L’Isola dei Famosi: giorno 23

di Redazione Commenta

Il nuovo naufrago Rossano Rubicondi si appresta a trascorrere la prima notte a L’Isola, ma il suo non è assolutamente un dolce risveglio. Dice di aver dormito malissimo, e Carlo interviene (parlandone con Luxuria) dicendo che se ha dormito cosi male ora, figurarsi quando piove. Il naufrago sembra essere molto attivo e dinamico e si propone di andare a pescare con Leonardo. Inoltre, riesce a costruire con l’aiuto di Maria Grazia un palamito, costituito da due galleggianti, una lenza e alcuni paguri come esche. Ottime le intenzioni di Rossano, ma l’esito non è andato a buon fine: nessun pesce è stato preso.

Leonardo, invece,ancora non riesce a concepire il comportamento di Massimo e ribadisce per l’ennesima volta a Chiara (che concorda con lui) che questo suo gesto di andare sulla spiaggia dei lavori forzati è stato un abile modo per evitare la nomination. Tutti concordano nel pensare che si stia meglio senza di lui, in più Maria Grazia asserisce che finalmente tutti sono liberi nello scegliere insieme invece di avere qualcuno che li controlla.

La giornata trascorre serena: Alessandro si accorge che Rossano ha preso involontariamente il suo costume da bagno, che non riusciva a trovare. L’episodio un pò imbarazzante suscita l’ilarità dei naufraghi presenti. Carlo costruisce con delle pietre un vialetto che porta al bagno, mentre Leonardo riesca a catturare un pò di pesci.Le donne abbelliscono L’Isola per renderla più bella esteticamente.

Massimo, dalla spiaggia dei lavori forzati, reputa la nuova location interessante, ed è contento di vivere quest’avventura, nonostante il compito che gli abbiano assegnato sia noioso (non è il modo migliore per trascorrere la giornata, ma meglio di niente).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>