Survivor Nicaragua: cast

di Redazione Commenta

Nelle stagioni precedenti Survivor ha ospitato vari personaggi: gli eroi contro i cattivi, donne contro uomini e addirittura gruppi etnici contro altri gruppi etnici. Survivor Nicaragua è pronto per tornare per la ventunesima edizione sul canale CBS. E c’è già chi scommette che non mancheranno i colpi di scena nelle prove e delle vere e proprie battaglie generazionali.

Sì perchè durante le altre edizioni i concorrenti ci hanno abituato a considerare l’età come l’ultimo dei problemi, anzi a dire il vero era solamente un numero insieme a tanti altri. Quest’anno i 20 concorrenti saranno divisi in due squadre o tribù a seconda della data di nascita. Vediamo da chi saranno composte le due squadre.

Da un lato ci sarà la The Espada Tribe che comprenderà dai quarantenni in su, dall’altro lato ci sarà laThe Flor Tribe per gli under trenta. Senza ulteriori indugi andiamo a scoprire chi farà parte dell nuova avventura targata CBS, lasciando agli attenti e ormai fedeli sostenitori del reality la sorpresa di trovare prove sempre nuove, oltre a quella classica di sopravvivenza!

Tra le file degli ultra quarantenni ci saranno un medico del pronto soccorso (Jill Behm), un’addestratrice di cani (Jane Bright), un marinaio (James Tarantino) e un commentatore sportivo (Jimmy Johnson). Mentre tra i “giovani” saranno presenti due studentesse (Jud Birza e Kelly Bruno), un’insegnante di ginnastica (Naonka Mixon) e una studentessa d’arte (Alina Wilson).

Sarà interessante vedere come reagirà il pubblico a casa: se immaginiamo che da un lato ci saranno i genitori (over 40 e che tengono per la squadra dei più “vecchi”) e dall’altro lato ci saranno i figli (i quali parteggeranno per i più giovani) sarà davvero una lotta all’ultimo sangue. Anche per il pubblico da casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>