Star Academy, Irene Ghiotto: “Flop? Non è stato molto pubblicizzato”

di Massimo Galanto 1

Star Academy, come vi abbiamo raccontato, è stato un flop colossale chiuso in anticipo da Raidue, dopo che i concorrenti si sono rifiutati di concludere anticipatamente la gara il sabato pomeriggio, anziché in prime time. Irene Ghiotto era una delle candidate alla vittoria e, tornata nella sua sua Montecchio Maggiore, ha rilasciato un’intervista a Il giornale di Vicenza:

Da dentro è difficile rendersi conto di come il programma viene percepito da chi ci ha guardato da casa. Era una trasmissione nuova e avrebbe potuto crescere, usando i giusti accorgimenti. Purtroppo non è stato molto pubblicizzato. A noi concorrenti è stato proibito in modo assoluto di comunicare la nostra partecipazione prima che la puntata d’inizio fosse andata in onda.

In merito agli ascolti di poco superiori al milione di spettatori, la Ghiotto ha precisato:

Sembrano pochi spettatori, è vero, ma io non ne ho mai avuto così tanti. Il fatto di esibirmi per così tante persone, nonostante canti già da anni, è stato un importante battesimo del fuoco che mi ha permesso di scoprirmi come artista, di trovare un equilibrio e mettermi a confronto con me stessa.

E non solo. Questa esperienza televisiva ha prodotto forse anche qualche novità:

Anche se Star Academy è stato tagliato si stanno aprendo delle porte. Con il mio produttore artistico, Carlo Carcano, stiamo perseguendo il progetto del mio primo album che, mi auguro, sarà portato avanti anche attraverso alcuni contatti acquisiti con questa esperienza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>