Susan Boyle ricoverata all’ospedale per Stress

di Redazione 1

Susan Boyle, la seconda classificata a  Britain’s Got Talent, famosa per la sua voce da usignolo (a confronto del suo aspetto), è stata ricoverata nella Priry Clinic di Londra a causa di un sovraccarico emotivo: troppa pressione e tutta all’improvviso hanno fatto cedere la quarantottenne scozzese. Dice la polizia:

I medici hanno curato la donna secondo quanto previsto dal protocollo di disordine mentale. La polizia ha scortato l’ambulanza.

La Boyle, che nei giorni precedenti alla finale del talent aveva mostrato segni di stanchezza (il giurato Piers Morgan aveva raccontato di averla vista piangere ripetutamente), ha accettato volontariamente il ricovero in ospedale e ora si prenderà qualche giorno di riposo.

A fianco di SuBo ci saranno tutti i fan e la produzione dello show che comunica:

Continuiamo a offrirle il nostro appoggio e le auguriamo una pronta guarigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>