The Voice US: il ritorno delle sedie girevoli nella prossima edizione

di Redazione Commenta

Spread the love

Gli ascolti del pubblico  parlano chiaro: The Voice US ha avuto un grande successo nel periodo in cui si stavano facendo i provini e i giudici erano seduti sulle sedie girevoli. Sedie che poi sono state eliminate nel corso della gara, ma che ora vengono richieste a gran voce dagli stessi telespettatori, che hanno visto nei giudizi ‘alla cieca‘ qualcosa di diverso rispetto agli altri talent show.

Come ha dichiarato lo stesso presidente della NBC Bob Greenblatt l’obiettivo per il programma è di tornare competitivo al massimo come lo è stato nella prima edizione.

Così si pensa già a quali novità introdurre nella seconda  edizione di The Voice US e tra queste ci sarà anche l’avvicinarsi al modello di Dancing with the Stars.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>