Nina Zilli: “Hanno proposto di fare il giudice di X Factor a me che sono l’antitesi del talent”

di Redazione 1

Alla vigilia del suo debutto sanremese, Nina Zilli ha rilasciato un’intervista a Max confessando di essere stata contattata per occupare una delle poltrone nella giuria di X Factor:

Mi hanno proposto di fare il giudice a X Factor e ovviamente si sono beccati un no grande come una casa. Ma come gli è venuto in mente di proporlo proprio a me, che sono l’antitesi del talent? Questi sono programmi fatti bene, i ragazzi sono bravi. Però, se non sai come muoverti, come vestirti, come cantare, forse è meglio se vai a fare il karaoke! La parola ‘talento’ mi fa proprio nausea.

La cantante sarà una delle presenze femminili del nuovo show di Panariello da marzo su Canale 5:

Mi ha chiamata e in puro toscano mi ha detto: ‘Vorrei che tu facessi Mina!’. Ancora non so come sarà il programma ma l’idea di avere un’intera orchestra a mia disposizione mi elettrizza.

Nella serata dedicata alla rivisitazione di alcuni celebri brani italiani con artisti internazionali, Nina canterà Grande grande grande con Skye dei Morcheeba:

Me la sto facendo sotto già ora. Pensa se Mina mi sente e non le piace la mia interpretazione? Magari capita quello che è successo a Beyoncé: all’insediamento di Obama ha cantato At last, un pezzo della mitica Etta James. Secondo me è stata anche brava, eppure Etta le ha fatto un culo così!

Photo Credits | Repubblica XL by Gli Arzilli Pagina Facebook

Commenti (1)

  1. la zilli dice la verità, dice quello che tanti suoi colleghi non hanno il coraggio di ammettere. finalmente qualcuno che usa la propria testa e non ha paura di esporre le proprie idee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>