Circus of the Stars: dal 1977 il circo delle celebrities

di Redazione Commenta

Godetevi questo vecchio estratto da People dell’originale Circus of the Stars (andato in onda per la prima volta nel gennaio del 1977 e durato fino al 1994) nel quale si contano le vittime:

nel 1985 Charles Nelson Reilly subì una brutta ferita al fianco e si fratturò un braccio dopo che il carretto che stava cavalcando come parte del numero con un pony si rovesciò e lo lanciò per aria per poi cadere al suolo. Due anni dopo un leopardo morse al collo la ballerina Juliet Prowse mentre stava facendo pubblicità per lo show; ci vollero cinque punti per chiudere la ferita. Nel 1990 successe ancora, questa volta durante le prove. Mark-Paul Gosselaar, star della sitcom del sabato mattina Saved by the Bell su NBC stava cercando di domare l’altalena russa quando atterrò in malomodo fratturandosi lo sterno. Ciò lo forzò a rimanere nelle retrovie sia del Circus of the Stars sia del suo stesso show, il quale fu costretto ad una battuta d’arresto di tre settimane a causa delle ferite riportate.

La differenza con lo show che viene proposto oggi è che allora venivano installate delle reti al di sotto dei trapezisti e, in generale, ci si curava maggiormente della salute dei vip che partecipavano. Certamente circa trent’anni fa la televisione era molto diversa e la questione degli indici di ascolto non era basilare come oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>