Isola dei Famosi 7 daytime 11 marzo: i mosquitos non danno tregua ai naufraghi, arrivano i Figli di papà

di Valeria Croce Commenta

Puntata scoppietante, eliminata Tracy e vanno in nomination Davide e di nuovo Loredana. Dennis e Clarissa sono ai ferri corti. Il rugbista pensa che lei sia una calcolatrice e Clarissa, dispiaciuta, chiede conferme a Federico e Aldo.

Sull’isola dei non famosi il fuoco si è spento. Luca è visibilmente dispiaciuto e pensa che sia colpa di tutti se si è spento. Nessuno si è preoccupato di tenerlo vivo. Davide si sente preso in causa e lo attacca dicendo che non è colpa sua. Dario cerca di farlo ragionare spiegando che è colpa di tutti e di conseguenza bisogna decidere cosa fare.

Nina si lamenta perchè Loredana passa le sue giornate a mettersi la crema e l’olio per i capelli mentre loro cercano di ingegnarsi per procurare cibo e non morire di fame. Busi e Clarissa si confrontano sugli atteggiamenti di Sandra. Lui crede che la Milo dia aria alla bocca, dando fastidio a tutti. Intanto i moschitos stanno facendo banchetto con i corpi dei naufraghi. Aldo dice a Sandra che vuole andare a casa. Lei gli risponde che è dall’inizio che se ne vuole andare ed è ancora lì. Ne nasce una discussione allegra mentre la Milo ridendo fa la maglia. Lui fa un sproloquio su Sandra con il resto del gruppo che assiste senza proferire parola, tranne Clarissa che intona la sigla di Casa Vianello!Federico e Dennis si allenano sollevando delle pietre ma dura poco perchè sono senza energie a causa della mancanza di cibo. Loredana è preoccupata per la nomination, Aldo la rassicura dicendole che ha dimostrato di essere forte e pronta per affrontare questa sfida.

I non famosi sono tutti contro Davide. Lui cerca di rednersi utile ma loro lo snobbano e poi si lamentano che non fa niente. Davide si sente escluso e preso in giro e lo esterna a modo suo. Federico segna su un tronco i giorni passati da quando è inziato il programma mentre Aldo lo provoca chiedendogli qua’è il suo pensiero dominante. Federico che non sa cosa rispondere, glissa dicendo che glielo dirà la prossima settimana. Dennis interviene dicendo che lui lo sa qual’è il pensiero domiante. Clarissa è piena di punture e Federico le racconta una storia strampalata sui lupi mannari che non ha ne capo ne coda! Il problema dei mosquitos è dovuto alla posizione della capanna vicino alla palude. Il tronista accusa Luca, che è ingeniere, di non essere in grado di far niente, visto che ha deciso lui di costruirla in quel posto.

Il compleanno di Sandra è vicino e i ragazzi stanno confezionando un regalo per lei. Intanto lei si prepara all’evento indossando un bell’abito bianco, ricevendo i complimenti di tutti i compagni. Arriva la barca per portare i famosi alla diretta. Arriva sull’isola una novità, i figli di papà che dovrano superare una prova per essere ammessi al gioco. I figli di papà sono:  Guenda Goria, Roberto Facchini, Daniele Battaglia e Manuela Boldi. Dovranno costruire un bagno per i famosi e il pubblico deciderà chi deve entrare. I famosi vincono la prova e guadagnano una zanzariera. Si festeggia il compleanno di Sandra che ha vinto il fuoco per famosi e non famosi. Il figlio di papà che va a vivere con i famosi è Roberto Fiacchini figlio di Renato Zero. Gli altri tre rimangono su un’altra isola con il compito di svolgere dei lavori per i pescatori o per i famosi. I non famosi con voto palese scelgono di nominare Davide.

Simona Ventura annuncia ai famosi che arriverà Roberto con un bagno per loro e che i non famosi andranno ancora a vivere con loro. I naufraghi decidono di mangiare la torta di Sandra e comunicano a Roberto che non mangerà niente perchè è appena arrivato e ha ancora energie. Si dividono la torta e il vino senza aspettare i non famosi. Sandra, cuore di mamma divide il suo vino con i non famosi. I figli di papà intanto visitano il loro alloggio. Manuela è entusiasta e non vede l’ora di iniziare a vivere l’avventura e di imparare cose dai pescatori. Daniele vuole dimostrare le sue qualità a dispetto di quello che pensano tutti sui figli d’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>