Masterpiece, è già polemica: per Giordano Tedoldi è un programma da buttare

di Redazione Commenta

Spread the love

Non è ancora iniziato e Masterpiece desta già polemica. A scatenarla è Giordano Tedoldi di Libero, che ha stroncato il nuovo talent dedicato ai libri ancor prima della sua messa in onda.

Sembra una stagione poco favorevole ai reality e talent Rai: dopo le polemiche suscitate da The Mission, adesso ci pensa Giordano Tedoldi ad infiammarne una nuova, rivolta a Masterpiece, il talent che mette alla prova aspiranti scrittori che andrà in onda a novembre su Rai 3. Da Libero, Tedoldi si è scatenato e non ha risparmiato il programma:

Sarà una catastrofe e ne godremo assai.

Queste le sue parole, in previsione di quello che accadrà il prossimo novembre: infatti per Masterpiece sono previste sei serate, ma se il riscontro di pubblico dovesse essere favorevole, se ne aggiungerebbero altre otto. Giordano Tedoldi parla di “cialtroneria programmatica” e giustifica la sua presa di posizione senza aver ancora visto il programma:

Devo assaggiare l’escremento per accertarmi della sua vile palatabilità? E poi ho sufficienti indizi per decretarne la repellenza.

E le critiche arrivano anche per i giurati: se Alessandro Baricco è troppo pieno di sé per partecipare ad un simile programma, Dacia Maraini “si mette a giudicare le opere letterarie come le frittate alle zucchine?” e ancor più cruda è la critica nei confronti di Gianfranco Carofiglio:

Pensando a Carofiglio, o sfogliando i suoi romanzi – nessuno è perfetto – non ci viene in mente nulla. La pagina, scritta da Carofiglio o bianca, ci suscita la stessa impressione.

Masterpiece è stato stroncato a priori, basterà questo ad influenzare il pubblico o la curiosità aumenta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>