Uomini e Donne, scopriamo chi è il nuovo tronista

di Sara Bianchessi Commenta

Grandi novità in arrivo a Uomini e Donne, a far compagnia a Eugenio Colombo e Andrea Offredi sul trono più ambito della Tv è in arrivo un nuovo tronista. Lui è bello, muscoloso e non sconosciuto al grande pubblico, se volete sapere chi è continuate a leggere.Il nuovo tronista è Alessandro Pess, attore di belle speranze protagonista di Non smettere di sognare, la fiction andata in onda nel 2011 dove recitava accanto a Sara Tommasi. Pess è conosciuto anche per essere stato legato a Nina Senicar e per un presunto flirt con Guendalina Tavassi, da lui sempre smentito. Qualche mese fa l’attore sembrava non essere affatto interessato a sedere sul trono, almeno stando alle dichiarazioni rilasciate a Fanpage.it:

Ho scelto una strada diversa, rifiutando tutto ciò che potesse essere discordante rispetto al mio mestiere, tipo Uomini e Donne. Mi era stato offerto di parteciparvi ma non ho voluto. Quello che mi dispiace di più, è che molto spesso, chi esce da questo tipo di contesti, non ha l’umiltà per confrontarsi e fare gavetta. Non mi riferisco direttamente ai reality perché, bene o male, molti dei protagonisti dei reality show hanno alle spalle diverse esperienze nel mondo dello spettacolo. Sono soprattutto quelli che partecipano a programmi come Uomini e Donne o simili, che appena finiscono il ciclo di troni vogliono fare gli attori. Li incontri ai provini e ti chiedi perché. Il fatto è che bisogna distinguere tra chi fa tv solo per farsi vedere, per diventare “protagonista” del piccolo schermo da chi, per fare questo lavoro, ha studiato davvero. Non ci s’improvvisa attore, ballerino o cantante. Per quello, bisogna studiare. Tutto il resto rientra nella sfera della visibilità che, prima o poi, svanisce. Il problema, però, sta a monte. Lo riscontri nel fatto che, quando chiedi a un giovane cosa vuole fare da grande, ti risponde: “il tronista”. Ma stiamo scherzando?

Le ultime parole famose.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>