L’isola dei famosi 9, Antonella Elia: “Manuel Casella mi ha tradita e l’ha pagato”

di Redazione Commenta

Antonella Elia, fresca vincitrice dell’Isola dei famosi 9, parla di se stessa, del rapporto con  Manuel Casella, del riavvicinamento a Aida Yespica e di ciò che probabilmente la gente ha visto in lei, tanto da portarla alla vittoria.La showgirl, in un’intervista a Tgcom24, parla del suo isolamento dal resto del gruppo, soprattutto durante gli ultimi giorni dell’ Isola:

Mi sono fatta scivolare tutto addosso. Molti dei naufraghi covavano il rancore, che per me è un sentimento che non esiste. Ho detto quello che ho detto giusto o sbagliato che sia, simpatico o antipatico, nel bene e nel male. Sono abituata a dire le cose in faccia. Ovviamente non è sempre stato così. Ho imparato delle cose durante questi anni, ho fatto un percorso basato sulla lealtà di dire quello che si pensa. Il rancore è piccolo, meschino e frutto di una mentalità ristretta. Non me ne frega niente di quello hanno pensato di me, non ne vale la pena. Peggio per loro!

La Elia parla del suo rapporto con Manuel Casella e del suo tradimento:

Non ha avuto rispetto per la nostra amicizia. Lui ha detto che soffro della sindrome dell’abbandono ed è verissimo ma anche lui dovrebbe riflettere sul suo problema ossia dell’abbandonare. Ma è stato un atteggiamento coerente al suo gioco fatto di clown, pagliacci. Mi ha abbandonata e tradita e alla fine l’ha pagata perché il pubblico da casa non l’ha perdonato.

Antonella spiega il motivo per cui ha consolato Aida Yespica dopo averla battuta al televoto:

Si è messa a piangere perché ha creduto in una cosa fino in fondo. Per me è stato doloroso anche perché stavolta non ho avuto nessuna acredine con lei. Il dolore è un sentimento difficile da accettare e quando c’è mi tocca il cuore.

 

La Elia parla di cosa può avere premiato la gente che l’ha fatta vincere:

Semplicemente perché il pubblico da casa ha premiato la lealtà, il cuore e l’onestà ed è piaciuto qualcosa di me. Qualcosa che forse neanche io vedo o conosco.

Chissà che questa vittoria non serva ad Antonella per avere un pò più di autostima.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>