Isola dei Famosi 2019, scheda concorrente naufrago: Paolo Brosio

di Felice Catozzi Commenta

Nell’edizione 2019 de L’Isola dei Famosi su Canale 5 sono molti i concorrenti che partecipano come naufraghi, conosciamoli meglio uno per uno

L’Isola dei Famosi ha il suo cast ufficiale anche per l’edizione 2019, in onda su Canale 5 ogni giovedì in prima serata con la conduzione di Alessia Marcuzzi in compagnia di Alda D’Eusanio e Alba Parietti in qualità di opinioniste: conosciamo meglio il concorrente naufrago Paolo Brosio.

Paolo Brosio, nato ad Asti il 27 settembre 1956, è un giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano entrato nel mondo del giornalismo nel 1975 a 19 anni, come collaboratore e giornalista pubblicista al quotidiano La Nazione di Firenze per otto anni.

Nel 1984 si laurea in Giurisprudenza; nel 1990 inizia a lavorare come inviato speciale a “Studio Aperto” su Italia 1, dove partecipa alle Edizioni Straordinarie della Guerra del Golfo, del disastro della Moby Prince, a casi clamorosi di sequestri di persona da parte della Ndrangheta, raggiunge la notorietà con uno scoop di un importantissimo filmato inedito sulle cause della collisione fra l’Agip Abruzzo e la Moby Prince nella notte fra il 10 e l’11 aprile del 1991. In quegli anni lavora sia per il “Tg5” che per “Studio Aperto” su Italia 1 che per il “Tg4” di Emilio Fede dove poi raggiunge una grande notorietà con l’inchiesta Mani Pulite, rimanendo per sette anni davanti al Tribunale di Milano per realizzare centinaia di dirette straordinarie.

Nel 1997, dove ricopre il ruolo di inviato speciale di punta della trasmissione “Quelli che il calcio” di Fabio Fazio. Sono sei anni ininterrotti di trasmissioni di grande successo con 35 puntate all’anno, per un totale di 210 dirette in tutti i paesi del mondo: dalla Cina all’India, dall’India al Canada, dal Canada agli Stati Uniti, dagli Stati Uniti al Sud America, fino all’Africa e dall’Africa ai Paesi Arabi e a tutto il Nord Europa e la Russia.

Paolo Brosio ha partecipato a “Sanremo” sul palco del “Dopo-Festival” per tre anni, insieme a Fabio Fazio, Teo Teocoli ed Alessia Marcuzzi nel periodo in cui Fazio era il conduttore e direttore artistico del Festival.

Nel 2006-2007 diventa l’inviato in Honduras dell’ “Isola dei Famosi” n. 4 su Rai Due. Successivamente partecipa con gli attori di Striscia la Notizia alla sit-com di Italia 1 “Belli dentro”. Lascia la Rai e passa a Mediaset per partecipare a “Stranamore”, con Emanuela Folliero, come inviato speciale.

Nel 2009 si converte a Medjugorje e cambia la sua vita. Dopo aver attraversato un periodo difficile ritrova se stesso grazie alla fede cattolica, come raccontato nel suo libro del 2009, divenuto un best seller in Italia per copie vendute, sbaragliando tutte le classifiche: “A un passo dal baratro. Perché Medjugorje ha cambiato la mia vita”, pubblicando complessivamente otto volumi che sono tutti entrati nei primi cinque posti delle classifiche italiane nella Collana della Saggistica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>