Grande Fratello 11, Unione Nazionale Consumatori chiede squalifica per Guendalina Tavassi

di Redazione 6

Spread the love

L’Antitrust ha avviato un procedimento istruttorio a carico di RTI riguardante la promozione e la gestione del sistema del televoto. La notizia è stata data dall’Unione Nazionale Consumatori. Nella nota si legge:

In seguito alla segnalazione della nostra associazione, l’autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un procedimento istruttorio a carico di RTI (Reti Televisive Italiane Spa) con riferimento alla pratica commerciale consistente nella promozione e gestione del sistema televoto. In particolare, il risultato delle selezioni, nel caso concreto, si legge nel provvedimento dell’Antitrust, “potrebbe essere stato alterato per effetto di alcune anomalie nel meccanismo del televoto, inducendo così i telespettatori a sostenere un onere economico senza poter realmente incidere sui risultati dello stesso”. Secondo l’AGCM, l’oggetto di valutazione sono “le informazioni che RTI avrebbe fornito ai telespettatori relativamente al suddetto servizio e, nello specifico, l’idoneità dei super a scorrimento veloce o fissi, apparsi durante le trasmissioni, a veicolare le informazioni rilevanti ai fini di una determinazione commerciale consapevole da parte del consumatore.

Massimiliano Dona esprime:

soddisfazione per l’iniziativa avviata dall’Antitrust (nei confronti di RTI, Telecom Italia e TXT Polymedia), volta a verificare le ipotesi di violazione degli artt. 21 e 22 del Codice del consumo e utile per fare chiarezza sul televoto.

Il segretario generale dell’UNC ha chiesto formalmente che Guendalina Tavassi sia squalificata dal Grande Fratello:

Va squalificata anche Guendalina Tavassi: abbiamo richiesto formalmente a RTI di escludere dal Grande Fratello anche gli altri concorrenti che si sarebbero macchiati di espressioni blasfeme. Non ci spieghiamo perché la redazione stia adottando un diverso metro di valutazione con questa nonostante alcuni video pubblicati in Rete siano inequivocabili. Sembra proprio che quest’anno gli autori abbiano un copione già scritto, mentre dovrebbero prendere esempio da altri programmi come Amici (in onda su Canale 5) che ha ridotto il ricorso al voto dei telespettatori con iniziative davvero apprezzabili soprattutto in considerazione del giovane pubblico al quale si rivolge.

Commenti (6)

  1. Donà sta facendo una vera e propria crociata contro il Grande Fratello e non posso che ammirare il suo lavoro visto che il programma si sta veramente coprendo di ridicolo. Purtroppo mi sembra che non ci siano molti programmi e molte testate disposte a scontrarsi contro il Grande Fratello (l’associazione mafiosa della televisione italina) , tralasciando Avvenire e il moige che hanno preso una posizione dura nei confronti della trasmissione…

  2. Fuoriiiiiiiii guendalinaaaaaaaaa !!!!!!! non si dovrebbero avere persone come lei , in un progamma televisivo visto da tutti!

  3. WGUENDAAAAA..I video che si trovano in rete sono chiari,e se ascoltate con attenzione è stata Sheila a dire la bestiemmi al secondo 26 del video che vede in primo piano rosa e davide che parlano….xcio non dite cavolate!

  4. per onestà e coerenza deve essere eliminata anche Guendalina!!! subito!

  5. IO VI DICO K ANCHE FERDINANDO A DETTO BEN 3 VOLTE LA STESSA MAN…..K HA DETTO IL POVERO MATTEO,E STATO 2 SETTIMANA FA NEL CONFESIONALE ,UNO SFOGO PER ANGELICA,3 VOLTE BELLE E FORTI,SECONDO ME,MATTEO DEVE STARE DENTRO IN GIOCO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>