Uomini e Donne, Cristian Galella: “Il mio distacco e la mia arroganza sono una forma di difesa”

di Redazione Commenta

Spread the love

L’affezionato pubblico di Uomini e Donne conosce bene Cristian Galella, il primo ad essere scelto dalle corteggiatrici ad essere scelto come tronista della nuova edizione è infatti alla sua terza esperienza nel programma. Le altre due non sono andate molto bene, la prima volta Paola Frizziero gli preferì Carmine Fummo e la seconda fu lui a lasciare il trono perchè, a suo dire, non aveva ancora dimenticato Paola. Cristian parla a Visto dei motivi che l’hanno riportato sul trono:

Il motivo che che mi ha spinto a tornare è semplice: voglio concludere un’avventura iniziata tre anni fa e voglio farlo nel migliore dei modi, centrando l’obiettivo del programma e quindi incontrare una ragazza che mi piaccia davvero. Tanti pensano che io sia qui per avere nuova visibilità, ma sbagliano. E voglio dimostrarlo con i fatti.

Il neo tronista è soddisfatto di aver conquistato per primo l’ambita poltrona:

Speravo di non dover andare via. Se non mi avessero scelto mi avrebbe dato molto fastidio: non avrei potuto dimostrare di essere cambiato molto in questi  anni.

Galella torna sulla sua rivalità con Emanuele:

Secondo me la sua presenza nel programma è fuori luogo. A 41 anni si dovrebbe fare altro nella vita: io a quell’età non sarò certo sul trono.

Cristian parla delle sue corteggiatrici e di cosa cerca nella sua futura compagna:

Per ora non sono stato colpito da nessuna. Al mio fianco voglio una ragazza che mi apprezzi per quello che sono, con i miei pregi e i difetti.e che abbia voglia di condividere la sua vita con la mia.

Galella spiega il perchè cerca l’amore in tv:

Dopo aver partecipato a Uomini e Donne, nella vita reale ho avuto modo di conoscere tante ragazze, ma a loro interessava il tronista, inteso come il personaggio che avevano visto sul trono e nessuna è andata oltre. Paradossalmente quando ci si siede sul trono, il personaggio rimane in secondo piano rispetto alla persona reale.

A chi lo accusa di stare sulla difensiva Cristian risponde:

C’è chi mi ha dato del frustrato. Avrò anche un brutto carattere, sono permaloso, ma non mi piace farmi conoscere subito. Il mio distacco e la mia arroganza sono una forma di difesa. Io sono poco estroverso, ma quando mi apro non reprimo le mie emozioni e non trattengo i miei sentimenti.

Vedremo quali soprese ci riserverà la sua ennesima esperienza sul trono.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>