Isola dei famosi 2010: Aldo Busi parla con Simona Ventura sulla sua web tv

di Diego Odello 1

Aldo Busi parla della sua esperienza a L’isola dei famosi con Simona Ventura, ma non in televisione, ma in web tv su simonaventura.tv. Il giornalista racconta:

Per dire ai miei compagni quelle cose in faccia, per me è stata una lotta, perché loro venivano da me quando non c’erano le telecamere e mi facevano le domande. Io dicevo:”Scusate, ma fatemele davanti alle telecamere”. Se dovevo fare l’S.O.S. del naufrago depresso lo facevamo fuori da L’isola dei famosi. Qua ci sono dei costi di produzione, c’è una signora che deve andare in onda: ma che cosa gli forniamo noi? E tutti mi dicevano:”Sai io non ti faccio queste domande qua davanti alle telecamere per motivi di rispetto”. Tu il rispetto me lo manchi proprio perché non lo fai davanti alla telecamera, perché se tu vuoi sapere qualcosa del rapporto fra sessualità e politica per esempio, tu devi farlo davanti alle telecamere.

Secondo Busi i suoi ex compagni non sono in grado di ascoltare:

Sull’isola mai un momento di curiosità per me. Fatemi una domanda che esce il mondo, ma niente perché loro vogliono parlare e non sanno ascoltare.

Sui naufraghi:

Luca Rossetto è completamente insensibile.

Davide speriamo che non vada via perché sennò la trasmissione crolla. Infatti ho detto agli autori:”Lui non può andare via volontariamente, dategli qualche bottiglia di proteine, dategli un po’ di carne. Lui ha tre espressioni. Fondamentalmente è un emarginato.

Claudia a me piace. Io le ho detto che, invece di venire a parlare a me di questo e quello, di andare a dire le cose in faccia alla gente, ma lei mi ha risposto:”Ma se lo faccio mi nominano”. La pensano tutti così, giocano di retro sponda, allora non succederà nulla. Perché loro vogliono restare lì.

Busi chiosa (almeno per oggi):

L’intelligenza e coraggio. Non basta vedere le cose che non funzionano, bisogna anche dire che non funzionano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>