Rossana Casale: “No ai discografici in tv. Tornino a fare il loro mestiere”

di Redazione 1

Spread the love

L’ex vocal coach di X Factor, Rossana Casale si schiera contro la presenza in tv dei discografici. E lo fa presentando il Premio Bianca d’Aponte, diretto da Fauso Mesolella degli Avion Travel. In riferimento al prestigioso concorso, l’unico musicale nazionale al femminile, ha detto:

Questo premio è un’isola sempre piu’ importante. Dove speriamo di vedere sempre piu’ discografici che invece di andare in tv a fare i critici musicali, speriamo ritornino a fare il proprio mestiere, in giro alla ricerca di talenti, a proprie spese.

Amici di Maria De Filippi è al momento il talent show nel quale pullulano i discografici in veste di giurati e di giudici: da Rudy Zerbi a Mara Maionchi, fino a tutti coloro che l’anno scorso hanno fatto parte della commissione del programma di Canale 5.

Commenti (1)

  1. Ma xchè Rudi Zerby e’ ancora discografico?
    Cmq questa ha la faccia come il bronzo..
    Sono due anni che critica i talent e poi va ad X Flop…
    Coerenza gente…coerenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>