L’Isola dei Famosi 8, 19 aprile: i naufraghi vincono i fagioli e l’olio, la Brigliadori stilista per un giorno

di Melania Biolchi Commenta

 

Oggi a L’Isola dei Famosi 8 durante la nottata Eleonora Birgliadori inizia o costruire un tempio anche su Cayo Paloma sotto lo sguardo un po’ scettico degli altri naufraghi. Nel frattempo il guru spirituale cerca di coinvolgere anche Kilian Nielsen parlandogli delle palme e vuole intraprendere una nuova sfida: contare tutte le palme dell’isola.

Intanto gli altri naufraghi aspettano di fare colazione con l’ananas e Laerte Pappalardo si sente oppresso dagli altri che non vedono l’ora di mangiare. La mattinata continua con la Prova Ricompensa e il gruppo parte per recarsi a Cayo Menor. Un naufrago appeso a testa in giù deve immergersi in acqua e prendere dei sassi che si trovano sul fondale mentre gli altri devono tendergli un bastone per aiutarlo a posare i sassi. Ogni cinque sassi c’è una ricompensa.

Grazie ai dieci sassi raccolti da Thyago Alves fanno vincere al gruppo un sacchetto di fagioli e una bottiglia d’olio e per la prima volta tutti sono contenti di come si è svolta la prova. Mentre i naufraghi si godono la ricompensa la Brigliadori decide di fare l’occhio a Paloma (l’isola che significa colomba) in segno di augurio di buona Pasqua per i telespettatori.

Kilian prepara le esche per andare a pesca e la cena a base di olio, fagioli e riso preoccupa un po’ Laerte Pappalardo perchè sospetta un peggioramento dell’aerofagia della Brigliadori. Nel pomeriggio Giorgia Palmas fa da modella per Eleonora che ha creato dei costumi da vera naufraga con alcuni fili e conchiglie.

Anche la non famosa Roberta Allegretti si propone di provare il tanga fatto con le foglie di palma ma si vergogna di farsi vedere dagli altri naufraghi. Intanto Laerte fa un massaggio alla Palmas e chiede come si è trovata ad indossare la creazione della Brigliadori.

Non perdete la puntata di questa sera de L’Isola dei Famosi 8 per sapere chi sono i finalisti della prossima settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>