Noemi: “Ero innamorata di Corrado Guzzanti”

di Redazione Commenta

Siamo ufficialmente entrati nel vortice di interviste e dichiarazioni dei protagonisti di questa 62esima edizione del Festival di Sanremo. In questa occasione parliamo di Noemi la quale ha confessato a GQ qual è stato il primo che le ha fatto battere il cuore durante il periodo adolescenziale:

Ero fuori per Corrado Guzzanti. Non so quanto sia veramente bello, ma degli uomini si subisce il fascino. Corrado sa raccontare la realtà e spesso vede anche oltre. I grandi comici, un po’ come i cantautori si orientano nella nebbia dell’attualità. Dietro una risata, c’è un’intuizione e c’è sempre un po’ di malinconia.

La cantante di X Factor non si è limitare la sua passione per Guzzanti ma ha anche ammesso che l’eta (quest’anno compirà 30 anni) le sta facendo cambiare il modo di fare musica:

La musica è un campanello d’allarme. Un modo di sognare e di descrivere. La mia canzone di Sanremo, Sono Solo Parole, si lega molto ai tempi odierni. È attuale e questa era l’intenzione di Fabrizio Moro, l’autore dei testi. È un’esortazione a cambiare le cose. Questa non è una canzone d’amore. C’è un verso chiave: Fingersi felici di una vita che non vogliamo. Questo è il momento di non accontentarsi perché è un momento di agire. I cambiamenti partono da noi. Dobbiamo muoverci.

Questa sera vedremo se con il nuovo brano avrà fatto centro.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>