Mara Venier choc: “Mio marito mi ha salvato la vita”

di Redazione Commenta

Siamo abituati a vederla sorridere e farci ridere, ma Mara Venier ha nascosto qualcosa fino a ora. La “zia” della TV italiana ha confessato a Gente che debe la vita a suo marito: Nicola Carraro. La zia Mara ha raccontato tutto a Gente.

La presentatrice si è confessata al giornale, a Gente ha rivelato quale fosse il suo problema:

Ero dipendente dalle cartomanti e dai tarocchi. Chiedevo solo una cosa: l’amore. Poi è arrivato mio marito Nicola e mi ha stregata davvero.

Salvata dal marito da un periodo buio che rimonta all’adolescenza della presentatrice:

Mi tormentava una malinconia latente che mi porto dietro da quando ero bambina. In fondo all’anima celavo un malessere che mi faceva soffrire ogni volta che affiorava. Ero alla perenne ricerca di qualcosa. Volevo l’amore, non un amore.

Dopo diverse relazioni finite male, una lunga con Jerry Calà (dal 1984 al 1987), e i due figli Elisabetta (il padre è l’attore Francesco Ferracini) e Paolo (avuto dall’attore Pier Paolo Capponi), per Mara Venier è arrivato il “vero” amore, ma prima per cercarlo si era affidata a ogni tipo di veggente:

Cartomanti, sensitive, persino i fondi del caffè: ne ero praticamente dipendente. Oggi posso dire che alcune di loro mi riempivano la testa di cavolate, ma in quei momenti di smarrimento paghi per farti alleggerire una pena che pesa sul tuo cuore.

Grazie a Nicola Carraro, ha finalmente trovato la felicità:

Mi ha salvata da quella sensazione di incompletezza che mi faceva soffrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>