L’Isola dei Famosi: giorno 28

di Redazione Commenta

Spread the love

Anche questa notte, i naufraghi si organizzano per trascorrere il tempo: Veridiana e Belen fanno un bagno notturno e poi cercano di asciugarsi al fuoco.  Carlo discute con Luxuria del fatto che le donne si lamentano (e soprattutto Belen) per il suo russare che non le fa dormire. Sia Carlo che Rossano prendono in giro Belen che, incurante di ciò, canta. Rossano cerca anche di farle la corte dicendole che si fidanzerebbe e scapperebbe con lei, ma il suo gesto sembra non trovare un dolce approdo in Belen.

La mattina, Veridiana e Belen si accorgono che il riso, a causa della pioggia si è riempito d’acqua ed emana un odore che non promette nulla di buono, ma la fame è tanta, e nonostante il riso sia andato a male, tutti decidono di mangiarlo (la fame è proprio cieca).

Rossano discute con Vladimir della nuova location e si rende conto che non sarebbe capace di resistere in un luogo cosi angusto e solitario. Si cerca di capire chi potrebbe essere il candidato ideale per la spiaggia dei lavori forzati e si fa un nome: Alessandro, che però non approfondisce l’argomento, quasi ne fosse poco interessato. Rossano continua le sue confidenze giornaliere dicendo di essere innamorato della moglie, ma non perde tempo per apprezzare le doti di Belen, augurandosi di fare una cena insieme a lei. Belen non lo prende sul serio, ma sta al gioco.

Massimo, sulla nuova location, si trova benissimo soprattutto dal punto di vista del cibo, perchè con una scatola di cibo al giorno e di riso, si ritiene fortunato. Spera che i suoi compagni abbiano apprezzato il suo gesto e non lo votino, almeno per questa settimana. Ma nulla è certo e tutto può accadere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>