Tentato omicidio al figlio di Stefano Bettarini e Simona Ventura Niccolò

di Felice Catozzi Commenta

Tragedia sfiorata a Milano per il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini, il 19enne Niccolò aggredito fuori da un locale notturno: 11 coltellate

Simona Ventura e Stefano Bettarini hanno davvero vissuto un brutto quarto d’ora questo weekend: nella notte tra sabato e domenica, il loro figlio di 19 anni Niccolò Bettarini è stato coinvolto in una rissa sfociata in aggressione, ricevendo all’uscita del locale Old Fashion nel centro di Milano ben 11 coltellate, nessuno di questi colpi letale.

Niccolò Bettarini, tanta paura per le 11 coltellate: la vicenda

Erano le 5 del mattino all’incirca, quando il giovane Niccolò era ancora all’interno del locale notturno insieme a degli amici: uno di questi, figlio di un componente del corpo di Guardia di Finanza, è stato coinvolto in un diverbio con altri ragazzi più grandi con cui c’erano già stati degli alterchi.

Costretti ad abbandonare il locale dai buttafuori, uno degli aggressori avrebbe estratto un coltello (ancora non rinvenuto) puntandolo verso l’amico di Niccolò, ma il ragazzo è intervenuto e ha ricevuto i colpi al posto dell’altro giovane. Al momento sono state fermate quattro persone, due italiani e due albanesi tra i 23 e i 29 anni, la maggior parte pregiudicati.

Simona Ventura e Stefano Bettarini hanno dichiarato in una nota ufficiale congiunta:

Questa notte nostro figlio Niccolò, è stato aggredito da molte persone mentre cercava di difendere un amico.

Fortunatamente, le conseguenze non sono gravi, Niccolò si sta riprendendo velocemente, un miracolo visto le 11 coltellate inferte.

Sperando che i colpevoli vengano presto  assicurati alla giustizia, vogliamo ringraziare in primis la Questura di Milano, le Istituzioni e la meravigliosa squadra del Pronto Soccorso dell’Ospedale Niguarda per esserci stati così vicino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>