La Tribù Missione India regolamento

di Redazione 5

La tribù – Missione India è sempre più argomento di punta della settimana: dopo le voci sui possibili inviati e concorrenti, e dopo l’annuncio dei primi tre partecipanti, Fabio Fulco, Eleonora Brigliadori e Nina Moric, oggi possiamo spiegarvi lo svolgimento del reality.

A grandi linee il regolamento è quello previsto da tutti: i dodici concorrenti dovranno vivere all’interno di una tribù dove saranno ripresi dalle telecamere 24 ore su 24. Superando delle prove e seguendo alla lettera i costumi del luogo, il gruppo con le nomination prima e il pubblico attraverso il televoto dopo, dovrà decidere chi non si è integrato con la nuova realtà e nominarlo/mandarlo a casa. L’ultimo concorrente rimasto in gara sarà il vincitore della Missione India e si porterà a casa il montepremi finale.

Il reality, se non dovesse essere imbottito di situazioni trash e se dovesse rispettare appieno le tradizioni culturali della tribù che lo ospita, potrebbe risultare veramente interessante, sia per i concorrenti, che per una volta potrebbero andare in studio e parlare con cognizione di causa di esperienza unica che li ha cambiati (non come La fattoria, La talpa o L’isola dei famosi), sia per il pubblico che potrebbe aprirsi al mondo. Il problema sta tutto nei primi due se…

Commenti (5)

  1. io al posto di Tribu – Missione INDIA lo chiamerei LaFattoria5 – Misssione ritentiamoci

  2. eh mi sa di si … ma anche missione “ti frego con l’inia ma poi ci ricopriamo di ridicolo uguale”: vabbèma io son telescettica!

  3. @ rules54:
    @ sara:
    Speriamo che si provi a far fare al reality il tanto desiderato (dai telespettatori) salto di livello.

  4. Ma che palle!
    Non mi piace affatto…
    La talpa era perfetta…vuoi vedere che appena uscira qst programma la talpa fara puff??svanira??
    Uff…che poi la presentatrtice Paola Perego è non odiosa…di piu!
    W la Talpa 2008 grazie a Paola! E non Paola Perego…ma paola Barale!
    Uff…vorrrei lei come inviata in tutto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>