Milly Carlucci su Chorus: “Sarà un Glee all’italiana”

di Sebastiano Cascone Commenta

 Smentendo seccamente la sua candidatura al prossimo Festival di Sanremo e per il secondo anno consecutivo al timone di Miss Italia, Milly Carlucci anticipa i progetti futuri in materia di talent show.

Oltre al consueto appuntamento con Ballando con le stelle, la conduttrice sperimenterà un nuovo format, sempre realizzato dalla Ballandi Entertainment, a partire dal prossimo dicembre e che porta come titolo Chorus (Fonte Ansa):

Sarà un Glee all’italiana: protagonisti alcuni gruppi alle prese con ballo e canto. Lo proposi già due anni fa, ma fu accantonato per motivi di budget. Forse era ancora presto per capire l’impatto di un format di questo tipo. Oggi, dopo il boom della talent series che ha fatto impazzire gli Stati Uniti, di High School Musical e del Mondo di Patty i tempi sono maturi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>