Grande Fratello 13, sesta puntata: eliminati Greta, Fabio in cantina, in nomination i Fratelli Papillon, Andrea e Giovanni

di Maris Matteucci Commenta

La sesta puntata del Grande Fratello 13 ha visto una doppia eliminazione: oltre a Greta, eliminata al televoto, ad abbandonare la casa più spiata di Cinecittà è stato anche Fabio, al termine di una votazione a catena tra i ragazzi che non gli ha lasciato scampo. Il romano vivrà per una settimana da solo in cantina in attesa di ulteriori comunicazioni da parte del Gf. In nomination sono andati Giovanni, Andrea e i Fratelli Papillon.

La puntata del Grande Fratello 13 è cominciata con le immagini che hanno ricordato il litigio tra Andrea e Mirko, con il primo sotto torchio per la sua reazione troppo violenta. Si è passati poi a vari filmati che hanno visto protagonisti alcuni ragazzi, quindi ecco che arriva la notizia della doppia eliminazione.

Il gioco della catena scatenerà un putiferio tra Giovanni e Samba da una parte e Valentina dall’altra. Nel frattempo Fabio abbandona la casa senza troppe polemiche e saluta in modo particolarmente tranquillo i suoi compagni che hanno deciso di non salvarlo. Il romano però riceve una proposta da Alessia Marcuzzi: può abbandonare il gioco oppure sistemarsi in cantina per una settimana in attesa di nuove disposizioni. Lui accetta di restare. Si passa poi alle nomination che mandano al televoto tre uomini, cosa mai successa fino ad ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>