Grande Fratello, Patrick Pugliese candidato con La Destra di Storace

di Alessandro Ribaldi Commenta

“Scendo in campo per porre fine agli scempi del mio paese” è con queste parole che Pratick Ray Pugliese decide di abbracciare La Destra di Francesco Storace e concorre alle prossime elezioni del Lazio. Incurante di quanto strada possa esserci dal fare le nomination in un confessionale ad arrivare a gestire e amministrare una realtà territoriale, l’ex Grande Fratello è pronto ad aiutare la politica italiana. 

Patrick Ray Pugliese lo ricordano tutti all’interno della casa ma non perché fosse esaltante in termini di perspicacia. Lo ricordano soprattutto per l’imitazione tragicomica che il buon Fabio De Luigi gli dedicò all’interno di “Mai dire grande fratello”. Da quei tempi, il biondo nato a Teheran, di strada un po’ ne ha fatta: Striscia la notizia, Le Iene, Domenica Cinque. Oggi, quindi, eccolo lasciare i panni dell’inviato (perché quello faceva nelle trasmissioni citate) ed indossare quelli del politico.

«Ho scelto La Destra perché è un partito propositivo che vuole per la Regione un cambio in meglio e che con uno sguardo attento alle tematiche ambientali, in particolare all’ecologia, mira al benessere dei cittadini. Voglio prendere le parti di tutti quei ragazzi che hanno perso le speranze. Aiutare i giovani genitori e combattere bullismo e alcoolismo».

Patrick ha già il linguaggio dell’oratore navigato, gli manca solo uno slogan per convincere ancora gli scettici delle sue capacità politiche. Non preoccuparti, a questo provvedo io: “Vota Patrick, più populismo per tutti!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>