Isola dei famosi 9, Magnolia: “Punteremo più sul lato commedia”

di Redazione Commenta

Dopo l’addio di Giorgio Gori, migrato verso incarichi di natura politica, al capo di Magnolia, la casa di produzione de L’isola dei famosi, di X Factor, L’Eredità e di altri programmi tv, c’è Ilaria Dallatana. La quale ha parlato a Il Giornale della nuova edizione, la nona, del reality show di Raidue:

Per noi è una scommessa. Dopo molti anni, ovviamente il genere va rinnovato: per questo ci sarà un parte del cast con i vecchi concorrenti. Ma avrà anche altre sorprese e punteremo di più sul lato commedia, sui fatti ridicoli o spiritosi che possono accadere. Penso comunque che questa edizione sarà decisiva per deciderne il futuro.

Per quanto riguarda MasterChef, il talent culinario di Cielo, altro prodotto di Magnolia, la Dallatana ha svelato:

Potrebbe arrivare anche la versione junior. Del resto questi prodotti per brillare hanno bisogno di reti moderne e aperte come Sky e La7. In tempi di crisi, sono la qualità e l’innovazione che pagano.

Infine, alcune parole per rappresentare le situazioni Rai e Mediaset:

Alla fine quando lavori gomito a gomito con i singoli vengono fuori ottime cose. Con il direttore di Rai2 Pasquale D’Alessandro abbiamo un buon rapporto, come anche con il nuovo responsabile dell’intrattenimento Giancarlo Leone che mostra molto interesse sul piano innovazione.

Il Biscione, invece, resta dominato da Endemol:

Sì, è un regno naturale di Endemol, essendo azienda di famiglia. Ma mi auguro che, in questa nuova situazione di mercato, si apra di più ai produttori esterni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>