Giusy Ferreri esordisce seconda con Gaetana. Male Marco Carta.

di Redazione 86

Spread the love

La classifica degli album più venduti della settimana, conferma quello che già si sospettava: Giusy Ferreri non delude le aspettative e, con Gaetana, si piazza subito in seconda posizione (oltre 75000 copie vendute!), dietro a Laura Pausini, lasciandosi alle spalle il suo mentore Tiziano Ferro, mentre Non ti scordar mai di me, che l’ha lanciata, scivola in ventesima posizione.

Non ha la stessa fortuna il bravo Marco Carta che, con In concerto, finisce in settantaseiesima posizione, perdendo altri 24 posti a sole sette settimane dall’uscita.

Tornando un attimo al successo della seconda classificata della scorsa edizione di X Factor: nella Top Digital Download il primo posto è ad appannaggio del singolo Novembre.

Commenti (86)

  1. Giusy è veramente un talento: voce fuori dal comune e super comunicativa! Brava!

  2. Non si possono paragonare i due dischi, perche Giusy e’ uscita con un disco di inediti mentre Marco e’ un cd-dvd con le stesse canzoni del disco precedente Ti Rincontrero’. E’ normale che le vendite siano piu’ basse ma non direi nemmeno catastrofiche come scritto nel titolo.Prossimamente anche Marco uscira’ con un disco d’inediti e ne riparleremo

  3. PECCATO CHE IL DISCO DI MARCO SIA UN DVD LIVE DI TI RINCONTRERO’ QUEST’ULTIMO QUASI TRIPLO ORO QUINDI NON PARAGONABILE AD UN CD DI INEDITI… POI MARCO I CD LI HA VENDUTI SENZA SOSTEGNI E SENZA PUNTI FRAGOLINA A DIFFERENZA DI ALTRI

  4. MALE CARTA??? Non credo proprio ,visto che il suo è un cd-dvd live con le stesse canzoni del precedente cd”ti rincontrero'”90.000 copie vendute. “In concerto” è gia’ a 30.000 quindi …!!! Anzi ,Marco ha fatto piu’ che bene visto che i suoi passaggi radiofonici sono pochissimi ed è avvolto dai pregiudizi e dallo snobbismo di gente ottusa che lo giudica solo x il fatto che esce da “amici”. Marco ha differenza di altri non è stato imposto ,ma è stato scelto e quindi non passara’ di moda ,ma puo’ solo accrescere il suo pubblico. Es: Laura Pausini”Io canto”700.000 copie ed il cd-live 210.000; Ligabue “primo tempo”450.000copie ed il cd-live 170.000. quindi Marco è in perfetta media.

  5. EFFETTIVAMENTE MARCO NON POTEVA DOPPIARE IL RISULTATO DEL PRIMO CD IN QUANTO IN CONCERTO CONTIENE QUASI LE STESSE CANZONI… POI CONTINUANO A NON PASSARLO SULLA RAI E SU MOLTE EMITTENTI LIBERE… MA LIBERE DA CHI? GIUSY FERRERI, CREMONINI, FERRO STRA SPONSORIZZATI ANCHE GIULIANO PALMA(CHE NON E’ CERTO IL MASSIMO) LI FANNO SENTIRE FINCHE’ NON TI TEDIANO COME DICE ANCHE ZALONE DI ZELIG!!! BASTA CON I PREGIUDIZI IL PUBBLICO VUOLE MARCO, BASTA VEDERE I RISULTATI AUDIENCE DI C’E’ POSTA PER TE

  6. Care lettrici,
    qui non si sta definendo la bravura di un cantante, ma le vendite. Marco Carta sta andando male è innegabile. Se ora dite che sta andando bene, cosa avreste detto se fosse tra i primi 50? Trai i primi 30? Tra i primi 10? E se fosse primo?
    Cerchiamo di essere oggettivi, sempre senza nulla togliere al cantante, che potrà rifarsi con un album di inediti.
    Permettetemi una considerazione, visto che mi arrivano lettere a riguardo (non so perché a me che sono caporedattore di un blog e non un discografico): Marco passa in radio meno di altri suoi colleghi, ma ci passa. Marco va a C’è posta per te, che fa ascolti record non solo perché c’è lui (li fa sempre), Marco ha articoli su giornali importanti come Tv Sorrisi e Canzoni.
    Sono altri i cantanti che non hanno visibilità.
    Detto questo, spero nella vostra oggettività e continuiamo a fare il tifo per Marco (personalmente lo trovo un bravissimo ragazzo, che merita il vostro affetto) e per la musica in generale, ma non parliamo di oscurantismo nei suoi confronti…

  7. male???? ma non scherziamo, certi pagherebbero oro per avere un quarto del percorso che marco ha fatto e sta facendo, e ricordatevi che si tratta di un cd+dvd live con le stesse identiche canzoni di ti rincontrerò, fatto esclusivamente per i fans e oggettivamente ha venduto pure questo disco, la warner é soddisfatta, quindi smettetela di scrivere cavolate!!

  8. ah visto che non ci credete guardate il grafico auditel di c’é posta, oltre sei milioni di telespettatori a seguire marco dopo la mezzanotte, se questo non é un grande risultato… per non parlare delle altre trasmissioni in cui é stato ospite in cui gli ascolti sono aumentati!! cmq continuate pure a denigrare tutto ciò che marco fa, lui risponderà con i fatti, al prossimo cd di inediti 😉

  9. diego obello
    invece bisogna parlare di oscurantismo. alle radio passa fino alla nausea giusy ferreri. marco carta tu lo senti? se non fosse per radio italia e qualche piccola emittente privata, non lo ascolterebbe nessuno. tutte le grandi radio stanno facendo muro contro marco carta, sono piene di pregiudizio e non gli importa nulla di ciò che vorrebbe il pubblico. giusy con tutte le volte che passa in radio viene per forza ascoltata dalla gente che, sentendola, possono anche comprare il cd. marco niente di niente quindi se nessuno lo ascolta, chi compra i suoi cd? e poi, in concerto è la copia di ti rincontrerò quindi non è che stia andando proprio male oltre al fatto che non puoi fare il paragone con giusy. il dvd di marco è uscito 7 settimane fa, giusy 1 settimana fa. quando il cd di marco è uscito era 20 e la settimana dopo 10 quindi nei primi 50 c’è stato.

  10. un’altra cosa se la smetteste di mettere sempre in mezzo marco per avere più commenti sarebbe meglio!!

  11. Allora: premetto che adoro Marco: come cantante e come ragazzo.
    Premetto anche che non vado matta x Giusi. A me la sua voce piace se la sento una volta, già la seconda volta mi stufa con quei singhiozzi.
    Premetto anche che trovo qualcosa di poco chiaro in queste vendite stratosferiche di Giusi.
    Premesso tutto questo, non è che Diego abbia tutti i torti.
    Marco potrebbe andare meglio con il cd/dvd.
    Verissimo che l’audience di c’è posta per te (che è sempre altissimo) si è ulteriormente alzato quando c’era Marco. 6 milioni e passa di persone….e allora io mi chiedo…….ma dove stanno tutti questi milioni di persone quando si tratta di frugarsi, cioè di tirare fuori i soldini e comprare i dischi?
    Lo so che il cd live di Marco è in linea con l’andazzo dei cd live di altri cantanti, ma qualcosa mi dice che se per caso Giusi facesse un cd live della strasentita e pallosissima “non ti scordar mai di me”…….venderebbe un casino (O PER LO MENO, LEGGEREMMO QUESTO).
    Dovunque io vada, con chiunque io parli, tutti sono entusiasti di Marco e molto meno di Giusi.
    Però Giusi non si smuove dai top ten.
    Io sono arrivata a dubitare della veridicità di certe classifiche.
    Nessuno parla di Giusi, nel Web nessuno la nomina…….non sento parlare di concerti eppure…….(qui gatta ci cova)
    Comunque
    VIVA MARCO FOREVER (che mi piace mille volte piu di Giuseppina)

  12. PRIMA DI DIRE” MALE MARCO CARTA” CI PENSEREI SU UN PO’
    POSTO CHE QUESTO CONTINUO CONFRONTO TRA MARCO CARTA E GIUSY FERRERI HA ANCHE UN PO’ STANCATO, VISTO CHE PER FARE I CONFRONTI DOVREBBE ALMENO ESSERCI UN TERMINE DI CONFRONTO CHE QUI NON VEDO, E A MIO MODO ARGOMENTO:

    IL PRIMO CD DELLA FERRERI CONTENEVA 5 O 6 CANZONI E COSTAVA QUANTO UN PACCHETTO DI SIGARETTE MENTRE QUELLO DI MARCO CARTA ERA UN CD “INTERO” E COSTAVA COME TALE.
    GIUSY FERRERI HA L’APPOGGIO DELLE MAGGIORI RADIO NAZIONALI E LA PUBBLICITÀ DEL SUO CD PASSA ININTERROTTAMENTE SULLE TV NAZIONALI, PER MARCO CARTA SONO STATE FATTE SCELTE DIVERSE: INNANZITUTTO LE RADIO FANNO ORECCHIE DA MERCANTE NONOSTANTE GLI ASCOLTATORI RICHIEDANO MARCO CARTA (MA PEGGIO PER LORO VEDREMO I RISULTATI) E POI NIENTE PUBBLICITÀ MA SI È PUNTATO TUTTO SUI LIVE CHE PER TUTTA L’ESTATE L’HANNO PORTATO A GIRARE L’ITALIA (CON CIRCA 200 MILA PRESENZE).
    QUINDI IL CD+DVD DI MARCO CARTA NON È PARAGONABILE AL CD GAETANA DELLA FERRERI PERCHÉ PARTONO DA PRESUPPOSTI DIVERSI E HANNO OBIETTIVI DIVERSI:
    LA FERRERI È IL FENOMENO COMMERCIALE DELL’ANNO E LE AUGURO CHE IL SUO SUCCESSO CONTINUI. SONO CONTENTA PER LEI CHE LA SUA CASA DISCOGRAFICA STIA BRUCIANDO LE TAPPE E CHE ABBIA L’APPOGGIO DELLE RADIO ANCHE PERCHÉ NON HA 20 ANNI E HA RAGGIUNTO IL SUCCESSO, MERITATO, NON GIOVANISSIMA QUINDI CREDO CHE STIA RACCOGLIENDO, CON UN PO’ DI RITARDO MA TUTTO IN UNA VOLTA CIÒ CHE HA SEMINATO IN TANTI ANNI.
    A MIO PARERE LA CASA DISCOGRAFICA DI MARCO CARTA HA PRODOTTO IL CD+DVD PIÙ CHE PER IL GRANDE PUBBLICO PER IL PUBBLICO DI MARCO (E IL FATTO CHE NON SIA STATO STRAPUBBLICIZZATO NE È UNA PROVA) E QUINDI I RISULTATI CHE HA OTTENUTO NON SONO MALE PER NIENTE. MARCO CARTA HA 23 ANNI HA TANTO DA IMPARARE E TANTA ESPERIENZA DA FARE, PER IL MOMENTO HA UN SUO PUBBLICO, CHE LO HA CONOSCIUTO E LO SEGUE ASSIDUAMENTE, MA HA UNA VOCE, UN TALENTO E UN CARISMA TALE CHE CERTO CON FATICA E IMPEGNO RIUSCIRÀ A PROCURARSI LA SUA FETTA DI SUCCESSO ANCHE CON UN PUBBLICO PIÙ AMPIO, DATE TEMPO AL TEMPO E VEDRETE.

    PER QUESTI MOTIVI IO EVITEREI DA ORA IN POI DI CONTINUARE CON QUESTI CONFRONTI: MARCO CARTA E GIUSY FERRERI SONO DIVERSI, LA LORO CARRIERA È NATA E SI STA SVILUPPANDO SU BINARI DIVERSI, AUGURO A ENTRAMBI IL SUCCESSO CHE MERITANO E SCUSATE LA DIGRESSIONE MA AUGURO A MARCO DI CONQUISTARLO PASSO DOPO PASSO E DI GUSTARSELO, TANTO NON HA FRETTA E HA TUTTE LE CARTE IN REGOLA.

  13. @ Diego Odello:
    ele dice:

    diego obello
    invece bisogna parlare di oscurantismo. alle radio passa fino alla nausea giusy ferreri. marco carta tu lo senti? se non fosse per radio italia e qualche piccola emittente privata, non lo ascolterebbe nessuno. tutte le grandi radio stanno facendo muro contro marco carta, sono piene di pregiudizio e non gli importa nulla di ciò che vorrebbe il pubblico. giusy con tutte le volte che passa in radio viene per forza ascoltata dalla gente che, sentendola, possono anche comprare il cd. marco niente di niente quindi se nessuno lo ascolta, chi compra i suoi cd? e poi, in concerto è la copia di ti rincontrerò quindi non è che stia andando proprio male oltre al fatto che non puoi fare il paragone con giusy. il dvd di marco è uscito 7 settimane fa, giusy 1 settimana fa. quando il cd di marco è uscito era 20 e la settimana dopo 10 quindi nei primi 50 c’è stato.

  14. ila dice:

    un’altra cosa se la smetteste di mettere sempre in mezzo marco per avere più commenti sarebbe meglio!!

    Straquoto. Mi piacerebbe tanto vedere un blog che parla “solo” di Giusi, e poi vediamo quanti ci scrivono!!

  15. dimenticavo di dire una cosa sulla voce di Giusi.
    Preferisco un milione di volte la voce di Alessandra Amoroso, allieva di Amici quest’anno, a quella di Giusi, che trovo sguaiata.

  16. @ Diego Odello:
    Non te ne intendi e si vede!!!
    1- OGGETTIVAMENTE un dvd-cd non vende mai quanto un cd di inediti (basta guardare quello della Pausini tanto per intenderci, ha venduto MOLTO meno il live rispetto ai comuni cd anche di cover)
    La settimana in cui il dvd di Marco è uscito i cd live in classifica su 100 si contavano sulle dita di una mano.
    2 La casa discografica stessa si è dichiarata soddisfatta del risultato perchè superare le 20000 copie è più di quanto si aspettassero soprattutto perchè il mercato è abbastanza fermo e c’è gente come Grignani che pur essendo molto sponsorizzata non riesce a prendere un disco d’oro con un cd di inediti.
    3 Concordo sul fatto che c’è posta per te è da sè un programma di successo, ma se l’unica volta che riesce a triplicare lo share contro raiuno nonostante la partita di calcio sul due e soprattutto con picchi altissimi quando c’è Marco un po’ lo deve a Marco o a Babbo Natale??? (Prendi in esame gli anni scorsi quando c’è la partita si ha un sensibile calo generale di share!)
    Anche perchè non è l’unico programma che ha alzato lo share con lui, vedi Verissimo oppure Questa Domenica, coincidenze?
    3 Vendere di un cd 20000 copie non è andare male al giorno d’oggi, venderle di un dvd è un buon risultato, il problema è che lo si mette in relazione al risultato di “Ti rincontrerò” o “Gaetana” cosa inconcepibile.
    Per paragonarli ci vuole un cd di inediti quindi il prossimo anno.
    Per quanto riguarda la visibilità, certo Marco passa più di altri ma non puoi dire che ha la sponsorizzazione di Giusy, anche perchè in radio Marco passa soprattutto grazie a vere richieste dei fans, Giusy invece no passa per il targhet(parole dei DJ non nostre!), basta vedere un programma che si basa sui sms come TRL dove ogni giorno passano un centinaio di messaggi per Marco e per Giusy? Non ne ho mai letto uno, eppure Tiziano Ferro o altri cantanti di successo invece sì.
    Lo sò è un mondo un po’ strano e purtroppo le radio seguono sti maledetti targhet, problema riproposto pure ieri sera al Maurizio Costanzo.
    Sono stata MOLTO OGGETTIVA, Giusy vende molto e il suo secondo cd sembra prometta bene come il primo, credo che le sue canzoni piacciono molto ma che rispetto a Marco non abbia dei fans affezionati come avveniva dall’inizio ad esempio per la Pausini o Ramazzotti.
    Credo che la differenza tra i due stia soprattutto in questo, Marco piace come cantante e come persona, Giusy piace per le canzoni.
    E’ proprio per questo che spero che il prossimo cd Marco possa presentare delle belle canzoni nuove, lui canta ancora quelle del cd di giugno, è quasi un miracolo che riesca ancora a passare così tanto.

  17. TANIA dice:

    ila dice:
    un’altra cosa se la smetteste di mettere sempre in mezzo marco per avere più commenti sarebbe meglio!!
    Straquoto. Mi piacerebbe tanto vedere un blog che parla “solo” di Giusi, e poi vediamo quanti ci scrivono!!

    QUOTO PER FORZA
    ECCO PERCHè CONTINUA A FARE COMODO QUESTO CONFRONTO INUTILE E FUORI LUOGO

  18. straquoto ila tania
    se nel titolo non ci piazzavate marco, sicuramente l’articolo sarebbe stato letto da 4 gatti.
    e poi non capisco perchè scrivere male marco carta. non è mica uscito questa settimana il suo dvd.
    per curiosità:
    ma quando è uscito ti rincontrerò ed è entrato direttamente al 3 posto cosa avete scritto nel titolo “marco carta esordisce 2. male madonna, jovanotti, vasco rossi e così via?”

  19. Diego Odello dice:

    Care lettrici,
    qui non si sta definendo la bravura di un cantante, ma le vendite. Marco Carta sta andando male è innegabile. Se ora dite che sta andando bene, cosa avreste detto se fosse tra i primi 50? Trai i primi 30? Tra i primi 10? E se fosse primo?
    Cerchiamo di essere oggettivi, sempre senza nulla togliere al cantante, che potrà rifarsi con un album di inediti.
    Permettetemi una considerazione, visto che mi arrivano lettere a riguardo (non so perché a me che sono caporedattore di un blog e non un discografico): Marco passa in radio meno di altri suoi colleghi, ma ci passa. Marco va a C’è posta per te, che fa ascolti record non solo perché c’è lui (li fa sempre), Marco ha articoli su giornali importanti come Tv Sorrisi e Canzoni.
    Sono altri i cantanti che non hanno visibilità.
    Detto questo, spero nella vostra oggettività e continuiamo a fare il tifo per Marco (personalmente lo trovo un bravissimo ragazzo, che merita il vostro affetto) e per la musica in generale, ma non parliamo di oscurantismo nei suoi confronti…

    quoto come si può dire che Marco non ha avuto visibilità!?

  20. MA VOGLIAMO POI PARLARE ANKE DELLA GRANDE SPINTA KE T.FERRO HA DATO A GIUSY?? Marco nn ha nex spinta…

  21. Io quoto i commenti di ila elena federica anna maria rox…insomma condivido i pensieri cartiani espressi…marco risp a breve cn altre cose meravigliose ke farà…IN FACCIA AI MALIGNI E AI SUPERBI IL SUO NOME SCINTILLERÀ! Wmarco carta

  22. Devo essere sincero, non riesco a capire perchè parlando del disco di Gina Ferreri si debba anche scrivere della discesa di Marco. Come direbbe Di Pietro, ma che c’azzecca?
    Mi sorge il dubbio. Non è che voi volete approfittare del fatto che ogni volta si parli di Marco gli ascolti salgono alle stelle?
    Io ad esempio non sarei entrato a leggerlo se aveste parlato della sola Ferreri. E come me tanti altri.
    Per controprova domani potreste scrivere un articolo sugli ingredienti dell’insalata russa, se alla fine scrivete che anche a Marco Carta piace l’insalata russa, il vostro ariticolo sarà letto da milioni di persone.
    Ma voi questo lo sapete, siete furbacchioni!!!

  23. Diego, senti una cosa: rispondi sinceramente: tu, come te lo spieghi che se uno apre un blog che parla di Giusi Ferreri, non ci va nessuno?
    E’ questo che non riesco a capire: una vende centinaia di migliaia di dischi, sta in hit parade da nn so piu quanti mesi…..e nessuno ha voglia di parlarne.
    Davvero mi interessa sapere cosa ne pensi, come te lo spieghi?

  24. X DIEGO ODELLO
    aspetto ancora una risposta al mio post 18

  25. ha ragione cpuddu, parlate male di marco carta per farci venire qui a commentare, e noi ci caschiamo.

    mi rifiuto di credere che siate così poco intelligenti da ritenere negativo il risultato di “in concerto”, tenendo conto che è un live, con solo tre canzoni(cover) in più di “ti rincontrerò”.
    E allora, i lost, che con il loro live sono già fuori classifica alla seconda settimana, cosa dovrebbero fare? suicidarsi?

  26. Ragazzi pero’ non bisogna nascondersi dietro ad un dito, che Giusy stia vendendo tantissimo e’ innegabile, e’ stata in vetta alla classifica di vendita per moltissimo tempo con il primo disco, e secondo me dalla prox settimana sara’ al primo posto anche con questo. Ha ragione Diego Odello Marco e’ sposorizzato moltissimo, magari non passera’ in tutte le radio, ma tra interviste e trasmissioni televise mi sembra che si parli e si veda spesso.Per non parlare di MTV e contest passati anche a SKY, quindi mi sovvien pensare che molti fan di Marco non abbiano comperato il secondo disco o adirittura abbiano preso rotte diverse con Amici 8. Anch’io ritengo che Marco Carta abbia una bella voce e sia molto comunicativo ma cio’ non toglie che le vendite siano a favore della Ferreri.

  27. ne riparleremo con il primo vero cd di inediti di marco carta e poi vediamo se parlate ancora

  28. Eccomi a voi.
    Scusate, ma stiamo preparando un pò di sorprese per voi lettori e non ho sempre tempo di rispondervi.
    Torniamo al tema Marco: lui non ha spinte? Chiedetelo ai vostri amici o compagni di classe che veramente non hanno spinte, se farebbero a cambio con un ragazzo, che va a Verissimo, Amici, C’è posta per te ecc.ecc.
    Concordo con chi ammira Marco Carta e dice, che non bisogna essere invidiosi, ma non posso condividere l’idea che lui sia solo contro il mondo.
    Quello che mi stupisce di voi fan di Marco è che fate i paragoni con Giusy. Mi sembra, non vi offendete vi prego, di sentir parlare i fan di Roberta, quando dicevano che Marco aveva spinte e Roberta no.
    Voi avete sempre dimostrato di avere una marcia in più, quindi dovreste solo ammettere che questo In concerto non ha avuto il successo che meritava.

    Rispondo alle domande:
    @ Kettystilosa:
    Giusy Ferreri spinta da Tiziano Ferro? Sicuramente. L’ho detto pure io in qualche post, ma Giusy non è un’incapace e Tiziano Ferro non è uno stupido. Se ha successo è perché viene acquistato. Se è solo grazie alla pubblicità che va avanti, mi volete dire che Roberta vende meno di Marco, a causa della pubblicità?

    @ cpuddu:
    Di Marco parlo solo perché è ancora in Classifica Fimi (nome della sezione in cui è pubblicato il post). Quando uscirà dai primi 100, uscirà dalla nostra rubrica come Roberta e gli Aram Quartet

    @ ROX:
    Non si parla di confronto, ma di una classifica di vendite di cantanti. Voi potete commentare come volete, anche confrontarli, ma io riporto solo i dati.
    Se oltre a loro due ci fosse ancora qualche reduce di Reality nei primi 100 aggiungerei anche loro, come potete leggere nei precedenti post della categoria Classifica Fimi http://www.mondoreality.com/category/rubriche/classifica-fimi/

    @ TANIA:
    Il metro non è sul numero di visitatori di un blog (è come se valutaste un blog in base al numero di commenti, invece che al numero di lettori: non tutti commentano), ma su quanto vende e Giusy vende di più. Non vorrei fare paragoni tra i due cantanti. Rispondendo al come mai sui siti di Giusy presumibilmente ci vanno meno persone: credo che Giusy abbia anche un pubblico meno giovane e meno navigatore di Marco (con questo non voglio dire che piaccia solo alle ragazzine), anche se su Itunes (servizio di vendita online) lei era in testa: come lo spieghi?

    @ nelina85:
    I Lost non devono suicidarsi, ma preoccuparsi del fatto che sono già fuori classifica alla seconda settimana (se è come dici tu, io non ho guardato i loro risultati).
    Perché un giudizio “MALE” deve essere visto come un attacco a Marco Carta? Mi preoccupa il fatto che valutiate la qualità di un’artista da quanto venda. Potrà andare male il suo album e lui essere bravo?

    @ Assodicuori:
    Dimenticavo MTV contest di cui ho anche scritto un post e i passaggi Sky nel mio elenco. Grazie.

    Spero di essere stato esauriente. Continuo a leggervi con piacere e vi ringrazio dell’educazione, ma vi prego chiamatemi solo Diego.
    Ciao

  29. @ ila:
    Ila mi auguro di poter parlare di Marco ancora per molto tempo, perché lo trovo bravo e simpatico (all’inizio mi ricordava Dennis della prima edizione), ma sempre nel bene e nel male.

  30. DIEGO a me non hai risposto. perchè? non sapevi cosa dire?
    ti ripeto la domanda
    ma quando è uscito ti rincontrerò ed è entrato direttamente al 3 posto cosa hai scritto nel titolo “marco carta esordisce 3. male madonna, jovanotti, vasco rossi e così via?”

    e poi volevo dirti che non siamo noi fans di marco a fare confronti con giusy, siete voi che li fate anche nei titoli, vedi il tuo, e noi come cretini ci caschiamo e veniamo a commentare. ormai sembra essere diventato un hobby nazionale mettere sempre in mezzo dappertutto marco carta, specie se si deve parlare male.

  31. il primo a confrontare marco e giusy é stato questo articolo, l’importante é mettere ovunque il nome di marco….
    mio padre ha quasi 50 anni e su internet naviga tutti i giorni, non é fan di giusy, ma di battiato e qualche volta commenta anche lui sui blog, quindi questa storia che il pubblico di giusy ha un’età maggiore e magari non va su internet e pura fantascienza!!
    a me dei dati di vendita non mi é mai importato nulla, ma visto che si continua a ripetere la parola male per le vendite di in concerto, provi a chiedere alla warner se sono soddisfatti delle vendite e poi vediamo se dicono sta andando male…

  32. itunes é una vetrina per le case discografiche, questo si sa da tempo, la casa investe soldi per i propri artisti e uno di questi modi é dargli visibilità su itunes, come si spiega altrimenti il successo dei novecento quest’estate o di luca butera adesso, cioé completi sconosciuti che dominano le classifiche itunes??

  33. Diego
    MA COME NON CONFRONTI???
    GIà NEL TITOLO C’è UN CONFRONTO GIUSY BENE MARCO MALE

    E TI RIPETO CHE IL CONFRONTO NON REGGE PERCHè STIAMO PARLANDO DI DUE COSE ASSOLUTAMENTE DIVERSE.
    INFATTI IO HO SCRITTO CHE NON è VERO CHE MARCO è ANDATO MALE TRATTANDOSI DI UN LIVE, DI UN CD + DVD CHE HA UN SUO COSTO E SOPRATTUTTO VISTO CHE NON ERA UN PRODOTTO COMMERCIALE MA FATTO PER IL SUO PUBBLICO
    POI CAPISCO CHE QUESTO BLOG PARLA DI REALITY MA MARCO E GIUSY HANNO FINITO IL REALITY DA UN PEZZO, ALLORA UNA DOMANDA MI SOVVIEN PENSANDO: MA SARà CHE I PROTAGONISTI DEI REALITY DI QUEST’ANNO NON ATTIRANO???
    LASCIAMO CHE GIUSY E MARCO FACCIANO LA LORO CARRIERA E NON LEGHIAMOLI A VITA AD UN’ESPERIENZA CHE è DURATA SOLO POCHI MESI.

  34. Volevo esentarmi dal commentare perchè in questo modo sto dando importanza a chi ha scritto questo articolo…ma è pii’ forte di me…

    Allora…io sono veramente stanca di leggere queste cose…quoto alla lettera tutti coloro che hanno espresso VERE argomentazioni sostenendo Marco Carta…Mi sembra che non si volgia vedere le realtà…penso che non ci possa essere ASSOLUTAMENTE un paragone tra la Ferreri ( che personalmente non sostengo, trovo la sua voce pesante..dopo 30 secondi che ascoloto(raramente) una sua canzone ho l’entusiasmo sotto i piedi..a parere mio è “pallosa”..) e Marco (ragazzo che adoro..trovo che la sua voce sia qualcosa di UNICO..ogni singola parola che canta trasmette un emozione che le parole non possono descrivere..oltre ad avere questa stupenda voce è una persona umile, simpatica, dolce, con i piedi ben saldati a terra… non si ama quindi solo Marco cantante ma anche Marco persona..e cio’ è molto importante..)..ora non sto a ripetere cio’ che hanno gia ampliamente espresso negli altri commenti… ma dico BASTA!!! Smettetela di dire che non è vero che c’è il picco di ascoliti xk c’è Marco ospite in una trasmissione xk i dati paralno kiaro!!!..Marco ha fatto tanto..ha venduto MOLTO (essendo appena agli inizi della sua carriera) e venderà ancora di piu’!!!!Marco a confronto di altri non ha nessuno che lo favorisce..non lo pubblicizzando in tv..e lo passano molto poco in radio..la Ferreri è in cima a tutte le calssifiche e io mi domando il xk..considerando che non ha tanti fans quanti Marco e considerando che per esempio se voi non aveste citato Marco in qst articolo nessuno lo avrebbe letto!!..

  35. @ ele:
    Ti spiego perché non ti ho risposto:
    1) quando è uscito l’album di Marco, non era ancora nato questo blog 🙂
    2) se ci fosse stato il blog avrei scritto: Ottimo esordio per Marco Carta, terzo.
    3) non giudico i cantanti, ma i cantanti ex concorrenti di reality, quindi
    3a) non avrei nominato senza motivo Jovanotti (al massimo avrei detto: Ottimo esordio per Marco Carta, terzo, davanti a miti della musica come Jovanotti, Vasco e Madonna)
    3b) non credo che essere terzi o decimi sia come essere settantaseiesimi, quindi se invece di Jovanotti ci fosse stata Giusy e Pasqualino quarto e quinto e gli Aram ottantesimo, avrei detto: Ottimo esordio per Marco Carta, terzo. Scendono Giusy e Pasqualino. Male gli Aram.
    Esempi, di quando c’erano anche altri ex di reality? Eccoli:
    http://www.mondoreality.com/giusy-ferreri-scalzata-dai-metallica-risale-roberta-crollano-gli-aram/
    http://www.mondoreality.com/sale-giusy-ferreri-crollano-marco-carta-e-roberta-bonanno-guadagnano-qualcosa-gli-aram-quartet-che-classifica/

    Riguardo i confronti: io non li metto a confronto, enuncio una classifica.

    Se non fossi in buona fede veramente scriverei di Marco in ogni occasione per far lettori e ne parlerei bene, ma così non è (per quello ci sono i fans club, che fanno un ottimo lavoro e sono posti seri): di lui scrivo solo quando c’è qualcosa che lo riguarda da vicino.

    Poi: perché parlarne male?

  36. quoto rox!! basta giusy e marco hanno finito i loro reality, non vi partecipano più, per quanto ancora dovranno girare con l’etichetta made in amici o x-factor?? tra l’altro se proprio vogliamo dirla tutta l’essere usciti da amici sembra una condanna, visti tutti i pregiudizi che la trasmissione si tira dietro, non é facile acquisire credibilità uscendo da quel programma, quindi quello che marco sta facendo é ancora più importante

  37. @ ila:
    Confronto è Giusy meglio di Marco. Nel titolo poi non si dice Bene Giusy, male Marco, ma Giusy Ferreri esordisce seconda….

    Sarebbe certamente bello chiedere alla Warner dietro alle quinte se è contenta dei risultati. Tu sei certa che direbbe di sì? Stiamo parlando della Warner.

    @ ROX:
    Non sono io a metterli insieme, ma la Classifica FIMI, quindi dovreste prendervela con loro.
    Questo blog parla di reality e di ex concorrenti di reality e loro lo saranno sempre. Non credo sia un’offesa iniziare da un reality. Eppoi è un peccato smettere di parlare dei concorrenti, quando non fanno più reality.

    @ -Giuli-:
    Ti ringrazio di aver usato il tuo tempo per commentare il post. Io uso il mio per parlare volentieri con voi. Ribadisco
    1) MARCO E’ CONFRONTATO DALLA CLASSIFICA FIMI, NON DA ME. Dite a loro di cambiare il metro di giudizio.
    2) La bravura di MARCO non è messa in discussione solo perché è settantaseiesimo.
    3) Se Marco non è sponsorizzato (se volete vi elenco tutte le trasmissioni a cui va), allora i vostri amici che suonano da una vita cosa sono?
    4) Dicendo che Marco non ha visibilità date addosso alla sua casa discografica, che ha come compito quello di pubblicizzarlo oltre che di venderlo. La Warner è così scarsa?

    @ LauraFrancesca69:
    Scusa, ma mi eri sfuggita: analisi più che mai interessante e ben motivata. Che mi trova d’accordo quasi su tutto. Voglio solo ricordarti di non prendere in considerazione i commenti ufficiali (bisogna capire quanto hanno speso e quanto volevano incassare, per sapere se realmente va bene un prodotto) e di non considerare nulla la campagna pubblicitaria pro Marco, con Sorrisi e Canzoni, MTV. Mediaset ecc.ecc.

  38. IL PUNTO E’ UNO SOLO.. NON SI POSSONO PARAGONARE CAPRE E CAVOLI.. UN CD DI INEDITI (PER DEFINIZIONE MAI SENTITO) E UN DVD LIVE DI CANZONI GIA’ SENTITE,CANTATE E COMPRATE (NEL CD TI RINCONTRERò).. IL RESTO SONO CHIACCHERE INUTILI E TITOLI CHE CONSENTONO INGRESSI. BYE

  39. @ ila:
    Perché una condanna? Se voi li continuerete a seguire o acquisterete i loro cd, i reality sono una manna per le case discografiche in piena crisi.
    Come vi spiegate la trovata di Rudy Zerbi di fare un album prima del serale?

    Non mi ricordo chi ha detto:”Non credo ai dati di vendita”. Pure io ho i miei dubbi: per citare qualcuno di più importante e famoso di me, ricordo che il gruppo dei Pearl Jam, andarano contro alle classifiche perché sostenevano che queste erano fatte per far acquistare, ovvero, chi le diramava posizionava certi nomi in cima, per far acquistare più cd.

    Certo ragazzi, queste sono accuse gravi, che per essere lanciate dovrebbero essere sostenute da prove, cose che nessuno ha e che, prendendole per ufficiali, quali sono, danno Marco e Giusy nella stessa classifica, distanziati di oltre settanta posti.

  40. @ IO:
    Finché il paragone verrà fatto dalla FIMI, io riporterò nello stesso post i nomi di tutti gli ex partecipanti di reality che sono all’interno dei primi cento posti.

    La buona fede vorrei dimostrarvela, rispondendo a tutti i vostri commenti.

  41. PECCATO TU LO ABBIA RIPORTATO ADESSO E NON QUANDO HA ESORDITO VENTESIMO BALZANDO POI DECIMO LA SETTIMANA DOPO.. CON UN LIVE! PROVA A FAR INCIDERE A GAETANA UN LIVE.. VEDERE QUANTI NE VENDE.. E POI SE VUOI METTILI A PARAGONE. ALTRIMENTI L’UNICO TERMINE DI CONFRONTO CHE PUOI FARE SARA’ A FEBBRAIO COL NUOVO CD DI INEDITI DI MARCO CARTA

  42. @ IO:
    Fose non ci capiamo: la FIMI mette tutto insieme (in questo senso li paragona) e io riporto i risultati solo degli ex concorrenti dei reality che sono dentro i primi 100.
    Io non ho confrontato Marco con Giusy, ma Marco con Marco della settimana prima: “Marco Carta che, con In concerto, finisce in settantaseiesima posizione, perdendo altri 24 posti”
    Quando uscirà il cd di inediti di Marco probabilmente andrà molto in alto (soprattutto se, come gli auguro andrà a Sanremo) e allora Giusy sarà scesa e il titolo potrebbe essere: Marco Carta esordisce primo. Male Giusy (se rispetto alla settimana precendente ha perso posizioni).
    Se settimana prossima Marco risalirà e Giusy scenderà scriverò: Cala Giusy, Marco recupera.
    Questo non è un paragone, ma un titolo che anticipa quello che si legge nel post.

  43. Prego Diego e’ stato un piacere,
    ragazzi ma non l’avete ancora capito ?! Diego non ha parlato male di Marco ha riportato solo i dati della FIMI e la situazione e’ quella da lui citata. Bisogna essere obiettivi e non vedere sempre malafede in ogni cosa che riguardi Marco, ripeto anche a me sta simpatico , reputo che abbia una voce interessante e gli auguro di raggiungere una stabilita’ nel mondo musicale ma c’e’ ancora strada da percorrere

  44. cpuddu dice:

    Devo essere sincero, non riesco a capire perchè parlando del disco di Gina Ferreri si debba anche scrivere della discesa di Marco. Come direbbe Di Pietro, ma che c’azzecca?
    Mi sorge il dubbio. Non è che voi volete approfittare del fatto che ogni volta si parli di Marco gli ascolti salgono alle stelle?
    Io ad esempio non sarei entrato a leggerlo se aveste parlato della sola Ferreri. E come me tanti altri.
    Per controprova domani potreste scrivere un articolo sugli ingredienti dell’insalata russa, se alla fine scrivete che anche a Marco Carta piace l’insalata russa, il vostro ariticolo sarà letto da milioni di persone.
    Ma voi questo lo sapete, siete furbacchioni!!!

    cpuddu me fai morì!

  45. DIEGO
    ALLORA DOVRESTI AGGIUNGERE “NON COSì MALE CONSIDERANDO CHE SI TRATTA DI UN LIVE”.. O .. “IN DISCESA MARCO CARTA”. “MALE” LO RISERVEREI A QUEI CANTANTI USCITI DA REALITY ORA SCOMPARSI
    CON SIMPATIA

  46. @ IdeamacheIdea:
    Colgo l’occasione, con il tuo commento, per ringraziarvi tutti, perché alla fine state parlando con grande educazione e pacatezza (cosa che non accade in tutti i blog) e non mi fate sentire come uno contro un’armata di belve, come mi è capitato da altre parti e per altri argomenti dove ero solo commentatore e non autore del post.
    Confermo, il commento di cpuddu è spettacolare!
    Cmq se voi ci state un post del genere lo proviamo a fare e io vi dirò i dati ufficialmente. Ditemi voi, se non lo trovate offensivo nei confronti di Marco.

  47. chi é che ha scritto non credo ai dati di vendita??? io no di certo, forse leggere meglio sarebbe un bene… cmq vedo che il paragone tra i due lo tira sempre fuori lei…
    condanna si, lo ribadisco, quel programma non aiuta per niente, ragazzi che hanno talento, vengono insultati, derisi e umiliati solo perché hanno fatto amici, questa é la realtà

  48. @ IO:
    I cantanti dei reality che sono durati poco in classifica (senza fare nomi), sono stati disastrosi non male! 🙂
    In discesa l’avrei detto per 5 posizioni, non 24.
    Temo già il post di settimana prossima 🙂
    Speriamo che non esca fuori dalla classifica sennò mi divorate!

  49. @ ila:
    IO HO SCRITTO: Non mi ricordo chi ha detto:”Non credo ai dati di vendita”
    Non era infatti riferito a te, ma non è facile rispondere a tutti.

    Dammi del tu per favore, sennò ti dò del lei pure io.

    Cosa pensi della trovata di Rudy Zerbi di fare uscire l’album prima del serale di Amici? C’è qualcuno che ti piace di questa edizione?

  50. purtroppo facevo parte anch’io di quelle persone che avevano pregiudizi su amici e infatti non l’ho mai guardato, é un caso se ho seguito la scorsa edizione, anzi non un caso, un amore a primo udito, ma non la seguo più, quindi la trovata di zerbi non so quale sia

  51. @ ila:
    Rudy Zerbi ha proposto di fare un album con tanto di inediti cantato dai ragazzi più meritevoli (scelti dalla sony) di amici da pubblicare prima del serale.
    A me sembra che vogliano portarsi avanti per tastare il terreno…

  52. A me non interessa di certo parlare della nuova edizione di amici e di quello che fa Rudy Zerbi…..ma trovo la sua cavata ben kiara….con la bonanno non ha avuto il successo che si aspettava ( kissà xk -.-” )e ora non vuole che accada come è successo con lei..sinceramente trovo tutto cio’ ridicolo..

  53. Si spettacolare il commento di CPuddu mi son fatto un sacco di risate, in internet Marco ha una popolarita’ inaudita e probabilmente il suo nome attirerebbe veramente moltissime visite, sarebbe bello poterlo cmq. appurare Un insalata russa alla Carta ?!

  54. Si Assodicuori, se anche dovesse andare male ed i contatti non dovessero essere altissimi festeggerò ugualmente.
    Mia moglie finalmente imparerà la ricetta dell”insalata russa!!!

    Comunque complimenti per la pacatezza, io quando sono entrato al grido “stanno parlando male di Marco”, mi sono armato di elmetto, alabarda e di spray antibonannine, come nelle riunioni di condominio fantozziane, e per fortuna quì il clima è bello. L’alabarda e l’elmetto li ho lasciati fuori, lo spry lo tengo, non si sa mai!!.

  55. @ cpuddu:
    🙂
    Lo spray antibonannine è spettacolare, ma lascia stare roberta bonanno, che sarà alquanto attapirata per i risultati del suo disco no?

  56. Quanta ignoranza in campo musicale.

    Premesso che entrambi a me non piacciono..

    Dico questo:

    Carta ha venduto 90.00 mila copie con il primo cd.

    Il secondo non è altro che un “ringraziamento” ai suo fans(penso)

    Il secondo cd contiene le STESSE canzoni del primo.. solo che sono LIVE.

    E carissimi detrattori,vi ricordo che un esordiente vendere 30.000 copie di un live a distanza di pochissimo è un gran successo.

    E’ entrato anche nelle prime posizioni e a differenza della Ferreri non ha Tiziano Ferro alle spalle e ha il benestare di tutte quelle radio che odiano i cantanti usciti da Amici.

    Io stare attento la prossima volta… 30.000 copie vendute per un LIVE sono tante per un esordiente. Non è mica Vasco,eh

  57. Scusate gli errori… dicevo che Carta a differenza della Ferreri non ha due radio importanti che lo sostengono.

  58. PER DIEGO
    RUDY ZERBY NON MI PIACE, HA CANNATO CLAMOROSAMENTE CON ROBERTA CHE, ANCHE SE TECNICAMENTE ERA PREPARATA , HA UNA VOCE COMUNE A TANTE, ORA NON HA CAPITO CHE I VERI TALENTI QUEST’ANNO SONO VALERIO ED ALESSANDRA (JURMAN VEDE LONTANO) HA SBATTUTO FUORI IACOPO ED HA FATTO ENTRARE UN PASTICCIONE (ARTURO) VOGLIAMO DARLE ANCORA COSI’ IMPORTANZA?

  59. volevo aggiungere una precisazione se il problema sono le posizioni in classifica, e per questo dite che il cd va male, vorrei ricordare che questo dvd live se fosse uscito nella classifica fimi dedicata ai dvd musicali avrebbe mantenuto le prime posizioni per settimane e settimane, quindi quello che si potrebbe criticare é questa scelta della warner che sinceramente non capisco, soprattutto dopo aver visto i lost nell’altra classifica e distribuiti dalla stessa casa discografica

  60. un’altra cosa non da poco, il cd+dvd di marco costa 20.90

  61. matteo dice:

    Quanta ignoranza in campo musicale.
    Premesso che entrambi a me non piacciono..
    Dico questo:
    Carta ha venduto 90.00 mila copie con il primo cd.
    Il secondo non è altro che un “ringraziamento” ai suo fans(penso)
    Il secondo cd contiene le STESSE canzoni del primo.. solo che sono LIVE.
    E carissimi detrattori,vi ricordo che un esordiente vendere 30.000 copie di un live a distanza di pochissimo è un gran successo.
    E’ entrato anche nelle prime posizioni e a differenza della Ferreri non ha Tiziano Ferro alle spalle e ha il benestare di tutte quelle radio che odiano i cantanti usciti da Amici.
    Io stare attento la prossima volta… 30.000 copie vendute per un LIVE sono tante per un esordiente. Non è mica Vasco,eh

    ECCO è QUELLO CHE DICEVO IO
    ATTENZIONE A DIRE “MALE MARCO CARTA”
    è UN GIUDIZIO ERRATO, PRIMA DI DIRE “MALE” CI SI INFORMI E LO SI CONTESTUALIZZI TUTTO QUA
    POI SE VORRETE CONTINUARE A LEGARE MARCO E GIUSY AL REALITY PER SEMPRE NESSUNO VE LO VIETA PER ME LORO ORA SONO ARTISTI, SENZA DIMENTICARE CHE IL LORO TRAMPOLINO DI LANCI è STATO UN REALITY CERTO.
    AH UNA DOMANDA, NON STO MOLTO SUL PEZZO RIGUARDO A QUESTO BLOG, MI CHIEDO CI SONO DEGLI ATRICOLI SU LUCA ARGENTERO E SUL SUO NUOVO FILM?? VISTO CHE LUI è UN EX DEL GF?
    BUONA GIORNATA A TUTTI

  62. @ ROX:
    Articoli su Luca Argentero: Yes. Per trovarli usa il cerca 🙂
    La recensione la faremo però su http://www.ilcinemaniaco.com

    In un titolo non si può contestualizzare nulla. E’ un titolo. L’articolo dice chiaramente che il male riferito a Marco è collegato al fatto che è crollato di 24 posizioni. Fosse sceso di 5-10 avrei scritto scende. Fosse salito di 5-10 avrei scritto sale. Fosse salito di 20 avrei scritto bene Marco. Fosse tornato nella top ten avrei scritto: ottimi risultati per Marco.

    Riguardo a chi viene a insegnarmi il mestiere e mi dà dell’ignorante:
    1) non sono portatore della verità assoluta
    2) non mi sono mai permesso e mai mi permetterò di dire una cosa simile su di voi, perché non ne vedo il senso.
    3) vorrei sapere le vostre basi per dire bene QUESTA SETTIMANA (le mie sono scritte sopra: è scivolato di ben 24 posizioni)
    4) vorrei sapere le vostre fonti che definiscono il lavoro di Marco Carta QUESTA SETTIMANA un successo. Personalmente ho trovato un successo Ti rincontrerò, come molti di voi hanno sostenuto, non questo, perché rispondendo a chi dice che è un dvd/cd live dedicato ai propri fan:
    a) Se è un regalo non lo fai pagare ma lo offri sul tuo sito.
    b) Se la Warner l’ha prodotto è per intascare soldi, non per fare un regalo a voi, soprattutto per spremervi sapendo e lo voglio sottolineare, che SIETE DEGLI SPLENDIDI FAN

    @ ila:
    Condivido appieno il tuo appunto sulla categoria in cui è stato inserito e anche il fatto che alla fine non costa nemmeno troppo.

  63. DIEGO
    SCUSA SARÀ CHE NON SCRIVENDO DI PROFESSIONE NON RIESCO A SPIEGARMI
    ALLORA CERCO DI RIFORMULARE:
    1) IL CERCA LO SO USARE E L’ULTIMO ARTICOLO SU ARGENTERO RISALE A SETTEMBRE MENTRE IN QUESTI GIORNI È SU TUTTI I GIORNALI, TI HO POSTO LA DOMANDA PERCHÉ DICEVI CHE VOI SCRIVETE SU TUTTI GLI EX PARTECIPANTI AI REALITY, MA IN QUESTO CASO NON SIETE PROPRIO SUL PEZZO.
    2) NON VOLEVO DARTI NÉ DELL’IGNORANTE NÉ VOLEVO INSEGNARTI IL MESTIERE, MI DISPIACE SE TI HO DATO QUESTA IMPRESSIONE
    3) NESSUNO HA DETTO CHE DOVEVI SCRIVERE CHE MARCO CARTA È ANDATO BENE QUESTA SETTIMANA. IO RITENGO CHE RIGUARDO L’ANDAMENTO DEL CD+DVD NON ERA DA RIPORTARE NESSUNA NOTIZIA, SE NON C’È NOTIZIA NON C’È, È INUTILE CERCARLA SEMPRE A PARER MIO, LA NOTIZIA È CHE GIUSY SFONDA PUNTO. IL CD+DVD STA ANDANDO NÈ BENE NÈ MALE VISTO L’OBIETTIVO CHE SI PROPONEVA IL PRODOTTO E VISTO IL TIPO DI PRODOTTO (UN LIVE). CERTO CHE MESSE A CONFRONTO LE VENDITE DI GIUSY E MARCO POSSONO DARE L’IMPRESSIONE CHE HAI DESCRITTO TU E PER QUESTO TI INVITATO AD APPROFONDIRE L’ARGOMENTO.
    4) POI PENSI CHE I FAN DI MARCO CARTA SIANO DEI POVERACCI SE RITIENI CHE 15 € DEL PRIMO CD E 21 € DEL SECONDO CD SIGNIFICHINO SPREMERLI???? CERTO CHE È UN REGALO E CERTO CHE LORO CI GUADAGNANO E CREDO CHE CHI L’HA ACQUISTATO SIA STATO BEN CONTENTO DI AVER SPESO QUEI SOLDI PER QUEL REGALO. E QUI RITORNA IL MESSAGGIO DI FONDO SULL’INFORMARSI: MARCO HA GIRATO L’ITALIA QUEST’ESTATE MA OVVIAMENTE NON TUTTI I SUOI FAN SONO RIUSCITI A VEDERLO E LA WARNER HA RICEVUTO DA + PARTI L’INVITO A PRODURRE UN LIVE PER DARE LA POSSIBILITÀ A CHI NON AVEVA AVUTO L’OPPORTUNITÀ DI ASSISTERE AD UN CONCERTO DI GODERSI MARCO DAL VIVO, IN QUESTO SENSO È STATO UN REGALO.

    TI RIPETO MI DISPIACE SE TI HO DATO UN’IMPRESSIONE DIVERSA DA QUELLO CHE ERA IL MIO OBIETTIVO, MA PURTROPPO LEGGO IN GIRO TANTE IDIOZIE E INESATTEZZE CHE SONO PORTATA A PUNTUALIZZARE A SPECIFICARE OGNI COSA.
    CIAO E BUON LAVORO

  64. veramente sul prezzo intendevo altro, chi non é fans non ci pensa nemmeno a spendere 20 euro per un cd, a volte questo vale anche per i fans, ma questo é un altro discorso

  65. @ ROX:
    1) Avendo già trattato di Luca Argentero, prima degli altri giornali, non riteniamo oppurtuno ritrattarne qua, ma ne parleremo su Ilcinemaniaco, che è il blog dedicato al cinema. Tra l’altro rispetto a quello che abbiamo scritto non ci sono sviluppi. Il film, a differenza di un album, è un lavoro corale, quindi non avrebbe senso parlarne ancora. Dell’album di Marco ne parleremmo volentieri, ma non abbiamo momentaneamente creato ancora alcun blog di musica, dunque parlando di una classifica (sempre in evoluzione) e riferendoci ai cantanti ex concorrenti di reality, parlare di Marco è sempre opportuno.

    2) Non preoccuparti, se me la fossi presa non parlerei così piacevolmente con voi, che a quanto pare mi vedete come il demonio che vuole affossare il vostro beniamino quando invece io riporto solo dei dati palesi.

    3) Concepiamo in maniera differente la rubrica: qui non si fa pubblicità ad un cantante o ad un altro, ma si riporta quello che è il verdetto delle classifiche. Basandoci esclusivamente sui cantanti ex concorrenti, la notizia e il titolo fa riferimento prettamente a loro. Tutto è funzionale a loro.
    3.1) Forse non vuoi capirmi: il male di Marco è riferito al confronto con la sua posizione di settimana prima non a Giusy. Voi continuate a metterli a confronto, io li ho solo riuniti nello stesso articolo perché l’articolo non riguarda Giusy o Marco, ma la Classifica Fimi.
    4) Regalo è qualcosa di gratuito, quindi la parola è totalmente fuori luogo. Non lo dico io, ma l’italiano. Io non ritengo i fan di Marco poveracci, ma ribadisco SPLENDIDI e qui entra in gioco la parola spremerli: un discografico se sa che il cantante ha dei fan sinceri e sempre presenti, cerca di ricavare da loro più soldi possibili.
    Ritorno al messaggio dell’informazione: quali sono le tue fonti, visto che sostieni che è stato fatto per quelli che non l’hanno visto dal vivo? Come mai il DVD è stato meno acquistato del CD? L’hanno acquistato solo quelli che hanno perso il suo live (dubito visto che so quanto siete legati a lui).

    Rox fai benissimo a puntualizzare e ho capito che in generale Marco è bistrattato e che c’è gente che lo usa per fare utenza, ma spero che ti fiderai della buona fede del blog, che seppur giovane ha già migliaia di utenti (non parlo di pagine, ma di persone) e non usa questi mezzi perché sarebbe come insultare l’intelligenza dei lettori e credo che il rispetto alla lunga paghi (non sai quanti commenti offensivi ho cancellato nei confronti di Marco, perché maleducati: potevo tenerli e voi avreste scritto il doppio, ma che insegnamento viene da blog simili? Meglio un sano dibattito no?)

    Buona serata e continua a seguirci!

  66. @ Diego
    Io considero tutto, un cd-dvd che vende 20-30000 copie al giorno d’oggi è SEMPRE un successo, poi che si aspettassero di più può anche darsi, ma visto che è pure difficile trovarlo nei negozi sinceramente non credo. Io l’ho ordinato e nonostante questo mi è arrivato in ritardo di 10 giorni perchè non si trovava. Devo constatare che di cd di Giusy rimasti nei scaffali ce ne sono a bizzeffe, quello vecchio di Marco invece no. Ad esempio non ho mai trovato un autogrill che lo avesse, di Giusy a decine. Per questo credo che la Sony e la Warner abbiano una politica completamente diversa, sinceramente non comprendo altrimenti perchè i negozianti prendano decine di cd che poi restano invenduti (non stò dicendo che Giusy non abbia venduto ma mi risulta che se ordini pochi cd alla volta e li riordini quando stanno finendo non restano sullo scaffale decine di cd)
    Poi non ho detto che la Warner non abbia investito su Marco, x le trasmissioni la richiesta avviene direttamente dalle trasmissioni non dalla Warner (altrimenti sulla rai ci sarebbe stato molto di più!). In pubblicità la Warner ha investito poco, x lo più su internet (dada itunes ecc), l’investimento più grande è stato il tour con una band per lui.
    Quando si parla di Giusy la cosa è molto diversa, c’era l’investimento di Tiziano Ferro più una spinta notevole dovuta alla Sony sia per radio che itunes, ecco il motivo per cui la canzone veniva trasmessa in continuazione.
    Rimango molto oggettiva, Giusy ha venduto di più ( e più di Marco)ma MIA OPINIONE secondo me la Sony ha puntato su Giusy e tende a gonfiare le vendite ( tolti i cd invenduti le vendite sono sicuramente inferiori a quelle dichiarate), la warner invece punta molto sui fans fedeli che rimangono nel tempo ,quindi GADGET, tour di concerti, esaudire richieste del pubblico.
    Ecco spiegato perchè il cd-dvd E’ UN REGALO per i fans: da mesi veniva richiesto nei vari siti di Marco, tutti volevano vedere Marco cantare dal vivo, soprattutto quelli che non avevano potuto assistere ad un suo concerto.
    La Warner ha esaudito questo desiderio tanto richiesto e Balestra si è dichiarato soddisfatto delle vendite, ha aggiunto che il traguardo massimo per questo cd-dvd è arrivare al disco d’oro e che non è impossibile.
    Per quanto mi riguarda trovo normale che si associno ancora i due nomi e che si facciano i confronti dicendo che Giusy vende di più o che Marco ha più fans rispetto a Giusy. Ma RIBADISCO che il cd-dvd di Marco non è andato male come dici tu.

  67. DIEGO SEI SEMPLICEMENTE RIDICOLO TU, IL TUO ARTICOLO E LE GIUSTIFICAZIONI CHE DAI…………NON HO PAROLE DAVVERO E NON COMMENTERO’ ALTRO SE NON RIDOCOLO………..AVRESTI POTUTO DIRE, DA INTENDITOR QUALE VORRESTI PASSARE (MA NON CI CREDE NESSUNO) , BENE IL CD LIVE DI MARCO CARTA, DAVVERO BENE CONSIDERANDO PROPRIO CHE E’ UN CD LIVE….NON A CASO MARCO RICEVERA’ IL PREMIO COME MIGLIOR ARTISTA EMERGENTE DELL’ANNO….IL RESTO SONO CHIACCHERE E STANNO A ZERO.

  68. @ SILVIA:
    Un artista qualunque che scenda di 24 posizioni rispetto alla settimana precedente non va bene, ma male.
    Tu vuoi leggere il computo totale dei cd/dvd venduti? Fallo, ma stai leggendo una classifica differente dalla mia.
    Io non voglio assolutamente passare per intenditore, ma ridicole mi sembrano le parole che usi nei miei confronti, più che ciò che scrivo io per spiegare una classifica.
    Se fossi in malafede e non sopportassi Marco non avrei nemmeno scritto il post sullo speciale su di lui di oggi (su Mtv).
    Se hai voglia di rispondere fai pure, ma ti sarei grato se rispettassi le idee altrui.

  69. NO, NON HO DESIDERIO DI RISPONDERE A CHI TENTA DI ARRAMPICARSI SUGLI SPECCHI, SONO AMAREGGIATA, SINCERAMENTE AMAREGGIATA……SE SI E’ IN BUONA FEDE SI CAMBIA UN TITOLO NON AZZECCATO, QUALCUNO IN PASSATO , da persona intelligente, LO HA FATTO …. SE SI VOLESSE (E RIPETO VOLESSE) DAVVERO SPIEGARE UNA CLASSIFICA SI DOVREBBE SCRIVERE ANCHE DI ALBUM DI GRANDI ARTISTI (NON FACCIO NOMI) USCITI LO STESSO GIORNO DI MARCO CON UN CD (NON UN LIVE) CHE STANNO DIETRO DI LUI…….IN REALTA’ NON SI VUOLE SPIEGARE UNA CLASSIFICA , SI VUOLE INFIERIRE SU QUALCOSA CHE NON ESISTE. SCUSAMI SE TI HO OFFESO MA MALE E’ DAVVERO UNA PAROLA NON ESATTA…..VAI AVANTI COSI’ MARCO E COMPLIMENTI PER IL PREMIO DI LUNEDI’:” IL MIGLIOR ARTISTA EMERGENTE DELL’ANNO” COME MAI NON LO DANNO A GIUSY, COME MAI NON SCRIVETE QUESTO??????

  70. @ SILVIA:
    Perché questa è la lettura della classifica Fimi che riguarda solo gli ex concorrenti dei reality. Quante volte devo dirlo?
    In questo post non si valuta il totale degli incassi di un cd (non sono io che ho messo un cd/dvd all’interno della classifica, ma coloro che stilano la classifica), non si fanno paragoni con altri cantanti, ma solo con la settimana precedente e se si perdono 24 posizioni è male.
    Non cambio titolo per coerenza. Lunedì o martedì pubblicherò la nuova classifica e spero vivamente che Marco abbia guadagnato posizioni perché sennò mi sentirò nuovamente attaccato dal mondo intero, che difende il cantante anche quando non viene attaccato.
    Non preoccuparti Silvia, ho capito che non vuoi offendermi, ma solo difendere il tuo amato cantante, ma ribadisco, che la lettura è oggettiva: è sceso di 24 posizioni!

  71. @ Diego
    CITAZIONE Un artista qualunque che scenda di 24 posizioni rispetto alla settimana precedente non va bene, ma male.

    NON E’ ASSOLUTAMENTE VERO
    Scendere di 24 posizioni in una settimana non vuol dire che un album è andato male, nemmeno scendere di 100. Ci sono artisti che hanno venduto in una due settimane una vagonata di cd e poi sono scesi col botto, alla fine CONTA QUANTO HAI VENDUTO.
    Anche volendo entrare nel merito parlando esclusivamente di classifiche, il titolo corretto sarebbe stato Giusy Ferreri esordisce seconda con Gaetana. Marco Carta scende di ben 24 posizioni.

    Così il titolo era chiaro, invece MALE MARCO CARTA lascia intendere che il cd ha venduto pochissimo, cosa non vera.
    Se si lamenta Marco Carta per questo cd-dvd che dovrebbero dire artisti come Grignani, Moro, Meneguzzi,Renato Zero che hanno venduto meno con un cd normale tanto per citarne alcuni???
    Se davvero il cd-dvd di Marco fosse andato male questi qua dovrebbero spararsi allora, alcuni non hanno venduto neanche la metà di “In concerto” .
    Comunque chiudo qui, chi voleva davvero capire ha capito, gli altri pazienza!

  72. @ LauraFrancesca69:
    Ciao,
    1) non capisco esattamente quale regola definisca corretto il titolo Marco carta scende di ben 24 posizioni e quale errato il mio.
    2) se si esamina una classifica paragonando una settimana all’altra l’affermazione male è più che legittima.
    3) ALLA FINE conta quanto hai venduto: si, alla fine: in una lettura parziale contano i parziali.
    4) Cosa dovrebbero dire artisti come Zero, Meneguzzi ecc.ecc.? Preoccuparsi di aver venduto poco, molto poco. Forse spararsi è troppo. (nuovamente confrontate Marco con altri cantanti).
    5) un cd che non ha venduto nemmeno entra in classifica. Un cd che una settimana è settantaseiesimo non ha venduto un milione di copie, quella settimana. sbaglio?

  73. MI SEMBRA INUTILE QUALSIASI ARGOMENTAZIONE PERCHE’ IL TUO RIMANE UN PARERE NON “OGGETTIVO” MA SOGGETTIVO, PECCATO PERO’ CHE HAI SCRITTO UN TITOLO ED UN ARTICOLO CHE POSSONO TRARRE IN INGANNO TANTISSIME PERSONE ….CHI HA LA POSSIBILITA’ DI SCRIVERE DEI POST , COME TE, HA UNA GRANDE RESPONSABILITA’ , BISOGNEREBBE RICORDARSENE ED ESSERE , A MIO AVVISO, MENO PROVOCATORI ….PURE LA FRASE “A SOLE SEI SETTIMANE …” NON DICI PERO’ CHE LE VENDITE DEL LIVE SONO IN LINEA CON QUANTO CI SI ASPETTAVA E MANTENGONO LA STESSA PROPORZIONE CD:LIVE DI TUTTI GLI ALTRI ARTISTI…..POI DICI CHE NON VOLEVI CREARE POLEMICHE!! …. ….MI DISPIACE MOLTO…..IL TUO RESTA COMUNQUE UN TITOLO ERRATO.

  74. @Diego
    1 Non è una regola, semplicemente da ad intendere altro.
    2 Qui non si sono paragonate una settimana all’altra(infatti Giusy non c’era la settimana scorsa), ma si relazionava Giusy al secondo con male Marco Carta (senza citare nemmeno il titolo “In concerto” perchè “male “in Concerto” già sarebbe stato più chiaro)
    3 Strano leggo più di 70 risposte dove tu dici che va male, gli altri capiscono che tu dici che ha venduto poco, o l’italiano lo capisci solo tu o qualcosa non torna.
    4 Sei tu che dici che il cd-dvd è andato male, i confronti sono normalissimi in qualunque classifica, che fai? Remi indietro?
    5 Mamma mia davvero non te ne intendi.Gli artisti che ho citato sono stati tutti in classifica, alcuni anche in top ten, questo dimostra che prendere in esame una settimana non conta nulla e associare male ad un nome è sbagliato punto.Milioni di copie chi le vende più? In Italia manco Ramazzotti arriva al milione e siamo al TOP del TOP.
    Forse sei rimasto a 20 anni fa, in una settimana al massimo fai qualche decina di migliaia, si contano su una mano quelli che arrivano al platino in una settimana su un anno, e la maggior parte vendono le prime due settimane e dopo scendono.Spesso stare alla 40 o alla 70 significa aver venduto qualche decina di copie in più.
    Quest’anno in Italia i cd italiani più venduti sono 1- Jovanotti “Safari” 2 – Giusy Ferreri “Non ti scordar mai di me” 3 – Marco Carta “Ti rincontrerò”
    Tanto per rendere l’idea che superare un platino è eccezionale, prendere un oro -35000copie- è molto buono, rimanere nella top 100 alla 7ma settimana dopo aver venduto 25000 copie è un bel risultato, contando che è un cd-dvd che ha anche un costo più elevato è ancora più positivo.
    Oltretutto non è detto che non si arrivi al disco d’oro, la classifica Fimi è abbastanza parziale, prende in considerazione solo alcune grandi catene, ad esempio la classifiche Laziali che prende in considerazione lo shopping sulla rete ha visto Marco per più settimane in top-ten, senza contare le copie che potrebbero andare fuori circuito.
    Ma è un discorso complesso, i dati si vedranno tra un bel po’, al di là di questo vedendo questi altri dati sono del parere che il disco d’oro arriverà tra due o tre mesi al massimo.

    In realtà dici che volevi parlare esclusivamente della classifica della settimana, io come tutti gli altri prima concordo che il titolo dice altro.
    Oltretutto ti sei sgamato da solo.
    Nulla di personale.

  75. @ SILVIA:
    Non c’è problema, chiederò il titolo a te la prossima volta. Preparamene uno per lunedì che non sia errato, che lo uso volentieri.
    Tu vuoi vedere del marcio in ogni situazione. Male è un dato di fatto.Se vendi di più è bene, se vendi di meno è male. Il riferimento alle settimane è perché visto il successo dell’album precedente e sapendo che voi cartine adorate il vostro cantante, pensavo avrebbe bissato il successo dell’album di esordio. Tutto qua.
    I commenti esistono proprio per spiegare il punto di vista.
    Siamo al commento 74 e devo ripetere le stesse cose. No problem. Se c’è bisogno di spiegare che non c’è malafede, sono pronto ad arrivare a 1000.
    Buona giornata

  76. @ LauraFrancesca69:
    1) Ognuno intende ciò che vuole da un titolo, poi sta all’intelligenza delle persone leggere l’articolo o fermarsi al titol.
    2) “Marco Carta che, con In concerto, finisce in settantaseiesima posizione, perdendo altri 24 posti a sole sette settimane dall’uscita.”
    3) Ti dico cosa non torna: di 75 una parte sono mie repliche, alcune sono concordi con quello che dico, la maggior parte sono di fan di Marco (tra l’altro la minoranza dei lettori e fortunatamente dalla minoranza delle fan di Marco, che ha molto più seguito). Ora ti tornano i conti? Sai dirmi quanto copie ha venduto il cd/dvd di Marco settimana scorsa?
    4) No ribadisco solo che il confronto nel caso di marco è con la settimana precedente e non esiste confronto con Giusy, perché enuncio solo le posizioni.
    5) Non sapevo di avere tra i miei lettori un’esperta. Ora chiederò a te di leggere le classifiche. Grazie per le lezioni di italiano e musica. E’ interessante sapere che Marco è terzo e che ha davanti solo Jovanotti e Giusy Ferreri. (Per te i Negramaro, Ligabue, Ramazzotti, Vasco Rossi quest’anno non sono esistiti).
    6) Nella mia ignoranza ti regalo qualche cantante italiano (tra l’altro la classifica ha anche i cantanti stranieri che tu non prendi in considerazione) che sono dentro da più settimane di Marco in classifica e sono davanti a lui:
    Jovanotti (diciottesimo, quarantaquattro settimane), Giusy Ferreri (ventesimo, ventuno settimane), Mango (ventisettesimo, nove settimane), Biagio Antonacci (ventinovesimo, dieci settimane), Ligabue (trentesimo, venticinque settimane), Paolo Conte (trentunesimo, nove settimane), Negramaro (trentaduesimi, settantasei settimane), Cesare Cremonini (trentatreesimo, otto settimane), Eros Ramazzotti (trentaseiesimo, cinquantasei settimane), Vasco Rossi (quarantesimo, trentaquattro settimane), Biagio Antonacci (l’altro cd, quarantottesimo, ventisei settimane), Giovanni Allevi (cinquantaduesimo, ventitre settimane), Gianni Morandi (cinquantaquattresimo, sette settimane), Zucchero (sessantaduesimo, cinquantadue settimane), Negramaro (altro album, sessantacinquesimo, ventotto settimane), Sonohra (sessantaseiesimi, trentotto settimane), Raf (sessantasettesimo, otto settimane), Rino Gaetano (settantatreesimo, ventitre settimane).
    Pensa ad allevi che con Joy, centesimo è in classifica da 112 settimane…
    .
    7) Noi stiamo parlando di questa classifica non di altre ora sbaglio?

  77. SE VENDI DI PIU’ E BENE, SE VENDI DI MENO (CONSIDERANDO TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO DETTO VENDITE DI UNO STESSO ARTISTA E RELATIVA PROPORZIONE CD/CDLIVE) , CONSIDERANDO CHE NON E’ UN NUOVO ALBUM DI INEDITI E TUTTE LE ALTRE COSE …..E’ BENE LO STESSO.

  78. Davvero ti arrampichi sugli specchi!
    Io parlavo di vendite ANNUALI, che contano più di una classifica parziale.
    Io parlo italiano, poi tu rigiri tutto come ti pare, mi sembra assurdo continuare.
    Le settimane cosa contano?? Ti ho già spiegato che si vende molto le prime settimane e dopo stare in classifica per poche decine di cd conta quasi zero. Ipotesi Se fai una settimana vendendo moltissimo e dopo sparisci e uguale che dieci settimane in top 20, o 50 in top 100.
    Poi se vuoi delucidazioni vai su Mtv guardati e informati dalla Cabello, i dati li ha dati lei direttamente a Jovanotti (primo Jova seconda Giusy terzo Marco IN DIRETTA), se non lo sai in Italia fanno la statistica di chi vende di più artisti Italiani, se non ti sta bene lamentati con loro.
    Ramazzotti è uscito l’anno scorso, infatti era il numero uno del 2007, me lo ricordo bene.
    Tu continua a leggerti la bibbia Fimi e a modo tuo.
    Guardatevi l’ultima puntata di Very Victoria sul sito Mtv, il resto sta a zero.
    E qui chiudo veramente, tanto è inutile quindi cancello pure il contatto xchè qui non ci torno più.

  79. @ LauraFrancesca69:
    Fai come credi, qua sei sempre benvoluta.
    Per me la Classifica Fimi è settimanale. In questo post si parla di classifica settimanale. Se vuoi parlare di quella annuale, aspetta un post a riguardo. Sei semplicemente fuoriluogo.
    P.S. Ma l’anno non finisce il 31 dicembre 2008? Mah

  80. @ LauraFrancesca69:
    P.S. Minuto 1.30 del video della tredicesima puntata di Very Victoria:
    Domanda: “Come ci si sente ad essere primi in classifica e primi soprattutto rispetto a Giusy Ferreri e Marco Carta” (in sottofondo Risatina del pubblico, che ha capito la battuta, quella che non hai capito tu! Rispetto a non vuol dire che loro sono rispettivamente seconda e terzo, ma che lui sta davanti a Giusy e Marco. Era una battuta!)
    treta secondi più avanti: E’ terzo in classifica (parlando di Marco): non è specificato in quale classifica. Comprendi?

  81. vabbé dai “consoliamoci “così (a me sembra niente male, perché nn hanno premiato per esempio Giusi?)
    Roma, 28 nov. – L’attore Michele Riondino e il cantante Marco Carta sono i vincitori della seconda edizione ‘Premio What’s Up Giovani Talenti’. I due giovani artisti emergenti, selezionati dalla giuria presieduta da Riccardo Severi, Direttore Responsabile del mensile What’s Up, riceveranno il riconoscimento lunedì alle 20.30 a Roma, presso la Galleria Doria Pamphilj, nell’ambito del ‘Premio Minerva’, il primo premio al femminile in Italia. La giuria, presieduta da Anna Maria Mammoliti, avrà tra i membri Gianni Letta (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio), Gaetano Gifuni (Segretario Generale Onorario Presidenza della Repubblica), Gianmaria Flick (Vice Presidente Corte Costituzionale), Carla Rabitti (Componente Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) e Maria Contento (Dirigente Generale Presidenza Consiglio dei Ministri). Fra coloro che riceveranno il ‘Premio Minerva 2009’: Inge Schoenthal Feltrinelli (alla Carriera), Cinzia TH Torrini (all’Impegno Sociale per il film ‘Iqbal’), Margherita Parrilla (alle Arti) e Luca Zingaretti (Uomo dell’Anno). La serata di premiazione verrà presentata da Livia Azzariti

  82. @ SUSY1000:
    Già avevano dato la notizia su un altro post della premiazione. Ribadisco il commento: BRAVO MARCO!

  83. DIEGO LEGGITI SCAVICCHIA LA NOTIZIA DELLA SCORSA SETTIMANA E DI QUESTA SETTIMANA………….QUELLO E’ UN MODO OGGETTIVO DI RIPORTARE NOTIZIE SULLA CLASSIFICA.

  84. @ SILVIA:
    Gli autori di scavicchia sono amici miei e gli faccio i miei complimenti per il lavoro. Loro sanno quanto li apprezzo 🙂
    Tu invece mi fai ridere quando parli di oggettività: loro commentano il risultato, però, siccome è positivo allora sono oggettivi?
    Riporto il pezzo inciriminato:

    Posizione numero ottantaquattro per Marco Carta ed In concerto, in calo di 8 posizioni. È doveroso spezzare una lancia in merito: leggere determinati articoli su Leggo, che hanno scritto che il suo è un totale insuccesso, è veramente motivo di riflessione. Dov’è l’insuccesso di Carta? Ha fatto un meraviglioso live, che, ribadiamo, neanche per quanto riguarda i più acclamati artisti vende chissà quanto, e ha fatto un eccellente figura. Un po’ pretenzioso e di parte, no?

    Spezzare una lancia in merito = commento (solitamente si spezza in favore di)
    Meraviglioso live = giudizio soggettivo.
    Eccellente figura = giudizio soggetivo.

    Questo dimostra che sei in malafede e alcune cartine, che non amano polemizzare l’hanno capito, soprattutto leggendo il post di questa settimana che ho scritto…

    http://www.mondoreality.com/giusy-fereri-marco-carta-vendite-17-23-novembre/

  85. SEI VERAMENTE PESANTE, PARLI PRIMA DI MARCIO, POI MALAFEDE……SCAVICCHIA NON SONO MAI STATI PRO MARCO….EPPURE… NON C’ENTRA NIENTE ESSERE A FAVORE O MENO….LASCIAMO PERDERE…..HO LETTO IL TUONUOVO ARTICOLO, SICURAMENTE MENO PROVOCATORIO MA NON RIFLETTE COMUNQUE TUTTA LA VERITA’. MI DISPIACE MOLTO TUTTO QUESTO ……ORA PASSO E CHIUDO. CIAO DIEGO A PRESTO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>