La scimmia, Giulia Bevilacqua “Ho paura di essere attaccata a livello personale”

di Redazione Commenta

L’attrice romana Giulia Bevilacqua sarà la presentatrice del nuovo programma di Italia 1, La scimmia. Il programma, che è stato definito un learning show,  prevede un solo vincitore tra i ventidue aspiranti maturandi. L’attrice confida a Visto che non vede l’ora di tornare tra i banchi di scuola.

Il suo compito non sarà come quello dei maturandi in gara, ma di presentare il reality show. Le difficoltà saranno tante, come lei stessa ammette nell’intervista:

Ho paura di essere attaccata a livello personale proprio perché non avrò filtri. Credo che sarà un’esperienza che mi farà crescere, al di là di eventuali critiche. Voglio vivere questa avventura con semplicità e con i ragazzi non salirò in cattedra, del resto non tocca a me!

Sul suo futuro in televisione ha dichiarato:

Io voglio continuare a recitare, uno fa l’attore perché si mette una maschera e quindi in questo contesto mi mancherà la protezione del personaggio. Sarò me stessa, con i ragazzi non posso interpretare un ruolo.

Poi racconta del suo rapporto con la scuola:

Sono diplomata al liceo classico con 37/60 quindi si può dire tutto di me tranne che fossi una secchiona! Forse lo sono diventata; ora sono sicura che seguirò le lezioni, anche per recuperare. Tra l’altro la cultura e l’informazione rappresentano un bagaglio importante in qualsiasi aspetto della propria vita perché danno sicurezza.

E sul suo futuro a La Scimmia ha rivelato:

Non ho ancora deciso ma avrò le idee più chiare dopo la prima puntata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>