Il Contadino Cerca Moglie 4, Diletta Leotta alla conduzione del reality di Fox

di Felice Catozzi Commenta

Dopo Simona Ventura per la prima edizione e Ilenia Lazzarin per la seconda e la terza, la conduzione della quarta stagione de Il Contadino Cerca Moglie passa a Diletta Leotta

Diletta Leotta è stata scelta per condurre la quarta edizione de Il Contadino Cerca Moglie, il reality in onda su Fox Life dove si assiste alla conoscenza e frequentazione tra persone di città che decidono di intraprendere una potenziale relazione con persone dedite alla vita e al lavoro tra le campagne.

Diletta Leotta conduce la quarta edizione de Il Contadino Cerca Moglie

Le riprese della nuova stagione de Il Contadino Cerca Moglie e questa notizia, diffusa in anteprima dai colleghi di Tv Blog, segna il passaggio della Leotta dalla conduzione di programmi sportivi a quelli di intrattenimento anche in televisione (da diversi mesi Diletta è impegnata con il programma radiofonico di Radio 105 con Daniele Battaglia, 105 Take Away).

Lo stesso webzine spiega in che modo Il Contadino Cerca Moglie sia arrivato tra le mani di Diletta Leotta: la conduttrice, che è stata impegnata fino a poco tempo fa su Sky Sport con una trasmissione incentrata sulla Serie B, è pronta a cominciare le riprese previste dal 9 luglio, per essere trasmesse successivamente a settembre su Fox Life.

Pare che la bella Diletta abbia precedentemente rifiutato l’offerta della conduzione del reaity campagnolo, per poi tornare sui propri passi in un momento in cui Sky non ha ancora ufficializzato il calendario delle partite di Serie B sulla piattaforma. Nell’incertezza, si sa, è sempre saggio non rischiare.

Ricordiamo che Il Contadino Cerca Moglie è stato condotto per la prima edizione da Simona Ventura nel 2015, poi a Ilenia Lazzarin per la seconda e terza stagione nel 2016 e 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>