Hell’s Kitchen Italia, Carlo Cracco: “E’ una bella responsabilità, non sarà affatto facile”

di Redazione Commenta

Carlo Cracco, reduce dal grande successo di Masterchef, si appresta a diventare il Gordon Ramsey de noantri nella versione italiana di Hell’s Kitchen, in onda prossimamente su Sky Uno, e ne sente tutta la responsabilità.Lo chef confida a Tv Sorrisi e Canzoni le sue emozioni:

E’ una bella responsabilità. E’ il programma di cucina più conosciuto e ironico, avendo il volto di uno chef mitico come Gordon Ramsay. Non sarà affatto facile anche perché questa volta sarò solo!

Cracco si preannuncia come un arbitro inflessibile:

E’ uno show ma è molto reale. In quell’ambito nessuno è tenero. Essere rigorosi e precisi fa parte del mestiere. Se sbagli un piatto poi il cliente si lamenta. Devi pretendere sempre il massimo.

Ancora poche settimane e potremo vederlo all’opera, siete curiosi?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>