La Scimmia, Premiare i ragazzi che studiano? E’ follia, studiare è un dovere!

di Alessandro Ribaldi 2

La Scimmia, il reality show che da poco è tornato dentro Amici, oltre ad essere stato fino ad ora un flop di ascolti è piuttosto opinabile. Durante l’ultima puntata Luca, l’alunno più bravo, ha ricevuto un assegno di 1.000 euro. Un signora del pubblico ha quindi preso il microfono ed espresso il suo disappunto . 

Mi dà fastidio che un ragazzo venga premiato quando studiare deve essere un suo dovere.

Con queste parole la signora del pubblico ha espresso un opinione forte e, per certi versi, condivisibile. A questo punto è intervenuta Maria De Filippi:

Non premiamo un ragazzo perché studia. E’soltanto un riconoscimento alla buona volontà di un ragazzo che non ha mai avuto una guida, un indirizzo.

Non si sa chi abbia ragione, se la signora del pubblico o lo staff del La Scimmia capitano da Maria, quello che sappiamo è che se per ogni voto positivo preso a scuola si ricevesse una somma di denaro si potrebbe seriamente valutare un ritorno immediato al liceo. Della serie: in tempi di crisi ogni 10 e lode è trincea!

Commenti (2)

  1. flop amici 2.400.000 non esiste piu il vecchio amici ben gli sta. grazie discografici e zerbi per averlo rovinato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>