Giuseppe Mazzitelli e Roberta Pontesilli raccontano la loro esperienza di Uomini e donne

di Redazione 4


A più di due settimane dalla scelta, Roberta Pontesilli e Giuseppe Mazzitelli raccontano la loro esperienza a Uomini e donne sulle pagine di Visto. Giuseppe innanzitutto ringrazia i suoi amici Karina Cascella e Salvatore Angelucci, chel’hanno esortato a fare un provino per partecipare al programma.

Giuseppe, dopo aver visto Roberta, ha pensato immediatamente che potesse costituire il tipo di donna ideale che lui vorrebbe al suo fianco. Dal suo canto, Roberta, che era scesa per un appuntamento al buio, ha sempre pensato che Giuseppe fosse un bel ragazzo, ma che l’aspetto fisico non è tutto. Il suo interesse per l’ex tronista è maturato con il tempo.

L’ex tronista, riguardo Roberta, afferma:

sono sempre stato sicuro del suo interesse per me.

La coppia spiega anche i motivi della lora apparente freddezza. Giuseppe afferma:

fa parte del mio carattere. E un pò ero frenato dalle telecamere.

L’ex corteggiatrice sostiene invece:

in quel contesto non riuscivo a lasciarmi andare, ma non è vero che non avevo reazioni.

Giuseppe ricorda che ciò che l’ha più infastidito di Roberta è stato quando usciva in esterna con Marcelo. L’ex corteggiatrice ammette di essere uscita con Marcelo soltanto per fare ingelosire Giuseppe, perchè in realtà non è mai stata attratta da lui.

Nonostante la distanza che li separa (lui vive a Milano, lei a Roma), ci sono tutti i presupposti perchè vi sia una storia a lieto fine.

Commenti (4)

  1. gran bella coppia ……………se vera, vi amo molto

  2. publicate più notizie che non si laggano gia sui giornali !

    P.S. giuseppe e roberta stanno molto bene insieme e che la loro storia continui con cent’anni di felicità !!!!

  3. @ bla bla:
    cercheremo di accontentarti 🙂

  4. a diego odello :
    grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>