Uomini e donne 17 febbraio 2011: il confronto tra Leonardo e Bubi

di Redazione 3

Inizia una nuova puntata del Trono L’amore non ha età di  Uomini e donne con l’ingesso in studio di Bubi. La corteggiatrice è dispiaciuta per come è andata la sua storia con Leonardo, ma è comunque pronta per un chiarimento con lui. Entrano quindi in studio Leonardo e Diletta, che di dicono di essere “felicissimi e innamorati”. Tina ed il pubblico fanno i complimenti alla coppia, mentre una parte degli ascoltatori sono a sostegno di Barbara.

Bubi continua a sostenere che la loro è una storia costruita per scopi televisivi, mentre Leonardo si sente felice con Diletta e assicura di non aver scelto per motivi televisivi. Secondo Maria, Leonardo inizialmente era attratto da Barbara ma è stato impaurito dal suo comportamento.

Una signora del pubblico chiede a Bubi perché ha cambiato atteggiamento ad un certo punto del percorso, ed è passata da essere una donna ad una persona che voleva Leonardo solo come trofeo, e non come uomo. Un ragazzo del pubblico, invece, attacca il comportamento di Leonardo che, a suo parere, non si è comportato da Uomo con Barbara.

Bubi continua a battibeccare con Leonardo e Diletta, perché secondo lei il tronista non ha avuto un comportamento scorretto nei suoi confronti, basato sulla menzogna e sull’illusione. Barbara aveva davvero creduto in questa storia, mentre con l’arrivo di Diletta aveva capito cosa cercava in una donna Leonardo, la fisicità e la giovinezza.

Maria invita Bubi a smettere di attaccare la coppia, e a parlare seriamente di cosa l’ha portata ad un tale rancore nei confronti di Leonardo. Lei se l’è presa non tanto per il no di Leonardo, ma perché lui non l’ha preservata da un’ulteriore delusione.

Una ragazza del pubblico chiede a Leonardo cosa gli ha trasmesso Diletta in questi mesi, e lui, convinto, risponde di essersi veramente innamorato di lei. “In questa settimana ho provato sensazioni con Diletta che era una vita che non riprovavo, mi ha fatto proprio innamorare!” confessa Leonardo in risposta agli attacchi del pubblico. Maria consiglia consiglia ai sostenitori di Bubi di essere un po’ più distaccati nelle discussioni in studio, e di cercare di capire cosa realmente abbia portato Leonardo a fare questa scelta.

Leonardo, dispiaciuto per averla delusa, non crede di doverle delle scuse, perché non si sente di aver sbagliato niente con lei, nè di averla illusa. “Lo odio perché è stata una persona meschina ed ha giocato con i miei sentimenti, veri, fino alla fine!” risponde Bubi delusa.

La puntata si conclude con i saluti di Tina.

Commenti (3)

  1. puntata pedante e inutile. si vede proprio che la De Filippi non sa piu’ cosa inventarsi per tenere alto l’audience. questo tipo di confronto,di pessimo gusto,poteva benissimo essere evitato.pietosa per l’ennesima volta la continua sceneggiata di Bubi e mi chiedo come una donna,a suo dire tanto intelligente e di mondo, possa aver accettato di partecipare a una scempiaggine simile.

  2. sono d’accordo con il commento della persona che mi ha preceduto ; una puntata che la Sigra De Filippi , che io stimo come una persona intelligente ed equilibrata, ci poteva risparmiare: non capisco come abbia fatto entrare di nuovo nello studio quella donna isterica, villana e cattiva di Bubi, che io speravo di non vedere più ,per farci assistere ancora una volta agli improperi e agli insulti gratuiti rivolti a Diletta, che a me sembra una brava ragazza dolce ,seria ed equilibrata e alla quale auguro serenità e felicita con Leonardo… tanto faticosamente conquistato.

  3. sono d’accordo con il commento della persona che mi ha preceduto ; una puntata che la Sigra De Filippi , che io stimo come una persona intelligente ed equilibrata, ci poteva risparmiare: non capisco come abbia fatto entrare di nuovo nello studio quella donna isterica, villana e cattiva di Bubi, che io speravo di non vedere più ,per farci assistere ancora una volta agli improperi e agli insulti gratuiti rivolti a Diletta, che a me sembra una brava ragazza dolce ,seria ed equilibrata e alla quale auguro serenità e felicita con Leonardo… tanto faticosamente conquistato.i

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>