The X Factor US: giudici impressionati da Jazzlyn Little e Brian Bradley

di Redazione Commenta

Tra i nuovi talenti di The X Factor US, nei casting più recenti segnaliamo il quattordicenne Brian Bradley (nella foto) e  Jazzlyn Little. Il primo è riuscito a impressionare la giuria del talent grazie ad una performance inedita di Stop Looking at my Mom, un pezzo rap personalizzato che ha messo in risalto le doti del ragazzino. Il suo sogno nel cassetto? Diventare più importante di Jay-Z e compagnia ovviamente!

Anche la sedicenne Jazzlyn Little è piaciuta a tutti dato che all’inizio sembrava così timida da non riuscire nemmeno ad esbirsi, poi ha sfoderato una grinta da fare invidia alle più grandi pop star di tutti i tempi.

La sua è una vera e propria fuga dalla realtà, Jazzlyn descrive così il canto nella sua vita e L. A. Reid capisce subito chi ha davanti e si alza in piedi a suggerire una standing ovation dopo la sua interpretazione di un brano di Mary J. Blige.

In futuro ci si aspetta un po’ più di sicurezza da parte sua, visto che a fatica riesce a cantare davanti a tante persone, mentre Brian sembra averne da vendere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>