L’Isola dei Famosi: giorno 17 – si ritirano Antonio Cabrini e Daniele Bressan

di Redazione 1

A Cayo Paloma, i pareri sulla presenza di Valeria Marini sono alquanto discordi:  c’è chi (come Luxuria), è contento di averla a L’Isola, c’è chi (come Chiara e Maria Grazia), non la gradiscano particolarmente (anzi Maria Grazia ci va anche pesante con le parole, asserendo che non le è mai sembrata simpatica e che a suo modesto parere è brutta).

La Valeriona sembra divertirsi molto, al punto da voler continuare lo scherzo di seduzione (la cui artefice è Luxuria), nei confronti di Leonardo ai danni di Veridiana. Anche oggi con la brace, Valeria dipinge il volto di Leonardo (trovando una scusa banale per stargli vicino) e Veridiana osserva senza dir nulla.

Oggi c’è la prova leader, che tutti affronteranno tranne Sonia e Carlo (in quanto nominati), Cabrini e Daniele (ancora in ospedale per accertamenti). Si parte con la barca, ma Maria Grazia, disattenta e incosciente, per via di un’onda alta dovuta al mare mosso prende un colpo alla schiena, e si è costretti ad annullare la prova e a controllare le condizioni della naufraga, che viene tenuta qualche ora per ulteriori accertamenti. Alla fine,  fortunatamente Maria Grazia sta bene. Tutti di comune accordo, hanno deciso che se la prova non sarà più sostenuta, eleggeranno a furor di popolo leader Maria Grazia.

Chi, invece (come si presupponeva) deve abbandonare L’Isola per motivi di salute è Antonio Cabrini (con un’ernia al disco non si poteva procedere diversamente), ma anche Daniele decide di andare via, in quanto non ci sono i presupposti fisici e psicologici per affrontare ulteriormente quest’avventura.

Altro che L’Isola e altro che naufraghi: qui sembra di stare in un ospedale con al suo interno i pazienti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>