Grande Fratello Club, il social network ufficiale del reality di Canale 5

di Redazione 2

Spread the love

Tutta la storia del reality più longevo della televisione italiana, raccolta in un solo social network? E’ possibile rivivere i momenti più divertenti, gli amori, i giochi, gli scivoloni, le alleanze e ancora liti, motti celebri, momenti hot, i confessionali più spettacolari, la suite, il tugurio delle dieci edizioni del programma direttamente su Grande Fratello Club.

Realizzata da Yalada S.r.l. e Zeng S.r.l., in collaborazione con Endemol Italia, la piattaforma permetterà a tutti gli iscritti che si registreranno sul sito (www.grandefratelloclub.it) di vedere, ascoltare e scaricare gratuitamente centinaia di contenuti per il Web e per il cellulare, seguire le vite dei protagonisti all’interno della Casa, diventare loro amici, conoscere e incontrare i fan del Grande Fratello. A seguire le dichiarazioni dei principali responsabili del progetto.

Renato Della Bella, Amministratore Unico di Yalada S.r.l. è fortemente convinto che l’interazione tra Web e le altre nuove tecnologie ad alta definizione possa produrre buoni frutti.

Grande Fratello Club è la prima esperienza in Italia e in Europa di convergenza tra un Format televisivo di prima grandezza e il mondo dei Social Network Web e Mobile. Come ha dimostrato il caso Mauro Marin nel corso dell’ultima edizione del Grande Fratello, gli spettatori del programma televisivo vogliono interagire con i personaggi del Reality creando una relazione intensa e duratura con loro e con gli altri fan. Yalada ha messo a disposizione di Endemol la propria esperienza e le proprie piattaforme di Web e Mobile Social Network per creare la Casa dei Fan di Grande Fratello.

Paolo Manotti, Amministratore Delegato di Zeng S.r.l. si augura che il portale diventi un punto di riferimento per tutti gli appassionati di reality

Finalmente i contenuti ufficiali di tutte le edizioni di Grande Fratello su un unico portale accessibile da web, da mobile, su IPhone e presto su IPad. I fan del reality show troveranno video, immagini, giochi, suonerie e molto altro ancora su Grande Fratello Club. In Italia ci sono oltre 6 milioni di persone che seguono la trasmissione TV e molti vogliono restare in contatto con i personaggi preferiti ed avere sempre news e contenuti originali anche quanto la trasmissione non è in onda. E non dimentichiamoci poi di tutti contenuti inediti e mai visti in TV

Davide Mondo, Ceo di Mediamond ritiene che il brand Grande Fratello sia ancora molto forte e non risenta della crisi generale della tv generalista

Il nostro portfolio di testate si arricchisce e si completa con GF Club, che amplia così la numerosità del target giovani adulti. Ma soprattutto lo amplia con un brand che ha la capacità di fare ciò che pochi sanno fare, cioè creare engagement. Che sapremo declinare come opportunità di comunicazione per i nostri inserzionisti.

Ed infine la parola a Eleonora Costa, Responsabile del Dipartimento Digital e Marketing di Endemol Italia, che sintetizza a pieno la filosofia del Grande Fratello Club

Sin dalla prima edizione Grande Fratello ha dimostrato la sua forza dirompente conquistando tutte le piattaforme disponibili. Caso televisivo del nuovo millennio, capostipite del genere reality-show Grande Fratello, è stato trasmesso in 65 Paesi e, nel mondo, è stato visto da circa tre miliardi di persone; un successo che si estende anche al web: i siti internet collegati a questo fenomeno, dalla prima edizione olandese, hanno infatti generato 10 miliardi di pagine viste, a dimostrazione che il pubblico di GF è un pubblico giovane e attento ai nuovi mezzi di comunicazione. La nuova Community GrandeFratelloClub permetterà ai numerosi fan del reality di rivivere le avventure degli “inquilini” delle 10 edizioni italiane, di ricordare e commentare i momenti più belli e quelli più toccanti che hanno segnato la vita nella Casa dei 187 concorrenti che sono riusciti a varcare la celebre porta rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>