The Apprentice, prima e seconda puntata: Davide e Chiara eliminati

di Fabio Morasca 1

Ieri sera, in prima serata su Cielo, sono andate in onda le prime due puntate del talent show sul business, The Apprentice. Il boss della versione italiana è Flavio Briatore. Ieri sera, i primi due eliminati sono stati Davide e Chiara.

Nel primo episodio, Briatore ha esordito, annunciando il premio per il vincitore: un anno di contratto per lavorare in una delle sue attività.

La prima prova che le due squadre, uomini (il Gruppo) contro donne (le Lux), hanno dovuto affrontare è stata la seguente: comprare 750 euro di pesce e rivenderlo con il maggior profitto. La prova viene vinta dalle donne con un guadagno complessivo di 1.341 euro contro i 1.215 degli uomini. Il team leader del gruppo maschile, Stefano, nomina Davide e Matteo. Briatore, dopo aver rimproverato il team per mancanza di comunicazione, decide di eliminare Davide.

Nella seconda puntata, invece, la prova che i due team hanno dovuto sostenere è stata la seguente: comprare 8 prodotti top con un budget di 1500 euro, una sfida lanciata dal direttore dell’hotel Principe di Savoia, Enzo Indiani. I ragazzi riescono ad ottenere gli sconti più alti. Toccherà al direttore, valutare la qualità degli acquisti, con 100 euro di penalità per ogni errore. Il risultato finale è il seguente: il Gruppo ha speso solo 1.047 euro mentre le Lux ne hanno utilizzati 1.233.

Vincono, quindi, gli uomini perché hanno speso meno soldi. La team leader delle donne, Jessica, nomina Beatrice e Chiara. Flavio Briatore, dopo aver criticato la qualità degli acquisti, decide di eliminare Chiara.

Commenti (1)

  1. Io ho seguito il programma su Twitter e devo dire che sono usciti degli hashtag davvero divertenti: #seifuori e #gullack su tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>