Grande Fratello La nostra avventura, litigi, rvm e l’annuncio di Ferdi:”Sto con Francesca”

di Diego Odello 1

Grande Fratello la nostra avventura, la puntata (registrata e visibilmente tagliuzzata) che a detta di Alessia Marcuzzi doveva fungere da resa dei conti per i ragazzi, ha regalato poche novità, qualche sbadiglio e i soliti litigi.

Ecco, schematicamente, che cosa è successo:
Ferdi ha ufficializzato di stare insieme a Francesca.

E’ stata messa nuovamente in discussione la veridicità del sentimento di Francesca nei confronti di Ferdi (un po’ da signorini, molto da Gianluca).

Federica si è lamentata della disparità di trattamento da parte della produzione tra il suo gesto e quello di Gianluca (ha perfettamente ragione: se Ferdi picchiava la testa con lo spintone di Gianluca ora vi racconteremmo tutta un’altra storia). A Difesa del GF è intervenuto Signorini che ha distinto un gesto di violenza (il lancio del bicchiere), da uno di provocazione (spingere una persona): forse se fosse capitato a lui non parlerebbe così …

Gerry e Siria hanno fatto pace (ma va!) e ora sono legati da una sorta d’amore, che va al di là del sesso.

Gianluca è stato attaccato dal mondo intero: Ferdi (per Francesca), da Alberto e Marcello (per essersi auto votato), da Marco (“Sei falco come i soldi del monopoli”), da Vanessa (per averla nominata).

Si è parlato per l’ennesima volta del triangolo tra Marco Vanessa e Alberto.

Marcello e Gianluca da agenti segreti hanno dato un saggio della loro scarsa preparazione scolastica non sapendo neanche una delle regioni che confinano con la Lombardia.

Federica ha attaccato Marcello: lei lo accusa di aver problemi di comunicazione e lui di non aver avuto le palle di conoscerlo (“Con te bastano le biglie”, risponde Federica).

Miss Grande Fratello: a pari merito vincono Federica, Cristina e Francesca.

Vittorio e Laura ammettono di frequentarsi.

Sono state riesumate Daniela e Leonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>