Uomini e donne, Pamela Compagnucci: “Sono stata tanto delusa da Federico”

di Redazione Commenta

In un’intervista rilasciata ad Eva Mese, Pamela Compagnucci parla del suo rapporto con l’ex tronista Federico Mastrostefano che, dopo un periodo di forte crisi, si è chiuso definitivamente.

L’ex corteggiatrice, infatti, dichiara:

io sono molto diversa da Federico. Noi due continuavamo a litigare. Discutevamo sempre. Tu puoi rincollare i pezzi, ma quando un vaso si rompe, si rompe. Me ne sto facendo una ragione, ma ancora non sto bene.

L’ex spogliarellista confessa di non amare più Federico:

sono stata tanto delusa da lui e se un uomo ti delude, non c’è più niente da fare. Io per lui ero cambiata tanto. Avevo smesso di fumare, non frequentavo più i miei amici, non andavo più in giro. Federico aveva dichiarato che negli ultimi tempi della nostra storia, non rideva più, ma ero io a non ridere più.

Pamela, nonostante la rottura di questo legame cosi forte, ha ancora qualche contatto con l’ex tronista:

ci mandiamo qualche sms, ci facciamo qualche telefonata. Recentemente ho chiamato sua mamma per sapere come sta, e per avere notizie di Ludovico, il primo nipotino di Fede. Mi avrebbe fatto piacere vederlo muovere il primo passo e invece..

Riguardo ai nuovi tronisti, l’ex corteggiatrice afferma:

non li seguo tanto. Mi viene il nervoso a guardare quello studio! Trovo Andrea molto dolce e un pò mi fa tenerezza. Potrebbe essere mio fratello. Samuele non mi piace. E’ insipido, non mi dice niente! Leonardo, invece, mi piace!

Se le fosse proposto di diventare tronista, Pamela accetterebbe indubbiamente il ruolo, soprattutto perchè:

l’ambiente di Uomini e donne mi piace e poi, per una volta nella vita, potrei scegliere il ragazzo che voglio io. Gli uomini giocano sempre con le donne, una volta tanto sarei io a giocare con loro.

A livello professionale, la romana ammette:

da un pò sto prendendo lezioni di canto. Ho un progetto in cantiere, ma è ancora top secret.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>