Luca Dono, Come se testo e audio

di Redazione 3

Luca Dono, ex allievo della scuola di Maria De Filippi, pubblica  (in maniera totalmente gratuita) su Youtube e il profilo personale di Facebook, un nuovo singolo, Come se. Una scelta controtendenza, ma che sta raccogliendo i suoi frutti soprattutto in rete dove il brano è già ascoltatissimo.

Scritto da Simona Ruffino (già autrice del pezzo di Daniele Battaglia “Voce nel vento”– presentato al Festival di Sanremo nel 2008) e musicato dallo stesso cantautore, il pezzo era stato scritto su richiesta della stessa etichetta editoriale al quale il giovane artista è legato contrattualmente per la scorsa edizione di Sanremo. A mesi di distanza, Luca è venuto a conoscenza che l’artista per il quale gli avevano chiesto di scrivere non aveva mai nemmeno ricevuto il pezzo.

Dopo il salto, il testo e l’audio di Come se.

E’ come se
rimane tutto quanto fermo fermo
è come se
questa pioggia ora mi allaga il tempo
ma dimmi dove sei
è una sera triste di novembre
che tu non ci sei
e tutto il resto ora non conta niente
E’ come se
io ti cerco dentro le mie tasche
è come se
fotto il cuore e me lo gioco a sorte
ma dimmi un pò com’è che
la vita sempre un’ avventura
ma se non ci sei
anche il coraggio mi fa un fa un pò paura
se…
Vai via
Vai via
e questo vuoto mi divora già
mi crolla addosso l’anima
è come un cielo spietato
che piove veleno di fuoco
Vai via
e maledico chi guarderà
chi adesso ti accarezzerà
e che non chiede perdono
e spezza le ali al mio volo.
E’ come se
ti sorrido quando penso al mare
è come se
capovolgo tutte le parole
ma dimmi un pò com’è
che la vita sembra un uragano bello insieme a te
ed è insieme a te che io non ho paura
ma…
Vai via
Vai via
e questo vuoto mi divora già
mi crolla addosso l’anima
è come un cielo spietato
che piove veleno di fuoco
Vai via
e maledico chi ti guarderà
chi adesso ti accarezzerà
e che non chiede perdono
e spezza le ali al mio volo.
E non mi chiede perdono
e spezza le ali al mio volo.
Vai via
e maledico chi guarderà
chi adesso ti accarezzerà
e che non chiede perdono
e spezza le ali al mio volo.
E’ come se
avessi ancora i tuoi baci addosso
e dimmi un pò perchè?

Commenti (3)

  1. Io la trovo bellissima. Ma perchè non fa un disco?

  2. Questo ragazzo è bravissimo. Il testo è commuovente. la trovo emozionante! Meglio si scanu, carta ecc ecc ecc…
    Ma non ho capito…questa canzone doveva fare sanremo quest’anno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>