Uomini e Donne: Diego Daddì sta recuperando la vista

di Redazione Commenta

Su Facebook, Diego Daddì, recentemente vittima di un incidente stradale molto grave, ha negato qualsiasi volontà personale di speculare sull’accaduto per un ritorno di immagine. L’ex corteggiatore di Uomini e Donne ha voluto rassicurare tutti i suoi fan sulle condizioni di salute:

Ciao a tutti!! Volevo innanzitutto ringraziarvi x l’affetto che mi state dando in questo periodo mio un po’ particolare. Mi siete stati di grande aiuto;) Poi volevo informarvi che sto benone! L’occhio sinistro inizia a migliorare e ora sono al 60% cn la vista!! Ci tenevo a precisare che l’incidente è avvenuto circa da 20 giorni e che sono uscito dall’ospedale 4 giorni fa… devo restare sotto controllo e continuare cn cure e visite. Ieri ho provato a mettermi in gara in Reality Game cn Elga;)) Ho qualche acciacco ma tanta forza!!

Ha aggiunto:

Volevo inoltre dire che l’edema al bulbo oculare e alla cornea è interno e quindi (mi riferisco a persone che ancora credono e pensano che sia stata una bufala x una copertina in più) non ho segni vistosi o ematomici sul volto! Ho partecipato a Reality Game e solo all’ultima tappa assimendomi la responsabilità! Anche se il medico mi ha sconsigliato attività fisiche! Non bisogna mai adagiarsi ma andare avanti come se nn fosse successo nulla!! Ho ancora gambe braccia e non riesco a stare fermo dopo giorni passati a letto in ospedale! Ripeto a chi non conosce lo svolgersi delle cose di evitare commenti sgradevoli! Sono l’ultima persona di questo mondo che speculerebbe su queste cose! Ma neanche dovrei giustificarmi con persone che pensano cattiverie… Ma purtroppo sono educato e rispettoso. Vi terrò aggiornati sul progresso dell occhio!! Ma i dottori mi hanno detto di star tranquillo e che tutto si metterà apposto o quasi!! Baci e grazie ancora Diego.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>