Grande Fratello 9, il punto a Questa Domenica del 22 Marzo 2009: Laura si difende dagli attacchi

di Monia Gelfo Commenta

In collegamento da Cologno Monzese, è presente Laura, che si aspettava di essere eliminata. La ragazza pensa di essere uscita per non essere stata molto attiva durante l’ultima settimana trascorsa n catapecchia. Laura non riscuoteva giudizi positivi all’interno della casa, soprattutto da Ferdi, Gerry,  e Annachiara, con cui c’è stata una forte discussione.

Le due continuano a parlare anche all’interno del programma, ed Annachiara l’accusa di essere stata un pò cattiva nei suoi confronti per aver tirato in ballo l’argomento di Alberto, che rappresentava un punto debole per lei. Laura sostiene  che anche il termine usato nei suoi confronti è offensivo e che non l’avrebbe mai pronunciato. Tommaso le consiglia di stare più tranquilla, ma Laura non ne vuole saperne di rimanere calma.

Federica pensa che Annachiara abbia usato un termine pesante, ma a volte ci si dimentica delle telecamere. Viene trasmesso un RVM dei momenti di vicinanza tra Laura e Vittorio. Laura sostiene che il loro rapporto è solo di amicizia e che è stato visto per quello che non è.

In studio arriva Marco per parlare di Vanessa. Il ragazzo non giudica la scelta di quest’ultima, ma il suo comportamento, e pensa che continui a fare delle magre figure come ha fatto la settimana precedente. Viene mandato in onda il video del confronto tra Marco e Vanessa, in cui quest ultimo ha ammesso la delusione che la ragazza ha provocato in lui con questo  suo comportamento. Marco ha parole dure nei confronti della madre di Vanessa,  che prima optava per lui come possibile scelta per la figlia, ed aveva frasi poco carine nei confronti di Alberto, mentre adesso sostiene che  lui sia un ragazzino e che Alberto sia la scelta più giusta per Vanessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>