Marco Mengoni: “Nel nuovo disco ho rappresentato la mia serenità”

di Sara Bianchessi Commenta

 Tra poche ore potremmo ammirare Marco Mengoni sul palco di Sanremo 2013, e la parola d’ordine del vincitore di X Factor in questo momento è: serenità. Il cantante, che  presenterà L’essenziale, scritto con Casalino e Bellissimo di Gianna Nannini e Pacifico parla dell’incontro con la rocker avvenuto per caso in un cortile, e del nuovo cd in uscita a marzo.Marco, in un’intervista a Tgcom24, a proposito del suo nuovo lavoro, dice:

Abbiamo cercato di dare alla mia voce modi diversi di esistere e abbiamo cercato di rappresentare il mood che sto vivendo oggi: la serenità.
Il cantante spiega come è nata la collaborazione con Casalino per L’essenziale:
Mi è arrivato il provino del pezzo quasi casualmente. All’inizio non mi ha sconvolto. Poi però interpretandolo e mettendoci le mani, riscrivendolo insieme agli altri due autori è quasi diventato una seconda pelle. Un’ossessione. Bellissima.
Mengoni racconta come ha conosciuto Gianna Nannini:
Si trovava nello studio accanto al mio e mentre lei finiva il suo disco io lo stavo iniziando. Ci siamo incontrati casualmente nel cortile e da lì, è partito tutto. A distanza di pochi giorni mi ha fatto sentire questo pezzo, io ovviamente mi sono sentito onorato di ricevere un suo brano. Mi è piaciuto poi sentirci, anche via Skype per confrontarci sull’interpretazione, su come usare la voce…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>