Processo X Factor, Sabato 10 Ottobre

di Giulio Pasqui 1

Sabato 10 Ottobre, su Rai Due va in onda una nuova puntata de Il Processo di X Factor condotto da Francesco  Facchinetti. Presenti in studio i PM Carlo Pastore, Antonella Elia, Benedetta Mazzini, Pier Paolo Peroni e Diego Passoni oltre al giornalista del Corriere della sera Andrea Laffranchi e ai vocal coach.

Tra i temi trattati nella puntata di oggi ci sono le Yavanna, protagoniste di una vera e propria metamorfosi. Si parla anche dei giudici che nell’ultima puntata si sono affrontati in un tutti contro tutti. Per Passoni X Factor è un’altra cosa: i battibecchi e i confronti dovrebbero essere riferiti ai cantanti, veri protagonisti del talent show, e non ai giudici.

Una delle protagoniste di questi litigi fra giudici è stata Francesca che si è ritrovata a vedere liti fra i giudici in diretta sul palco per poi scoppiare a piangere causa della tensione accumulata. Per il vocal coach Vernetti in quel momento i giudici non stavano pensando a Francesca e questo è stato un grande errore. Benedetta Mazzini ci va giù duro con Francesca dicendo che se vuole fare la cantante deve accettare le critiche e chi la critica, altrimenti deve cambiare lavoro.

Si parla intanto del preferito per i radiofonici che è Marco, votato da 7 speaker. Seguono Sofia votato solo da uno speaker così come Damiano. Sempre per le radio, i meno preferiti sono Sofia con 3 voti. Seguono, a parimerito con 2 voti, i Luana Biz, Damiano e Francesca. Si vede dunque che la categoria di Claudia Mori è quella che riceve meno riconoscenze dai discografici.

Si parla del rapporto di odio-amore tra Marco e il suo giudice Morgan che Facchinetti definisce come due fidanzati. Peroni sostiene che questo rapporto è scaturito dal forte carattere di Marco che non lecca Morgan, e questa cosa non è accettata da capitan Morgan. Carcano dice che Morgan esagera con le critiche per fare audience perchè conosce il mezzo televisivo.

Entra in studio Mario, l’ultimo eliminato che dice di on sentirsi inferiore a nessuno e che non si lamenta affatto di questa avventura che l’ha portato in prima serata su Rai Due a cantare i Doors. Per questo lui è già una grande cosa.

A scontrarsi nell’ultimo scontro dell’ultima puntata è stata Sofia che, per i più, meritava l’eliminazione di più rispetto a Mario. Per Andrea Laffranchi si è trovata in difficoltà a seguire la velocità del pezzo e tutte quegli ostacoli imposti dalla scenografia.

C’è Damiano in collegamento. Il cantante della categoria di Claudia Mori dice che i brani assegnati li appartengono ma li piacerebbe molto cantare cose diverse. Per Antonella Elia con questo percorso sta diventando un cantante da vecchiette e per questo Peroni li da come consiglio di tagliarsi la barba e cantare Tiziano Ferro.

Si chiude la puntata scoprendo i brani che cantaranno i talenti nella prossima puntata: Chiara canterà un medley dei Pink Flody, Cristiana La musica è finita di Ornella Vanoni, Marco canterà Ashes to ashes di David Bowie mentre per Silver è stata scelta Non abbiam bisogno di parole di Ron. Per i Luana Biz c’è Due destini dei Tiromancino mentre per le Yavanna La vie en rose. Chiudono Francesca con Black horse & the cherry tree, Damiano con Baby can I hold you e Sofia con Mezzogiorno di Jovanotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>