Fabiano Reffe: “Sposerei Lucia domani”

di Redazione Commenta

Fabiano Reffe, in un’intervista rilasciata a Visto, parla della sua relazione con la studentessa Lucia Sannino e dei suoi progetti futuri sia a livello lavorativo che personale.

L’ex gieffino ricorda anche quanto sia stato difficile conquistare la sua fidanzata. La stessa Lucia dichiara:

avevo dei preconcetti su quelli che, per cinque minuti di popolarità in tv, si sentono subito dei divi. L’ho fatto penare almeno un mese e mezzo per dargli il primo bacio.

Della sua fidanzata, Fefè è molto orgoglioso, soprattutto perchè:

lei non è gelosa, almeno del lavoro, e questo me la rende ancora più preziosa. Avrebbe potuto approfittare in mille modi della popolarità riflessa e delle conoscenze che io ho in questo campo, invece rimane sempre un passo indietro. A me la popolarità ha fatto diventare più sospettoso in amore. Lucia questi pensieri non me li ha fatti neppure venire.

Lucia interviene per correggere le dichiarazioni dell’ex gieffino:

rispetto i suoi spazi e poi la televisione, a me interessa poco. Mi piacerebbe imparare a recitare, magari in teatro, ma più per passione che per altro. Comunque io sono gelosa, eccome. Ma Fabiano riesce a darmi la sensazione che per lui esisto solo io, anche quando è circondato da dieci fan accalorate.

Fabiano ha intenzioni serie con Lucia:

la sposerei domani e ci farei almeno quattro figli, ma per darle quello che voglio, devo avere una solidità lavorativa ed economica. Quindi per ora ci limitiamo al progetto di andare in vacanza a Parigi, poi un mese in Venezuela, sull’Isla Margarita dove vivono i suoi genitori.

L’ex gieffino specifica anche come potrebbe arrivare un’eventuale solidità economica:

dovrei fare un altro reality, guadagnare i soldi che mi servono per aprire la mia palestra e vivere per sempre felice e contento con la mia principessa. Io vengo da una famiglia di pescatori, sarei perfetto per L’isola dei famosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>