Gerry Longo parla del suo futuro

di Redazione 1

Gerry Longo, ex concorrente del Grande Fratello 9, da quando è uscito dalla casa, è diventato un personaggio famoso a tutti gli effetti e la sua vita è cambiata in meglio. Il non vedente, che si racconta a Top, spiega che ciò che gli fa più piacere, è il fatto che in molti non lo vedono soltanto come un cieco, ma lo percepiscono come una persona a cui fare delle domande.

Adesso, Gerry ha ripreso a lavorare per l’aviazione civile, occupandosi di passeggeri con mobilità ridotta, ma al tempo stesso si dedica all’oprganizzazione delle cosidette Cene al buio, una delle quali organizzata all’interno della casa. Si tratta di cene che permettono alle persone che vedono, di poter usufruire degli altri quattro sensi e di fare a meno della vista, serviti da camerieri non vedenti in luoghi di buio assoluto.

Gerry è molto ambizioso: il suo sogno infatti è quello di partecipare in qualche film, di lavorare a teatro o di essere testimonial di un prodotto alimentare, prendendo come esempio Ray Charles, che fu il primo protagonista non vedente per una marca di automobili. Auguriamo una lunga carriera artistica al concorrente più chiaccherato del reality.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>