Pechino Express 2, Daniela Del Secco D’Aragona ha partecipato per far vedere che non è tutta salotti e gioielli

di Sara Bianchessi Commenta

Daniela Del Secco D’Aragona sta conquistando il pubblico di Pechino Express 2, a cui partecipa con il fidato maggiordomo Gregory. La marchesa parla dell’esperienza nel game show e risponde a chi l’accusa di aver usurpato il titolo nobiliare.

La Del Secco D’Aragona, in un’intervista al settimanale Oggi, spiega:

Tutta invidia. C’è una sedicente nobildonna che voleva partecipare a tutti i costi con me a Pechino Express. Ma io, che credo nella nobiltà d’animo, ho deciso di portare una persona comune, il mio adorato maggiordomo. Quindi questa donna, vedendosi rifiutata, ha deciso di vendicarsi.

La marchesa racconta cosa l’ha spinta a partecipare a Pechino Express:

Sono andata per far vedere che non sono solo salotti e gioielli. Tra me e Gregory sono io che trotto e faccio la maggiordoma. Ho affrontato questa esperienza con umiltà, senza soldi, vestita in maniera modesta.

L’esperienza nel game show non è stata però solo rose e fiori:

All’inizio noi l’abbiamo trovato di un divertente incredibile, mi hanno dato più spazio di Obama, ero molto lusingata. Poi però mi sono arrabbiata, per rispetto della mia adorata figlia Ludovica devo difendere il nostro onore. La marchesa è battagliera, non molla mai. Mi creda, non vorrei essere nei loro panni. La marchesa tuonerà presto.

Sul suo futuro, ha le idee chiare:

La Tv è la mia vita. Mi piacerebbe realizzare un reality show sulla vita della marchesa, 24 ore su 24. Noi siamo amiche di tante persone di cultura, nobili, ambasciatori, perfino del Presidente della Repubblica. Bruno Vespa, a una festa, una volta ha detto: “La marchesa, è lei l’ottavo re di Roma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>