Io Canto, due premi speciali e un nuovo cd in arrivo

di Redazione Commenta

Io Canto, arrivato alla quarta edizione, si è concluso con la vittoria di Miriam Di Pisa, la giovane artista andrà a studiare a New York ma ha già svelato qual è il suo vero sogno nel cassetto: fare l’avvocato nella sua terra, la Sicilia.

Io Canto quest’anno ha voluto incentivare ancora di più le giovani promesse della musica italiana grazie ad un’importante iniziativa della SIAE, capitanata dal grande Gino Paoli. Mille opere sono state candidate, ma la scelta è ricaduta su 14, che andranno a comporre l’album Io Canto 4, che sarà distribuito dalla Sony.

Nel corso della serata finale Miriam Di Pisa si è aggiudicata il premio per il miglior brano radiofonico per “Grazie ma”, a decretarlo è stata la giuria composta dalle emittenti radiofoniche RADIO 105, R101, RTL 102.5 ed RDS. Grazie alle votazioni online, invece, ha trionfato “L’Airone”, brano cantato da Nicola Paltrinieri, diventato ora il più gradito del web. A questi due premi importanti, alla vittoria di Miriam e il nuovo cd, si aggiungono le parole di Gino Paoli:

Vedere in gara canzoni inedite scritte da autori delle nuove leve mi fa ben sperare si possa far avvicinare sempre di più cantanti e autori, che sono facce diverse della stessa medaglia. A me è capitata la fortuna di essere autore e anche cantante ed oggi, nel ruolo di Presidente della SIAE che i colleghi hanno voluto affidarmi, scelgo di scrivervi queste poche righe per ringraziare tutti voi per lo sforzo compiuto. Le vostre piccole grandi voci cresceranno e la mia speranza è che, con il contributo di altrettanti giovani autori, possano nascere grandi canzoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>