Extra Factor 30 Settembre 2010: i casting di Ruggeri e Anna Tatangelo. Nevruz commenta la sua esibizione

di Redazione Commenta

18.45 – Francesco Facchinetti dà il benvenuto a questa nuova puntata. Gli opinionisti in studio sono: Benedetta MazziniPierpaolo PeroniCristiano Malgioglio ed il direttore d’orchestra Bruno Santori.

Si parte con “Sensei” Ruggeri rimasto con un solo gruppo vocale, i Kymera. Un video ci mostra alcuni provini di Enrico Ruggeri, alla ricerca di nuovi concorrenti con l’XFactor. Pochi i sì dati dalla troup di Ruggeri, tra i quali i Carpe Diem e le Triskele.

Dopo Enrico Ruggeri arriva il momento dei casting di Anna Tatangelo che si dimostra positiva… I sì vanno a Lucrezia Losurdo, e Assunta Madera, due ragazze grintose e solari.

barcolliamo ma non molliamo!

La puntata continua con il caso Elio: delusione o incomprensione? I ragazzi si esprimono quasi unanimi riguardo a Elio, dicendo che è stato troppo duro con gli Effetto Doppler e sempre troppo gentile con i concorrenti delle altre squadre. Una battaglia nei confronti di una perfezione assoluta quella di Elio o semplicemente la ricerca dell’artista con l’XFactor? I giudizi sono contrastanti e anche i voti delle radio italiane calano: Solo uno scarso 6 e mezzo per la sua squadra.

Infine vengono mostrati a Nevruz e Cassandra i video delle loro esibizioni. Nevruz commenta l’esibizione della compagna come scarsa rispetto a quella fatta in prova, ma comunque sufficiente se considerati i problemi tecnici che ha avuto con gli auricolari, e poi dice di se stesso:

so di essere un cantante ma non so se sono un artista, quando canto vado in un’altra dimensione, penso soltanto ad entrare nel testo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>