Rudy Zerbi festeggia Alessandra Amoroso e parla di altri cantanti dei talent show come fenomeni di passaggio

di Redazione 75

Rudy Zerbi torna a parlare del fenomeno talent show e commenta i risultati dei cantanti usciti da amici. Il presidente della Sony è ovviamente felice per i risultati di Alessandra Amoroso (oltre 1 milione di euro incassati di cui solo il 5% alla cantante!), promuove il genere televisivo, ma non tutti i cantanti:

I talent show devono essere vissuti come una grande opportunità, una scorciatoia, non come un punto d’arrivo. Molti saranno dei fenomeni di passaggio, altri, come Giusy Ferreri, artisti destinati a restare nel tempo. Su Alessandra abbiamo deciso di puntare perchè sa arrivare al cuore della gente: lo dimostra il fatto che dopo ancora un mese è ai vertici delle classifiche mentre altri suoi compagni di Amici son già fuori dalle chart. Bisognerà vedere come il pubblico risponderà ai concerti dal vivo, come andranno le prossime produzioni, ma siamo sulla buona strada.

Premesso che la riflessione di Rudy Zerbi non fa una grinza, è un peccato dover notare che la discografia italiana utilizzi i ragazzi dei reality come carne da macello, già sapendo che sono dei fenomeni di passaggio.

E’ vero, il commercio ha le sue regole, ma come dovrebbe sentirsi Mario sapendo la considerazione che ha il suo produttore? I fenomeni di passaggio sono solo i cantanti delle altre etichette o considera così anche Roberta Bonanno?

Commenti (75)

  1. lo sempre detto che e’ un pirla

  2. Mario è il vero talento…ormai ha il suo pubblico e questo non è di passaggio…Rudy i soldi restano sempre soldi che gonfiano solo le tasche…… l’emozioni restano sempre emozioni che arricchiscono l’animo, la mente e il cuore…..oppure il tuo animo è nudo come la testa pelata che hai?????? MARE IONIO

  3. guardi sig. Zerbi, noi fans di Mario Nunziante, ce n’erano già ampiamente accorti che per Mario non sta facendo nulla! lei dice che Alessandra sa arrivare al cuore della gente…ma non solo lei, glielo assicuro! Ascolto musica da anni, soprattutto straniera, ma quando ho sentito Mario per la prima volta lui e solo lui è arrivato al mio cuore! era il 05/10/08 Mario si è presentato ad amici con un suo brano e immediatamente mi ha colpito… è entrato direttamente nel mio cuore e da lì non ci uscirà mai! Alessandra dov’era? si anche lei è molto brava (nessuno lo nega)a,ma deve moltissimo ad una canzone che l’ha resa popolare al grande pubblico, e cioè “immobile”! canzone che reputo bellissima e sulla quale tutte le donne si sono rispecchiate almeno una volta nella vita! ma non tener conto del talento di cantante e cantautore di Mario Nunziante provoca a me solo una grande amarezza! nemmeno un video che permetteva a noi fans di votarlo nelle trasmissioni televisive come trl e che permetteva a Mario di far sentire il suo singolo per tv! Dicono che Mario non farà il tour di amici per la casa discografica! mi spiega cosa dovrei pensare? sono solo e soltanto delusa, ha decretato lei che Mario non merita visibilità, e mi creda è una cosa che non comprendo! Saluti Valentina da Venezia

  4. concordo con quello scritto da maria rita e da valentina…non ho parole…si era capito che puntava solo su Alessandra, ma se ne pentirà presto che sta facendo un grosso errore a non valorizzare Mario che merita tantissimo visto le grandi emozioni che riesce a trasmettere sia con canzoni di altri e soprattutto con le sue!! laura da bergamo

  5. Ahahahhah Alessandra il vero talento ma quando mai…. nessuno dice che non sia brava, ma non è una ragazza che esprime o fa emozionare. L’emozionatore per antonomasia nel talent show di Amici è stato Mario Nunziante, che oggi ha inciso il suo primo cd “Ogni istante che vivrai”. Mario oggi è ricercatissimo in tutte le regioni, sia per concerti che per convegni. Alessandra Amoroso ha vinto , ma non è lei la vincitrice vera, Mario Nunziante gran emozionatore di tutta Italia. W MARIO

  6. BRAVA MAREIONIO . LA MAMMA DEL FORUM DI MARIO NUNZIANTE ……ALESSANDRA LO HA UN FORUM COME IL NOSTRO RUDY? AHAHHAHAH VABBè CANTATELA QUANTO VUOI MA MARIO è IL MIGLIOREEEEEEEEEEEEEE

  7. antonio…..sono d’acordissimo con te!!!grande marioooooooooo!!!!
    sei il numero 1!!!! e grazie a tutti quelli che fan qualcosa per lui (Maria rita e molti altri!!!)

  8. Signor Rudy Zerby,lei si sbaglia e tanto.
    Avrà anche studiato a tavolino il suo personaggino falsissimo Alessandra,ma sarà destinata a svanire,non la paragoni a Giusy:un tentativo di clone non eguaglierà mai l’originale.
    Peccato che lei abbia dedicato praticamente niente a un vero Talento:Mario Nunziante.
    Non avrà aiuti da lei…li riceverà da noi che lo apprezziamo veramente.
    Alessandra emozionare?A me faceva solo infuriare,una tale cafona,stonata,arrogante e presuntuosa,per non dire anche maleducata…esibizioni penose.
    Ha anche sbagliato a non puntare su Silvia,lo sa?
    Peccato…Mario e Silvia,i veri grandi talenti di Amici8.

  9. Ragazzi, vorrei sottolineare che Rudy Zerbi non ha detto una fesseria dicendo che esistono cantanti da una stagione e cantanti che durano. E’ un dato di fatto!

    Quello che personalmente mi ha stupito e che abbia paragonato Alessandra ai suoi compagni di classe, gente di cui ha tessuto le lodi in televisione quando doveva lanciare Scialla e che ora definisce fenomeni di passaggio (senza far riferimento a Mario o ad altri in particolare).

  10. Io non voglio credere che il sig. Rudy Zerbi quando si esprime etichettando gli altri cantanti dei talent show come “fenomeni di passaggio” si riferisca a Mario Nunziante,,,anche perchè in lui ci ha creduto producendo il suo cd “Ogni istante che vivrai”sarebbe una contraddizione,,,vero è che Alessandra ha avuto un trattamento privilegiato rispetto agli altri per quanto concerne la promozione in tv e nelle radio,,,un passaggio televisivo consente al vasto pubblico di conoscere il lavoro di un artista immediatamente,,,cosa che a Mario non è stato consentito,,,,vero è che la distribuzione dei cd non è stata eguale,,,per acquistare quello di Mario ho dovuto girare diversi negozi,,,quindi come si conteggiano ai fini delle classifiche i cd venduti se chi vuole acquistarli non li trova?????il disco d’oro si può conquistare se c’è in distribuzione la quantità sufficiente di cd altrimenti diviene impresa irraggiungibile,,, e poi non dimentichiamoci che Alessandra è stata proclamata vincitrice di Amici mentre a Mario è stata preclusa di proposito la possibilità di arrivare in finale,,,,(la sua esclusione al 2° posto è stata vergognosa!!!) ,,,direi che sono molte le analisi da fare prima di decretare dove sia il vero successo,chi rimane nel cuore della gente e chi sarà una meteora ,,,,,alla luce di ciò concludo dicendo ,che ancora è molto prematuro sig. Rudy Zerbi tirare le somme,,,,le premesse vanno analizzate alla luce di tutte le circostanze, io ho assistito ad un concerto di Mario Nunziante, le emozioni che quel ragazzo riesce a trasmettere rimangono impresse a lungo,,,così come ascoltare le canzoni da lui composte,,,,, Alessandra sarà una brava interprete che emoziona, questo non glielo toglie nessuno,,,ma Mario nel suo talento è unico, lui tira fuori dei pezzi che arrivano dentro al cuore e nella pancia e la circostanza che sia solo un ragazzo di poco più che 20 anni è un valore aggiunto,,,,,

  11. ehm ehm nn ce nulla da dire io sn d accordissimo cn vale e mari xD ….. Mario e un talento ke nn va perso e ke se continua cosi riuscira a toccare nei cuori della gente ke nn capisce il suo vero talento ….. il suo accento CALABRESE e bellissimo cm dal tronde tutti noi calabresi abbiamo nn significa ke nn sappia cantare ….. è una persona formidabile ke spira emozione mentre canta quindi io dico x sempre e ovunque W MARIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO T ADOLOOO

  12. bè caro Sign. Rudy Zerby non posso proprio credere che state tagliando le gambe ad un ragazzo come Mario Nunziante…che di talento ne ha da vendere…..noi lo sosterrenmo sempre anche quando come state facendo voi…(la sua casa discografica) gli mettete i paletti per non andare avanti nella sua carriera cantautorale….mario ha talento e riuscirà ad andare avanti con le sue forze e con tutti i fans che lo sosterranno….e vi dirò sono tantissimi…..

  13. 1) Giusy Ferreri ha iniziato a incidere nel 2005, ma non è grazie a Lei che è emersa, ma grazie a X Factor nel 2008 cavalcando l’onda della moda di queste voci singhiozzanti
    2) Alessandra la paragono a Giusy Ferreri, anche lei sta cavalcando la stessa onda, vedremo quanto durerà e quanta gente andrà ai suoi concerti, mi risulta a quelli della Giusy non vadano in molti
    3) è scontato che altri ragazzi di amici non hanno lo stesso successo, gli unici a promuoverli e ad avere fiducia in loro sono i fan – che pubblicizzano i ragazzi tramite facebook e i vari forum, ma le radio e le televisioni invitano solo la prima classificata, che poi come è diventata prima classificata lo sa molto meglio Lei di noi vero sig. Zerbi?

  14. ZERBI SEI VERGOGNOSOOOOOO!!!!E’ FACILE FAR VEDERE AD ALESSANDRA TUTTE LE COPIE NELLA SUA CITTA’ E DIRE CHE MANTIENE DA UN MESE LA VETTA DELLA CLASSIFICA E DIRE CHE GLI ALTRI SONO FENOMENI DI PASSAGGIO QUANDO LA SONY NON SI PREOCCUPA MINIMAMENTE NE DI PUBBLICIZZARE NE DI PRODURRE E SPEDIRE LE COPIE DEI CD IN QUANTITA’ ADEGUATA….
    Come fa un povero ragazzo come Mario Nunziante o Roberta Bonanno a scalare la vetta delle classifiche se siete voi produttori i primi ad ostacolarli??? Non sono loro i fenomeni di passaggio…siete voi che ce li fate diventare

  15. zerby……lo so che hai fatto un regalo a mario si è capito……speriamo che si fa avanti un’altra casadiscografica per lui…….veramente zerby….zerby….qusto regalo gli ha fatto piu’ male che bene……..
    VORREI URLARE GIU’ LE MANI DAI TESTI DI MARIOOOOOOOO

  16. ESATTOOOO!!!GIU LE MANI DAI TESTI DI MARIO!!!!!

  17. Infatti …il sig. Zerbi – no ha così tanto fiuto che preferì Roberta a Marcolino eheheheh e come era sicuro; ” Bonanno qui, Bonanno la….” spocchioso come adesso…ma vai! Che fiuto che ha…un vero cane da trifola!!!!
    E i soldoni delle copie ha ancora da vederli …perchè mica penserete che la mega promozione della Amoroso non gli sia costata niente , eh? MIca penserete che tutti quei cd che avrebbe venduto in due mesi …più di Zero, dei Depeche, di Nannini…mica penserete che siano stati venduti davvero? Li hanno solo DISTRIBUITI . Questo basta fare per il disco di platino!
    E poi, che cavolo ….ma caro Zerbi …non si vergogna a fare certe cose sulla pelle dei ragazzi? Li illude, li elogia e poi dice che tanto lo sapeva che sarebbero spariti in un amen….e a cosa servivano allora ? A foraggiare la mangiatoia di mediaset? Vergogna!
    Un discografico serio un artista lo lascia stare se non crede in lui…
    Ma guarda se mi tocca dar ragione ai fan del Nunziante… mai l’avrei pensato!

  18. io non ho parole… come fanno a non vedere quanto mario riesce a dare al suo pubblico e a tutti noi? insomma con questo articolo ormai si è capito perfettamente quanto la sony crede su mario e le intenzioni ke ha verso di lui… ma mario non è un “fenomeno di passaggio”!!! mario resta e resterà sempre xkè le emozioni ke riesce a trasmettere a tutti noi con le sue canzoni ma anke semplicemente con il suo modo di fare non si possono cancellare! mario ce la farà xkè ha noi al suo fianco!!!

  19. faccio anche mio il commento di eli:
    zerby……lo so che hai fatto un regalo a mario si è capito……speriamo che si fa avanti un’altra casadiscografica per lui…….veramente zerby….zerby….qusto regalo gli ha fatto piu’ male che bene……..
    VORREI URLARE GIU’ LE MANI DAI TESTI DI MARIOOOOOOOO

    MARE IONIO

  20. da fan di Mario dico..non ho parole!!insomma…quella per Mario si capisce era solo pietà no??ora si spiega tutto..niente video…ne un briciolo di pubblcità in piu..??Non si fa cosi!!!!!!mi aggiongo al grido di mareionio…GIU LE MANI DAI TESTI DI MARIO!!!
    Benedetta..

  21. Non mi pare che Valerio sia sparito. Non mi pare che abbia niente da invidiare ad Alessandra.
    Il signor Zerbi farebbe meglio a fare il comico con la Gialapas piuttosto che il discografico. L’anno scorso ne ha fatto più di Bertoldo…
    Prima gli Aram quartet vincono il contratto discografico e lui gli fa lo sgarbo di far uscire prima l’EP di Giusy pompandola a più non posso. Regalando il suo mini cd al supermercato ecc. Insomma gli Aram passati in sordina. Poi decide di sfruttare il filone Amici con la Bobettona, sperando sulla rivalità con Marco carta, lei fa un mezzo flop anche perché lui non se l’è filata nemmeno di striscio, abbandonata al suo destino.
    Quest’anno fa lo stesso con Alessandra, ce la ritroviamo dappertutto, addirittura sponsorizzata da RAI1, il suo cd è ovunque, quelli degli altri molto meno, ma Mario è effettivamente della stessa casa discografica. A me non piace nemmeno poco poco, ma è indubbio che gli avessero fatto una carognata eliminandolo da Amici nonostante fosse secondo e non pubblicizzandolo adesso. Non esiste solo lei, perché se non credevano nelle sue possibilità l’hanno accolto nella Sony?

  22. secondo me ha fatto il contratto anche a Mario perchè se vinceva come Marco Carta si trovava il c….parato e adesso si pavoneggia con Alessandra e Mario lo lascia lì che se le vende le copie è bene se no tra qualche mese gli rifila il benservito….BELLA COSA…e noi fan che dobbiamo vedere Martina per esempio che ha un video va a trl ecc…Perchè ha un discografico che magari non fa la bella faccia solo in tv

  23. NO COMMENT! Mi era già scaduto il personaggio ma ora con questa bella intervista si conferma di uno squallore infinito. Sti ragazzi non sono mica dei cavalli alle corse. Che spocchia! Pare che abbia trovato la gallina dalle uova d’oro. Speriamo per Ale che sia così sennò ci mette mezzo secondo a scaricarla. IComunque è chiaro che ormai i cantanti e il talento si misurano solo sulle pile di CD distribuiti.

  24. Rudy Zerby (sta per ‘zerbino di maria’?) ha fatto uscite infelici. Pensiamo al vero talento Valerio Scanu, che non è pubblicizzato e, a quanto leggo, poco distribuito, ma piace a persone di tutte le età, quindi non solo alle giovani teen-ager in cotta! Provate ad ascoltare i live dei ragazzi e capirete chi sa cantare da favola!

  25. La sony e in particolare il signor Zerbi guardano solo alle loro tasche,hanno messo da parte Antonino perchè c’erano i sonhora da pubblicizzare,l’anno scorso Roberta perchè c’era Giusy,quest’anno tocca a Mario perchè il cavallo vincente è Alessandra.
    E’ palesemente chiaro che a loro interessano solo i soldi e non la carriera dei cantanti,basta che portino soldi e basta

  26. Cara Alessandra sei la nostra cantante prferita.
    vorremmo sapere se ti sei trasferita a Roma a causa del nuovo disco
    ( che è bellissimo ), oppure abiti ancora a Lecce???????….
    Non ce la facciamo più di vederti in televisione e non accanto a noi..
    Che peccato non venirti a vedere a Verona…
    (xke sarebbe stato il nostro sogno)
    Ci piacerebbe vederti dal vivo, noi abitiamo a candiana ( in provincia di padova), se non ai la possibilità di venire a candiana ce un centro commerciale a piove di sacco (che ci vanno alcuni cantanti)…
    Quando parliamo di te ( di quanto sei brava),diventiamo tutte rosse xke ci emozioniamo di parlare di una cantante cosi STRAORDINARIA che perfino balbettiamo.
    FORZA ALESSANDRA , SIAMO CON TE…
    ti ricordo che noi ti aspettiamo con ANSIA.

  27. Non ci vuole molto a dedurre che la maggior parte dei partecipanti a questo forum di cognome fa Nunziante,gli altri sono tutti parenti,amici e benefattori di Mario.Non si capisce come mai a risentirsi siano solo i suoi sostenitori,nessuno che parli di Valerio (solo uno forse) e sopratutto di Silvia che insieme al citato Valerio Scanu e alla grande Alessandra soni i veri talenti di Amici09.Rudy sei un mito! hai un grande fiuto nell’individuare i veri artisti,quelli che rimarranno nel tempo,(Alessandra è sicuramente una di questi)tutti gli altri,(hai proprio ragione tu),sono solo delle meteore,destinate a passare nel dimenticatoio.
    Mario:Sei giovane,sei carino.Nella vita,ricordati,non c’è solo la musica,ci sono altre cose belle cui dedicarsi.dai! datti da fare…..

  28. Alesandra cio ti volevo dire che se vuoi a piove di sacco in provincia di Padova c’è un centro comerciale (piazza grande) un pacio un abraccio eauguri .

    erika

    12giugno2009alle12:57

  29. la sony è la migliore!!!!!!!!!!!!!!

  30. luca napolitano è il meglio

  31. questa nn l’avevo ancora letta………

    A parte gli sproloqui dei (del?) fan di Mario Nunziante……ma che si debba leggere che secondo Zerbi l’unico talento quest’anno era Alessandra grida vendetta al cielo. Ma che discografico sei???

    Fermo restando che Alessandra è davvero un grandissimo talento ed una voce originalissima (niente a che vedere con Giusi che deve il suo successo esclusivamente alle due canzoncine di Tiziano Ferro) e che stramerita il successo che sta avendo………….ma il caro Rudi……….dimentica Valerio Scanu? No dico ma stiamo scherzando?

    Rudiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ripijateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  32. Che ci azzecchi poi è tutto da vedere……..l’anno scorso predisse un luminoso avvenire alla povera Bonnie……e si fece soffiare un cavallo vincente come Marco….

  33. alessandra amoroso sei la migliore sono un tuo fans da quando sei entrata a far parte della scuola

  34. Mi dispiace leggere questa cosa ma Rudy non si è reso ancora conto che l’unico talento giovane femminile che ha tra le mani è ROBERTA BONANNO !!

  35. tanto la mafia televisiva è così, povera gente ,tanto chi ha talento va avanti , punto . maria de filippi, rudy , ma chi cazzo sò ? hanno solo i soldi , ma sò brutti quanto la fame ….
    MARIA…… il trucco non basta … è inutile … SEI BRUTTA !!!!

  36. marinella666 wrote:

    1) Giusy Ferreri ha iniziato a incidere nel 2005, ma non è grazie a Lei che è emersa, ma grazie a X Factor nel 2008 cavalcando l’onda della moda di queste voci singhiozzanti
    2) Alessandra la paragono a Giusy Ferreri, anche lei sta cavalcando la stessa onda, vedremo quanto durerà e quanta gente andrà ai suoi concerti, mi risulta a quelli della Giusy non vadano in molti
    3) è scontato che altri ragazzi di amici non hanno lo stesso successo, gli unici a promuoverli e ad avere fiducia in loro sono i fan – che pubblicizzano i ragazzi tramite facebook e i vari forum, ma le radio e le televisioni invitano solo la prima classificata, che poi come è diventata prima classificata lo sa molto meglio Lei di noi vero sig. Zerbi?

  37. Certo..il Signor Zerbi ha proprio ragione..ci sono tanti fenomeni di passaggio..ma ci chiediamo il perchè??!! Io vorrei ricordare gli ARAM QUARTET..VINCITORI della prima edizione del programma…sapete perchè loro non stanno avendo successo??!! Mi piacerebbe davvero saperlo dal signor Zerbi o dal signor Rossi…questi ragazzi sono mooolto amati dal pubblico musicale, ve lo posso garantire in prima persona, avendo partecipato a loro concerti e avendoli seguiti fin dal loro primo provino alla trasmissione di rai 2…Sono stati lasciati da parte dalla Sony…ma ancora non riusciamo a capire il perchè…nessuna pubblicità al loro cd di inediti, zero pubblicità e passaggi in tv o trasmissioni musicali del loro video, zero impegno per promuoverli in qualsiasi modo in radio o in tv…ma perchè?!? Qui fuori siamo in tantissimi a seguirli ad amarli, ad aver comprato più di 20.000copie del loro cd..(ripeto..pubblicizzato ZERO) e a darci da fare per loro!!!! Vi posso garantire che ci sono radio che li cercano, che li vorrebbero trasmettere..ma non si sa bene come mai non lo possono fare…Mi piacerebbe tanto che il signor Zerbi mi facesse capire cos’hanno questi quattro ragazzi che non va, per cui non meritano di avere una possibilità di successo nel mondo musicale italiano…Non si chiede tanto…solo un trattamento uguale alla Giusy o alla Alessandra in termini di pubblicità, di apparizioni televisive, radiofoniche o concerti…a quel punto allora sì che si potrebbe parlare di fenomeni di passaggio se non avessero successo…dopotutto gli ARAM hanno vinto un contratto da 300 mila euro, giusto??!!

  38. Aram Quartet, il nome vi dice qualcosa? Ma soprattutto, dice qualcosa al Signor Zerbi?

    Il trattamento nei loro confronti è stato vergognoso e purtroppo continua ad esserlo.
    Ci sono moltissime persone che li amano e che li seguono ma non nonostante tutto l’interesse per loro è meno di zero, perché ovviamente è troppo difficile costruire una carriera solida, mille volte meglio concentrarsi su cantanti singoli facili da gestire!

    Vergognoso!

  39. Due sole parole sig. Zerbi..ARAM QUARTET..sono loro che hanno vinto la prima edizione di X Factor e sono sempre loro quelli che hanno un contratto discografico da 300 mila euro con la Sony..peccato che in termini di pubblicità, promo e quant’altro il “lavoro” della Sony sia pari a zero..molto meglio investire su una cantante con una voce discutibile..complimenti davvero..non vi lamentate poi se nessuno compra i cd e se i cantanti sono meteore..
    Gli Aram hanno 4 voci meravigliose, che incantano al primo ascolto come è successo a me e tantissime altre persone..dovreste investire su chi ha talento..Basta meteore..vogliamo vedere, ascoltare e sognare con gli ARAM QUARTET !!!!! Tutto il resto è fumo negli occhi…

  40. Ma che bella delucidazione signor Zerbi!! Allora io mi chiedo come mai voi della Sony prendiate sotto contratto chiunque esca da un talent show! Se non ci credete per primi voi perchè illudete questi giovani ragazzi? perchè li nutrite di false speranze? perchè li parcheggiate dimenticandovi della loro esistenza?
    Io faccio parte di quelle tantissime persone che ADORANO gli ARAM QUARTET, un progetto nuovo che non esiste sulla scena musicale italiana e che lei, e chi per lei, ha messo da parte per mandare avanti voci trite e ritrite che nel giro di un anno spariscono dalla circolazione….
    Io ho televotato perchè vincessero gli Aram Quartet, ho comprato i loro cd dalle cover a quello di inediti perchè io, a differenza sua, credo in quei ragazzi, credo nel loro sogno e nella loro musica….se ci sarà da scendere in campo lo farò stia pur tranquillo….lei non conosce le fan degli Aram….siamo più agguerrite di quanto sembra.
    RIDATECI GLI ARAM QUARTET!! non sapete valorizzarli, non gli date il giusto supporto, non li pubblicizzate…..a sto punto mi chiedo perchè li teniate ancora sotto le vostre “grinfie”…..ARAM QUARTET FREE!!!

  41. Ringraziamo Rudy Zerbi l’occultatore di talenti.
    Grazie per aver disatteso al suo lavoro nella gestione degli Aram Quartet, per non aver (intenzionalmente?) capito e promosso il loro innegabile talento.
    Grazie perchè non fa altro che andare dove lo porta il portafoglio.
    Grazie per dimostrare palesemente al mondo quanto la discografia sia un mercato fatto solo di interessi e senza nessun riguardo per il merito.

  42. Rudy Zerbi,così come tutta la sony,mi fate schifo.Non dico altro.Ah no,aggiungo che sono FIERISSIMA di seguire gli ARAM QUARTET: gruppo che non sapete assolutamente valorizzare,ma che sbadata…dimentico sempre che contano i soldi e quanto si è commerciali,sì! -_-”

  43. Mi aggrego, confermo e ribadisco quanto le mie amiche e colleghe pro ARAM QUARTET stanno sostenendo..
    ..vergognoso è dir poco.. ma nn tanto perchè nn li si sia fatti incidere e in un qual modo ottemperato agli impegni contrattuali (e lo scrivo seppur avrei cmq da ridire anche in fatto di termini contrattuali.. ma almeno su questo sorvoliamo..) ma piuttosto in quanto nn li si è fatti per nulla commercializzare e pubblicizzare..
    ..sapete cosa penso ormai a due anni di distanza quasi dalla vittoria degli ARAM..?? ke è talmente palese che la Sony abbia solo ‘ottemperato’ al contratto senza realmente mai investire con convinzione.. ora domando.. che senso ha ‘solo per contratto’ fare ‘lavorare’ scomodando personalità musicali quali Lucio Fabbri, Luca Chiaravalli, Kaballà, per far incidere un cd di inediti ad un gruppo quando in questo gruppo è talmente evidente che nn si crede a dovere..?? e la cosa peggiore è che sono certa, certissima che il Sig. Zerbi & C. sappiano bene quanto un gruppo vocale come gli ARAM Quartet siano favolosi e pienamente talentuosi..
    ..boh si dice che il successo nn è tale se nn lo si suda.. bè nel loro piccolo gli ARAM Quartet fanno scintille, infiammano, convincono e soprattutto sudano per convincere.. peccato che però siamo solo noi fans che vediamo questo.. eppure 20.000 copie di un cd inedito MAI realmente pubblicizzato nn sono poi così poche..

  44. Premetto che Alessandra è davvero bravissima.. ha una bella voce, sa comunicare e tante altre cose… e va benissimo.. TANTO DI CAPPELLO.

    Però da qui a dire che molti artisti non sanno arrivare è come dare uno schiaffo a Cristo..

    Molti artisti Signor Zerby.. non arrivano perchè gente come lei o chi per lei .. li CHIUDE IN GABBIA… gli STRAPPA LE ALI..

    parliamo degli ARAM QUARTET… ok.. per lei doveva vincere Giusy Ferreri ( che a parer mio non ha nemmeno un pelo del TALENTO degli ARAM )..

    Però vi è andata malissimo perchè gli Aram Quartet HANNO STRAVINTO.. perchè gli ARAM ARRIVANO CON ESTREMA FACILITà AL CUORE DEL PUBBLICO..

    Basta ricordare che hanno rapito i cuori della gente dalla primissima puntata…
    e che cosa è successo dopo aver vinto con il BOTTO ???

    Sono stati affidati nelle vostre mani e da qui.. LA TRAGEDIA.

    Li avete presi.. fatto fare il disco di cover.. li avete pubblicizzati pochissimo … avete fatto perdere loro un casino di tempo.. quando potevano BENISSIMO cavalcare l’onda del successo di X FACTOR.. ed invece avete preferito RIMBAMBIRCI con la Giusy .. che avete fatto passare 30 mila volte al giorno in radio..

    Poi avete NEGATO loro di proporre la loro ARTE, i loro TESTI, la loro MUSICA.. propinandolo quelle 4 canzoncine.. per carità .. carine.. ma NON SONO DA ARAM.. avete proprio toppato… e non credo sia stato un caso.. un errore di calcolo..

    LA GENTE LI VUOLE… e voi?.. Cosa avete fatto voi?… La gente li richiede a gran voce in radio.. e le radio ci rispondono che VOI non avete mandato i singoli in radio..

    ALLORA SIETE VOI …. LA CAUSA PRINCIPALE della crisi MUSICALE e discografia… non sapete fare il vostro lavoro..
    NON SAPETE sfruttare i tempi giusti.. e non sapete sposorizzare i VOSTRI artisti.

    Altro che.. gli Artisti non sanno arrivare alla gente…

    RIDATECI GLI ARAM !!!

    se non li volete… LASCIATELI LIBERI!.

    I miei più sentiti COMPLIMENTI Signor Rudy Zerby..

    ora si metta una mano sulla coscienza.. sempre se ce l’abbia.

  45. Io concordo tutte con le mie socie! e difendo gli ARAM QUARTET a spada tratta! Sign. Zerbi, purtroppo deve ammettere con il resto della SONY, che voi fate solo i vostri interessi! non prendeteci per i fondelli parlando di talento!
    Giusy F. non ne ha! e non è vero che resterà nella storia della musica, xkè tra un po la dimenticheranno tutti quella gallina strozzata.
    L’amara verità è che alla sony interessano solo i talenti con tette e culi da fotografare x le copertine dei giornali! Perchè guarda caso…i cantanti che stanno avendo successo sono tutte donne!
    Mi dispiace x noemi che stimo moltissimo anche come persona, ma anche matteo becucci, vincitore della seconda edizione di xfactor, con una voce STRAORDINARIA COME GLI ARAM QUARTET, nessuno se lo fila!
    In radio non possono mandarli, perchè? i DJ hanno avuto delle vostre disposizioni particolari al riguardo? dite la verità!
    Se non sapete la verità sulla carissima Giusy, ve la dico io! perchè nessuno sa che in passato, prima di xfactor, aveva gia cercato di contattare tiziano ferro. Ma lui l’ha sempre snobbata. All’improvviso l’interesse da parte sua x mano della sony! Questa non è pura casualità! quella donna si era gia programmata tutto, altro che talento.
    Quindi smettetela di dire baggianate e di fare i filosofi!
    Il vero talento non è in radio……
    e ancora nel SALENTO! E SI CHIAMA ARAM QUARTET!
    e noi fan non ci arrenderemo mai!

  46. rudy zerbi non si è ancora reso conto di avere degli autentici gioielli tra le mani e continua a non fare nulla affinchè risplendano come meriterebbero.. anche se sinceramente gli ARAM QUARTET brillano già di luce propria!!!

  47. La discografia italiana è purtroppo nelle mani dei signori Zerbi e Rossi che invece di parlare di cantanti, persone, artisti che con il loro talento scaldano il cuore alla gente, parlano di “prodotti da immettere sul mercato” così come si immettono sul mercato nuovi tipi di pomodori in scatola o di carta igienica.
    Bella forza Giusi e Alessandra vendono e gli altri no. Sui vostri maledetti scaffali ci sono solo loro. Dateci la possibilità di scegliere e vedrete come si diversificheranno gli acquisti.
    Gli ARAM QUARTET hanno stravinto la prima edizione di Xfactor entusiasmando milioni di persone che li hanno seguiti settimana dopo settimana e VOTATI COSTANTEMENTE. Cosa ne avete fatto signor Zerbi e signor Rossi dei 300.000 euro di contratto che spettavano loro??????
    Gli Aram Quartet sono talento allo stato pure e voi siete così miopi da non rendervi conto di cosa state sprecando. SHAME ON YOU SONY!!!!!

  48. Rudy, Rudy, Rudy….non metto bocca su Alessandra che credo sia uno dei pochi talenti veri che ha sfornato quella trasmissione…ma ti prego dire che Giusy Ferreri resterà nella storia è un delirio, ha STORPIATO VERI E PROPRI CAPOLAVORI DELLA MUSICA…invece di pensare solo ed esclusivamente ai guadagni facili pensa agli artisti di VERO E PURO TALENTO CHE HAI TRA LE MANI e che vengono puntualmente sottovalutati solo perchè non soddisfano abbastanza la vostra idea di quello che è la musica.
    La musica di qualità non sta necessariamente dietro i dischi di platino…che poi GLI ARAM QUARTET NE AVREBBERO MERITATI A PALATE…e se tutto questo non è successo è solo ed esclusivamente perchè VOI DELLA SONY non li avete gestiti per come meritano. Personalmente sono stanca di sentire le solite canzoncine deprimenti o senza senso passare in radio perennemente quando la gente e le persone che amano la musica, la vera musica vuole altro…e quest’altro a mio parere si chiama ARAM QUARTET!!!!!

  49. Sono d’accordo con i precedenti interventi a favore degli ARAM Quartet. Questo gruppo è straordinario, sono quattro artisti che difficilmente si riescono a trovare nel mondo della musica italiana odierna, non è assolutamente vero che non arrivano o non sono arrivati al pubblico…perchè posso testiomoniare insieme a tante altre persone gli gli ARAM sono arrivati dritti al cuore di molti di noi semplicemente con il loro talento, le loro voci e il loro modo di fare musica… Il trattamento a loro riservato è stato a dir poco vergognoso! Eppure hanno stupito e incantato dalla prima puntata di Xfactor, sono stati votati come vincitori da un plebiscito, poi però chissà perchè ma non hanno avuto il giusto spazio che meritano, pochissime apparizioni televisive, quasi nulli i passaggi in radio, ma nonostante ciò l’album di cover ha avuto un discreto seguito…di persone che li adorano e li sostengono.
    Con il nuovo album di inediti ho sperato che la situazione cambiasse un pò, ma ormai si è capito che alla SONY non interessa affatto investire su questi ragazzi…allora dico io, se non vi interessano perchè non lasciarli liberi? perchè tenerli sotto contratto ma farli dimenticare praticamente dal pubblico italiano? Gli ARAM hanno un gran talento e meritano il successo….e noi saremo qui a sostenerli, SEMPRE!!

  50. Care amiche e colleghe ARAManiacs… quante volte abbiamo fatto questo discorso… non ci sentono da quell’orecchio si vede e il (sig) Zerby ammesso che leggerà mai questi commenti, si farà solo una risatina infastidita delle nostre recriminazioni…
    Non credo nella SONY… credo negli ARAM… e spero con tutto il cuore che questi TALENTI possano arrivare in una casa discografica che li voglia e sappia valorizzare… perchè è evidente che la sony non lo vuole fare… certo è dura promuovere un gruppo vocale eh, mia cara sony, mie care radiomafie… miei cari discografici … avete preso questi ragazzi dal grande talento, freschi di una fantastica vittoria e già dal giorno dopo li avete smantellati pezzo pezzo… avete cercato di snaturarli, invece di valorizzare la loro unicità… li avete voluti far passare nel dimenticatoio… perchè si sa la gente ha la memoria corta e un nuovo xf o un nuovo amici fa dimenticare quelli precedenti… nuovi volti nuiove voci e quindi… facile affossare chi a voi per un qualsiasi motivo non stava a genio…
    Lo so non serve a niente scrivere queste parole, qui, dove leggiamo solo noi che siamo interessati… ma uno sfogo non si può negare a nessuno!
    Posso solo augurarmi che gli ARAM sappiano trovare in se stessi la forza di sganciarsi da questo cappio che li trattiene e che presto possano mettersi a lavorare per qualcuno che li esalti e li faccia lavorare finalmente nel modo più giusto e creativo… solo allora potrete giudicare se vale la pena… per noi VALE E COME!

  51. Beh…e si chiede perchè alla fine ce l’hanno fatta solo in 3o 4??….Ha nella sua “scuderia”…gli ARAM QUARTET…..sono bravissimi, hanno davvero talento….delle voci che fanno venire i brividi..per le emozioni che riescono a trasmettere al pubblico…….a tutte/i noi che li seguiamo fin dall’inizio….dalla prima puntata di XFactor….Non riesco a capire il perchè..perchè non vengono pubblicizzati come si dovrebbe….come avete fatto e fate ancora oggi per la Ferreri e l’Amoroso…Non credo affatto….anzi SO…che gli ARAM non sono da meno delle altre due…..se un artista…..non viene pubblicizzato a dovere nelle grandi radio nazionali e private, e nelle reti nazionali…è normale che poi non abbia gli stessi risultati di altri artisti pubblicizzati fino alla noia quasi….(vedesi la Ferreri)…..quindi per concludere…è ORA che facciate qualcosa di serio per LORO…..se lo meritano davvero…….e poi smettetela di illudere altri ragazzi che credono nelle case discografiche…e pensate a valorizzare e promuovere i veri talenti che avete già…..(logicamente parlo degli ARAM QUARTET…)…

  52. Ho letto quanto detto dal Sig. Zerby e i vari commenti.
    Posso dire che sono molto amareggiata del trattamento riservato agli Aram Quartet. Sono un gruppo vocale straordinario… Di altissimo valore artistico, bravissimi tecnicamente e in grado di arrivare al cuore della gente. Potevano veramente portare qualcosa di nuovo alla musica italiana… e invece si è cercato di affossarli in tutti i modi. Nonostante la promozione inesistente, hanno venduto molte copie del loro cd di inediti… Mi chiedo: cosa sarebbe successo se avessero avuto una promozione come quella riservata ad esempio a Giusy Ferreri? Niente contro di lei… non mi va di sparare su di lei solo perchè a me non piace… Ma perchè non si è data la possibilità alla gente di scegliere? Si è deciso di puntare sulla Ferreri, ma allora perchè X factor mette in palio un contratto discografico per la realizzazione e la PROMOZIONE di un cd?! Non sarebbe più corretto non mettere in palio nulla e lasciare che siano le case discografiche a scegliere chi produrre come succede ad esempio ad Amici?! Perchè così mi sembra tanto una presa per i fondelli…
    Gli Aram hanno vinto X factor a furor di popolo… Hanno talento, bravura… sono eccezionali e unici… si meritavano e si meritano una promozione fatta come si deve e non il boicottaggio ad esempio impedendo alle radio di trasmetterli…
    Spero che presto abbiano quello che si meritano!! Lo spero con tutto il cuore!

  53. impegno sig. zerbi…impegno….è questo quello che ci vuole…
    se una grande casa discografica di livello mondiale (leggi sony) si mette in gioco collaborando con un talent show e assicura 300mila euro al primo classificato che, ricordiamolo, VIENE SCELTO DAL PUBBLICO CHE SPENDE SOLDI AL TELEVOTO non vedo perchè una volta che il favorito, il più talentuoso, il preferito raggiunge il primo posto, avendo fatto già breccia nel cuore della gente, non venga poi supportato a dovere in termini di promozione, apparizioni, concerti e quant’altro…
    come Lei stesso dice…il talent show deve essere considerato un’opportunità e non un punto d’arrivo…sono d’accordissimo con Lei…ma quando il TALENTO vince chi ha preso l’impegno DEVE adempiere al suo compito altrimenti, come già sostenuto da altre persone prima di me ,molto meglio considerare i talent show una vetrina…poi la casa discografica che ‘si vuole sporcare le mani’ sarà libera di farlo…
    come si può capire..mi riferisco anche io agli ARAM QUARTET…vincitori del programma..del contratto….che però non hanno avuto quello che tutti ci auguravamo…e non certo per colpa loro….
    io che li ho seguiti dal primo giorno dei provini e in vari “concerti” in tutta Italia posso solo dire che MERITANO palchi e luci molto più importanti…e che quando non si vede..o si fa finta di non vedere il VERO talento è una vergogna per tutti..

  54. zerbi…uno di quei nomi che quando lo senti ti viene l’orticaria e ti sale la pressione a 220…che ormai gioca tanto a fare il televisivo in programmi vari piuttosto che fare il proprio lavoro…ah già,ma forse gioca a fare il televisivo perchè di gestire una “casa discografica” (metto le virgolette perchè la sony è tutto fuorchè una casa discografica..),non è capace….sono anche io una di quelle amareggiate e deluse profondamente dal trattamento che hanno subito gli ARAM QUARTET…4 gioielli,4 voci splendide capaci di amalgamarsi tra loro in una sola voce che ti tocca il cuore…4 ragazzi nelle cui vene non scorre sangue ma Musica…peccato siano finiti nelle mani di qualcuno a cui tutto ciò evidentemente non interessa…di qualcuno a cui interessa soprattutto il Dio Denaro ora e subito pur se con musica di scarsa qualità(“Col dio denaro è merce musica e poesia,Il dio denaro – si crede l’arte figlia sua”…cantavano i Bluvertigo nel 95..)…non è stata data loro nemmeno quel minimo di visibilità e pubblicizzazione che spettava loro in quanto vincitori…nulla…sarebbe interessante sapere almeno UNA valida ragione per tutto ciò dal signor zerbi…..se alla sony non sono interessati a loro,li lasciassero liberi di cercarsi una vera casa discografica…che creda almeno un minimo in loro,nel loro progetto,nella loro musica e faccia una promozione decente come loro meriterebbero….liberate gli ARAM dalla sony!!!
    se rimarrà nella storia la ferreri???sì certo…se per storia intendiamo un biennio allora,rimarrà sicuramente…la amoroso??zerbi punterà su di lei fino a quando potrà portargli pecunia e non troverà qualcuno di più appetibile economicamente ..e a quel punto anche la amoroso verrà messa in soffitta…

  55. Il Signor Zerbi ha proprio ragione nell’affermare che ci sono tanti fenomeni di passaggio..ma dovrebbe anche spiegare il perchè..
    Ormai è chiaro a tutti che il mondo della musica è interamente nelle mani dei discografici che decidono la sorte dei loro artisti! Sostengono e pubblicizzano solo chi gli fa comodo…a discapito dei veri talenti, che vengono messi da parte!!
    Vorrei ricordare gli ARAM QUARTET..degli Artisti veri e rari, capaci di dare emozioni come pochi. Ecco…perchè loro non stanno avendo successo? Semplice, perchè persone come il sig. Zerbi (non si sa bene perchè e per quale assurdo motivo) hanno deciso di non investire su di loro! Nonostante le scarse capacità della Sony nel promuoverli, hanno venduto 20.000 copie del loro disco di inediti!
    Noi fan continuiamo a credere in loro e a sostenerli più di quanto la Sony abbia mai fatto. E’ una vera vergogna e un’offesa per la musica mettere da parte dei talenti come gli ARAM, solo perchè non si è in grado di gestirli. Quindi prima di parlare, sig Zerbi dovrebbe farsi un bell’esame di coscienza!

  56. Mi unisco al coro. Non ho molto da aggiungere a quanto detto negli interventi precedenti, perchè sono stati ampiamente esaurienti e hanno espresso in pieno quello che penso anche io. Sono anche io una fan degli ARAM QUARTET e ho seguito la loro storia sin dalla prima puntata di X Factor. Nonostante abbiano vinto, la promozione è stata ZERO, sia per il primo cd, sia per il secondo cd. Perchè? Giusy Ferreri ha venduto migliaia di copie: tutto preparato a tavolino. Non mi venite a dire che è stato un caso che Tiziano Ferro le abbia scritto un pezzo dopo averla sentita due volte messe in croce ad X Facor. Gli Aram propongono qualcosa di nuovo, ma ovviamente è troppa fatica doverli seguire, non sia mai, vero? Più facile sfruttare il “prodotto da mettere sul mercato” già bello che servito. Eppure gli Aram, con i soli fans della prima ora, col secondo cd esordiscono con una onorevole 27° posizione. Bastava un MINIMO sforzo promozionale, che sicuramente avrebbero risalito la classifica, le radio si sarebbero interessate a loro, e si sarebbe creata la reazione a catena che avrebbe portato gli Aram ad essere conosciuti al grande pubblico. Perchè non è stato fatto niente? Mistero.
    Tra l’altro, io non seguo Amici, ma ho potuto appurare che anche per alcuni di loro è stato riservato lo stesso trattamento. Perchè? Vi fa così schifo avere diversi cantanti che raggiungono il successo? Bisogna per forza puntare su uno o due persone?
    Le meteore devono essere tali solo se il pubblico decide che è così, non perchè lo decide la casa discografica a priori.
    Tutto il resto è stato espresso dalle mie “colleghe”, quindi non mi dilungo oltre.

  57. signor zerbi, persone come lei e tutti quelli della sony dovrebbero solo vergognarsi!! trattenete talenti come gli ARAM QUARTET nella vostra casa discografica e non li trattate come dovreste. fate delle disparità enormi..soprattutto perchè vorrei ricordare che il vincitore di X Factor avrebbe vinto un contratto da 300.000 euro, in cui erano compresi la produzione e la PROMOZIONE dell’album!! dov’è questa promozione?? non c’è e non c’è mai stata..eppure da quel che ne so, un contratto andrebbe mantenuto!! poi è inutile dire che gli Aram non hanno avuto tanto successo, uno perchè non è vero perchè ci sono tantissime persone che li stimano, li amano e li seguono in tutti i posti d’Italia! Due perchè è colpa vostra se non hanno avuto tutto il successo della gaetana!! lei l’avete promossa e fatto tutta la pubblicità di questo mondo, agli Aram niente di niente!! Per sprecare così dei talenti nati bisgna proprio essere vergognosi e senza anima!! fate un esame di coscienza per favore e riflettete..tante persone hanno nel cuore queste quattro anime musicali, come dimostrato dai commeniti soprastanti il mio!! VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA lo urlo al mondo intero se necessario!! ora basta..date loro l’importanza che SI MERITANO!!

  58. Mi accodo alla sfilza di commenti che già hanno detto abbastanza. Vorrei solamente sottolineare una cosa: anche gli ARAM, se trattati adeguatamente, potrebbero portarvi una bella fonte di guadagno. Ma evidentemente preferite fare altro, caro Zerbi, a discapito in primo luogo della musica (che facendo un lavoro come il suo si dovrebbe AMARE!), e poi di tutti gli ascoltatori, che comprerebbero oro se solo voi lo metteste in commercio. Au revoir!

  59. I talenti di passaggio sono tanti, ma molti lo diventano a causa della CASA DISCOGRAFICA e dei “MANAGER”…
    Ricordiamo gli ARAM QUARTET, i VINCITORI di X Factor1, quattro ragazzi talentuosi e con alle spalle un’esperienza artistica che pochi possono vantare…Siete stati voi a scoraggiarli nella loro carriera perchè la promozione fatta è pari a 0, eppure hanno venduto moltissime copie del loro cd di inediti (“Il pericolo di essere liberi”, un eccellente lavoro) e hanno sempre avuto un pubblico caloroso e cospicuo che li ha seguiti dall’inizio e lo fa ancora adesso…
    Ci chiediamo ancora il perchè di tutto questo, quando gli Aram potrebbero fruttarVI molto guadagno ed entrare nel panorama della musica italiana di GRANDE VALORE, non come la maggio parte dei bambinetti inesperti che lanciate…Gli Aram sono stati apprezzatti persino in BLOG LATINO-AMERICANI, e nonostante tutto AVETE ANCORA GLI OCCHI CHIUSI in merito a ciò!
    VERGOGNATEVI…noi saremo sempre e solo CON LORO!

  60. Signor Zerbi, non voglio infastidirla o offenderla ,però le vorrei far presente che , se non sponsorizzato,se non lasciato libero di diffondere la sua musica, non riuscirà MAI ad arrivare alla gente!Quanti soldi son stati spesi per la promozione degli ARAM Quartet,gruppo che è stato preferito dai telespettatori di X Factor1 a Giusy Ferreri,dico,i telespettatori,il pubblico,i fruitori del “prodotto musica”?Quanti soldi son stati spesi per promozione radiofonica/televisiva per i loro lavori?Zero centesimi o poco piu’!Come fa a definirli “fenomeni di passaggio” quando non è stata data loro l’occasione di farsi conoscere dal pubblico che non ha seguito XFactor? Io capisco che non si senta d’investirela stessa somma investita sulle due ragazze da lei citate ,che hanno beneficiato di una promozione di massa martellante come poche (e non ne nego la liceità,dal momento che lei è a capo della piu’ grande casda discografica al mondo),capisco anche che non voglia investire affatto su questi quattro,ma perchè allora metterli sotto contratto se non le piacciono e non vede un futuro per loro? Secondo la mia modestissima opinione,se fosse stato permesso a Morgan di seguirli,se fosse stato investito un po’ di denaro,il guadagno per lei ci sarebbe stato!eccome!Io seguo gli ARAM Quartet da quando son apparsi in tv e , parlandole con il cuore in mano,mi dispiace vedere come il loro talento non è stato e non viene valorizzato!

  61. “Egregio” sig. Zerbi,
    mi congratulo con chi sopra di me per quello che ha lasciato scritto.
    Sono una sostenitrice degli Aram Quartet e (forse anche un po’ di riflesso) mi rifiuto di ascoltare Giusy Ferreri, anche se ammetto che è un personaggio che può piacere al pubblico. Ma penso la stessa cosa anche dei vincitori della prima edizione di X Factor: davvero bravi, molto bravi, anzi bravissimi. Provando a inserirmi in quell’ottica commerciale evidentemente a lei molto cara, mi chiedo come mai gil Aram non sono stati pubblicizzati. In fondo sono dei bei ragazzi, le ragazzine andrebbero pazze per loro e anche le mamme…basterebbe sono una canzone nel loro stile per fare impazzire l’Italia.
    Io non sono un’esperta, non faccio parte di nessuna nicchia, anch’io faccio parte del grande pubblico, anch’io mi nutro di ciò che è pubblicizzato, ascolto la radio e guardo la tv. Eppure a me (e fortunatamente non solo) gli Aram fanno impazzire. E so che potrebbero far impazzire tanta gente. E questo per voi sarebbe un bene visto che sarebbe fonte di guadagno.
    ….Boh, non saprei darmi nessuna spiegazione se non quella che evidentemente non sapete fare il vostro lavoro.

  62. Sono cresciuta avendo due convinzioni:
    pensavo che i talent show fossero una grande opportunità per realizzare un SOGNO e che in radio, tutti i giorni, potevo ascoltare della BELLA musica italiana!
    In realtà ormai è perfettamente chiaro a tutti che non è assolutamente così, ma che in realtà si tratta di una grande, grandissima, PRESA IN GIRO!!!
    Voi della Sony puntate soltanto dove riuscite a vedere soldi facili, tutto il resto non esiste! O meglio…esiste, ma voi non lo degnate minimamente di attenzione! La musica che si ascolta in radio non è quella bella, ma è quello che voi ci volete far credere, bombardandoci di continuo e proprinandocela in tutti modi possibili. alla fine qualcuno che apprezza ci dovrà essere per forza no?!
    Un talento come quello degli ARAM, è apparso fin da subito in modo molto chiaro a tantissime persone. La gente li ha votati per vincere il programma, ed anche molti esperti del settore hanno espresso il loro apprezzamento per questo gruppo…ma per voi evidentemente erano TROPPO!!!
    Se la Sony fosse veramente una grande casa discografica formata da persone seriamente competenti, avrebbe saputo fare grandi cose con il talento di questi ragazzi, ma fin’ora i risultati non è che si siano visti…
    Caro signor Zerbi e colleghi, avreste dovuto tentare di più! E se non siete in grado di farlo, forse dovreste lasciare andare questi ragazzi, almeno sarebbero liberi di poter scegliere la loro strada e di esprimersi liberamente nel loro modo di fare e di vivere la musica come meglio credono e senza imposizioni dall’alto!!!
    Tanto nel tempo state riuscendo solo a far nascere nuove meteore e nient’altro. Scommetto che un domani che anche la Giusy e la Amoroso non vi faranno guadagnare più come adesso, non ci penserete due volte a rimpiazzarle!!!
    Che amarezza…

  63. Alessandra sa arrivare al cuore della gente…o piuttosto sa arrivare nella testa degli adolescenti appassionati alle storielle fittizie che ci propina Amici? La prima canzone presentava degli ineleganti acuti urlati, lo stesso Morandi ai microfoni di Radio Deejay le ha suggerito un approfondito studio del canto…mi dispiace Mister Zerbi ma la sua teoria non resiste nemmeno un po’.
    Almeno non se mettiamo accanto alla cara Alessandra, 4 ragazzi freschi di conservatorio, appassionati di lirica, dotati di una tecnica meravigliosa che riassume anni di vero amore e di vero studio per la musica,gli Aram Quartet.
    Tra tutti coloro che si sono avvicendati nei vari talent,nessuno riesce a reggere il loro confronto, sia che si parli di bravura,di bella voce e di capacità di emozionare
    Qualsiasi cosa vi abbiano fatto(se davvero qualcosa vi hanno fatto), considero vergognose le sue affermazioni quando per loro non avete mai svolto un serio lavoro nè di produzione nè di pubblicità.
    Gli Aram sono troppo difficili da capire?Sono troppo difficili da gestire?Non si sono dimostrati quelle galline dalle uova d’oro che pensavate?Dov’è finita l’annunciata collaborazione con Ruggeri?
    Sa che dice Battiato?”Siamo figli delle stelle,pronipoti di sua maestà il denaro” e purtroppo non siamo troppo lontani da questa affermazione.
    Ma la musica è anche fatta di vera passione,di cose serie, non solo di un gruppo di Amici che litigano mattina e sera e fanno successo solo perchè risultano più simpatici.
    Sicuramente Lei ritiene Giusy Ferreri un prodotto(perchè è meglio parlarne in termini utilitaristici a questo punto no?) più fruibile dall’italiano medio che preferisce la sua canzoncina agli esercizi di stile degli Aram Quartet. Ma questo non vuol dire spedire dei validissimi cantanti nell’oblio. Come dimostrare che possono essere migliori se non viene data loro la possibilità di dire “ehi, siamo qui e siamo una valida alternativa a ciò che c’è in giro”?
    Purtroppo i soldi non sono democratici,altrimenti considereste il fatto che ci sono (moltissime) persone che adorano l’irrestibile amalgama vocale degli Aram Quartet, il loro rapporto con i Beatles e il rock in genere, la loro raffinatezza e il loro stile ricercato. Non riuscite a rendervi conto del tesoro nascosto in questa insolita boy band. E questo comportamento in generale non fa certo bene alla musica italiana

  64. già…. dov’è finita l’annunciata collaborazione con Ruggeri?

  65. Davvero gli ARAM QUARTET sono un talento sprecato… e inspiegabilmente ; infatti non vedo nel nostro panorama musicale qualcosa di simile, per freschezza e stile.
    Non so come “ragionano” i discografici ma stanno perdendo un’occasione irripetibile…SVEGLIATEVI !!!

  66. Caro signor Zerbi,
    ormai sprecare parole è inutile ma anche io, come altre, vorrei aggiungere un commento su questa sua dichiarazione.
    Partiamo con il presupposto che Alessandra Amoroso ha una bella voce, è l’unico vero talento uscito da Amici, a me piace! Non sono qui per parlare di lei ma vorrei parlarle di un problema ancora più grande.
    Io ,come tante, sostengo gli ARAM QUARTET, vincitori della prima edizione di x factor, giovani artisti talentuosi che non hanno la possibilità di dimostrarlo alla gente!
    Perchè??? Perchè il nostro Paese non dovrebbe promuovere delle novità???
    Loro sono artisti che credono in quel che fanno, che amano la musica come nessuno al mondo, che sanno emozionare e coinvolgere. Io CREDO in loro, (cosa che lei e molti non fanno) credo nel loro sogno, credo nella loro vittoria, credo nel loro amore verso la musica!
    Loro sono un gruppo raffinato, fuori dagli schemi..semplicemente UNICO nel suo genere.
    Come sempre le persone si rendono conto di quello che hanno avuto nelle mani, solo dopo averlo perso..è questo il suo caso!
    Io spero che queste cose in futuro cambino anche per il bene della musica!

  67. …questo accade solo perchè nella “loro” logica e come disse Cecchetto in una puntata di X -Factor,nn conviene pagare 4 artisti….meglio solo uno….e certo e la bravura quella vera buttiamola no?
    Una volta hi scritto una mail, ad una persona che ha collaborato alla realizzazione del primo album di inediti degli aram quartet, per chiedergli un parere riguardo alla INESISTENTE promozione del cd…beh mi ha risposto che anche se sono ragazzi di indubbio talento, forse il pubblico italiano nn è pronto a comprendere un progetto musicale come il loro…ehhhhhhhh? ma dico ci prendeta in giro?…..il PUBBLICO in questione capisce e capisce fin troppo bene cosa c’è sotto…..solo il vile denaro e nulla più è quello che conta….e noi ritroviamo a sorbirci le solite canzonette trite e ritrite….pure la Maionchi si arrabbiò, inveendo contro un mercato discografico nel quale nn c’è mai, MAI, spazio per l’innovazione e per i talenti veri……..ormai la mia indignazione è salita alle stelle…….

    …..ma scusate signori miei belli, la logica del mercato nn si dovrebbe basare sull’incontro tra domanda e offerta?…quindi in teoria se il pubblico richiede “qualcosa”, chi “produce” dovrebbe attrezzarsi per sopperire a queste richiesta no?

    Avete ORO nelle mani e nn sapete utilizzarlo….bah!

  68. bè anke io vorrei far parte del coro pro-Aram Quartet!!! secondo il carissimo signor Zerbi avrebbe dovuto vincere Giusy 2 anni fa……..non si è mai chiesto cm mai qst nn è successo??? oppure come mai nonostante (forse intenzionalmente o forse no) i loro cd non siano stati minimamente pubblicizzati abbiano cmq venduto moltissime copie????
    loro rappresentano la novità nel nostro panorama musicale!! non esiste un gruppo “vocale” come il loro!! cercate di aprire gli occhi!!!! e cmq noi continueremo sempre a sostenere loro e la loro musica e penso proprio ke qst nn possa impedircelo nemmeno la Sony!!!!!! =)

  69. Ho appena dato una sbirciatina a tutti gli interventi e sempre di più mi rendo conto che la mamma degli ipocriti è sempre incinta!!!
    Parliamo di x-factor.
    La prima edizione è stata vinta da un gruppo (guidato da Morgan), gli ARAM QUARTET. Hanno vinto un contratto da 300 mila euro e lo hanno vinto perchè il pubblico da casa ha SPESO soldi per farli VINCERE; quindi ci si aspettava un trattamento decisamente diverso da quello che c’è stato… Se hanno vinto un motivo ci deve pur essere… e a parer mio qua ci troviamo di fronte ad una TRUFFA! Ma chi è uscito da quella edizione come vincitore è Giusy Ferreri (arrivata seconda), ha inciso un album “Gaetana”. Diciamo la verità: la Sony aveva già quell’album in quanto lei collaborò con la casa editrice molti anni prima. L’album è uscito con all’interno alcune sue canzoni e altre scitte da e con Tiziano Ferro.
    La seconda edizione è stata vinta da Matteo Becucci (guidato da Morgan) che ultimamente si vede solamente dalla Ventura a fare la cronaca delle partite … ma nn era un cantante??? Secondi sono arrivati i Bastard sons of Dioniso… di loro non risulta più alcuna traccia, terzo è arrivato Jur, anche lui non si sa dove sia. In questa edizine chi ha riscosso più successo è stata Noemi.
    La terza edizione è stata vinta da Marco (guidato da Morgan), di lui si sa che parteciperà a Sanremo. E poi staremo a vedere.
    Ora, tutti questi che sono spariti, dove sono? certamente avranno un contratto, ma come gli Aram Quartet, che è la realtà che conosco meglio, saranno in giro per qualche fiera, qualche sagra, qualche concorso sconosciuto e non publicizzato. All’ultimo concerto che Alessandra Amoroso ha fatto per beneficenza erano presenti sul palco anche i quattro ragazzi del Salento… Perchè la Sony non ne ha approfittato per farne pubblicità???

    E’ vero, molto vero, che in questi anni è difficile sfondare nel mondo della musica, ed è per questo che hanno inventanto i TALENT SHOW, che sono un’opportunità importante, ma se poi le case discografiche puntano su chi vogliono, allora che li fanno a fare???
    Ciao a tutti!!!
    Fra

  70. Io mi sento di tirare in ballo in questo discorso anche gli Aram Quartet! hanno vinto la prima edizione di X factor meritatamente, il pubblico ha sempre dimostrato di amarli. Una volta usciti dal programma non hanno ricevuto affatto il trattamento che si meritavano. La Sony li ha presi sotto la sua “ala protettrice” ma li ha trattati da emeriti sconosciuti. Eppure loro ne hanno di talento da vendere! Li ho seguiti in quasi tutte le date che hanno fatto in questi 2 anni (e per date intendo molto spesso partecipazioni a live organizzati dalle radio) e hanno sempre incantato le piazze di tutti i posti in cui sono andati! Perchè,mi chiedo, la SOny e il signor Rudy Zerbi non cominciano a investire qualcosa in più nel vero talento piuttosto che continuare ad accantonarlo e a metterlo da parte?

  71. Gent.Le Sig. Zerbi, ciò che ha detto nel tessere le lodi di Alessandra Amoroso non fa una piega. Però dovrà convenire che la Sony BMG ha adottato con gli artisti sotto contratto “due pesi e due misure”. Tanto per far un esempio, gli Aram Quartet hanno dato prova, durante la prima edizione di “X Factor”, di essere dei cantanti, nonché degli interpreti sopraffini. Nessuno dei componenti del gruppo musicale necessita di lezioni di intonazione; tanto meno occorrono lezioni di canto per correggere piccole imperfezioni e sbavature.
    Ciò detto, mi chiedo come mai abbiate deciso di scommettere poco su Artisti così quotati e validi ( non è un caso che abbia scritto Artisti, cioè che abbia adoperato la lettera maiuscola). Trovo molto strano, sempre per fare un esempio, che il video del singolo “Il pericolo è il mio mestiere” abbia cominciato a circolare a più di un mese di distanza dal lancio promozionale del CD di inediti. In una società che si professa dell’immagine non sarebbe stato il caso di fare coincidere i tempi di promozione del CD con la diffusione del video?
    Le “pari opportunità” dovrebbero essere un diritto per tutti gli artisti legati contrattualmente alla Sony; per gli Aram Quartet non è stato così e i ridotti passaggi radio-televisivi ne sono la riprova.
    Se solo ci fosse stata la volontà di fare pubblicità al CD di inediti, quest’ultimo non avrebbe “abbandonato” la classifica ufficiale della F.I.M.I dopo poche settimane di permanenza. Forse ignora che il CD in questione si era collocato subito alla # 27 e mi permetta di dire che questo risultato più che lusinghiero è da attribuire a Myspace che, come social network, ha saputo assicurare a Michele Cortese, Antonio Ancora, Antonio Maggio e Raffaele Simone una indubbia visibilità.
    Nel cd “Belpaese” i talenti non mancano; semmai fa difetto la volontà di credere e di investire su quanti si discostano dalle mode musicali del momento.
    Miriam

  72. Non bisogna dimenticare che la Sony é si, una casa discografica, ma soprattutto un azienda che per andare avanti ha bisogno di incassare denaro.
    Il presidente di un’azienda si preoccupa innanzitutto di far entrare soldi a casetta, e questo secondo chiare logiche di mercato.
    Il suo lavoro PRESCINDE dalle emozioni che, sono sicura, anche il signor Zerbi ha e condivide con noi.
    In privato puo’ anche essere un carampano sfegatato di Roberta o di Mario, ma per la sua azienda, deve seguire il mercato musicale, che va oltre il gruppetto di fan, ci sono delle politiche aziendali, dei soldi da investire (che non sono infiniti) e non possono essere per tutti, bisogna seguire le tendenze, fare una previsione del mercato ed agire di conseguenza e molto altro ancora.
    I ragazzi che scelgono di partecipare, sanno bene cosa li attende, e non é vero che sono carne da macello, se non avessero avuto l’opportunita di entrare ad amici, non sarebbero nemmeno arrivati aldila’ della sagra di paese (del loro paese tra l’altro). E non perche’ non abbiano talento, ma perché la gente piuttosto che preferire la buona musica, vuole una bella faccia, una bella storia alle spalle, qualche gossip succulento, e dopo (forse) ci sta la buona musica.
    E non é certo il sig. Zerbi l’orco, la vita, cari miei, purtroppo funziona cosi’, guardatevi un po’ in giro, cosa fa la Fiat quando le cose non si mettono bene? chiude Termini Imerese, e li’ ci sono dei poveracci che hanno famiglia..
    Ma L’azienda deve fare una scelta, o si chiude baracca o si taglia…
    Mo’ mi sono allargata troppo, volevo solo fare un esempio pratico e anche un po’ drastico…
    Insomma, un’azienda si deve gestire, si devono fare delle scelte a volte anche a discapito di alcune persone,soprattutto quando si naviga in brutte acque, ma é comunque per il bene di tutta l’azienda e delle persone che ne beneficiano.

    Katiaz

  73. Anchio mi unisco a tutte le persone che difendono con passione gli Aram,perche sono veramente molto bravi.Purtroppo dopo la loro vittoria hanno avuto delle situazione che non sono state a loro favore.Il cd di cover molto bello è ststo pubblicato quasi due mesi dopo la loro vittoria.Invece adesso appena finisce x factor come amice è già pronto il cd di cover.Nel frattempo la rai,Simona Ventura e compagnia con il bombardamento della canzone della ferriri credevano di aver sconfitto amici Nel frattempo Marco Carta vinceva San Remo.Quando è iniziata la seconda edizione di x factor non dimentichiamo come sono stati trattati gli Aram durante la prima puntata dalla signora Ventura che asseriva che aveva vinto lei.E’ stato vergognoso.sono stati umiliati e nessuno si è ricordato di dire che Gli Aram per tutta l’estate avevano girato l’Italia da nord e sud con tanto successo.Poi la Sony ha pensato bene di pubblicare il loro cd di inediti insieme ai nuovi ragazzi di amici tra cui Alessandra Amoroso e i nuovi ragazzi di xfactor tra cui Matteo.E’ stato un suicidio.Non sono d’accordo con cui dice che le canzone di inediti non siano granchè perche la maggior parte sono bellissime come per es:E’già domenica, licenza per uccidere, lettera dal fronte, come quando fuori piove ecc.Signor Zerbi le assicuro che le persone alle quali ho fatto conoscere Gli Aram regalando i loro inediti sono diventati loro fans e Giusy ferreri non intorno a se tutto questo amore.E’ soltanto molto protetta,io onestamente quando la sento abbasso la radio perchè mi da fastidio il suo ragliare.Sembra che ha sempre mal di pancia.La musica degli Aram mi fa molto compagnia e durante la cena della vigilia di Natale ho creato un’atmosfera quasi mistica mettendo come sottofondo la loro canzone “o come all ye faithful.Le persone che erano a cena con me si sono commossi avevano tutti le lacrime agli occhi.Per cui Signor Zerbi cerchi di dare spazio anche al talento serve ad avere la coscienza a posto.Saluti affettuosi a tutti gli appassionati degli Aram,che sono sempre nei nostri cuori

  74. Cara Katiaz,
    ke mi dici allora del talent show x-factor??
    Sono curiosa di sentire la tua opinione in merito..
    ciao e grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>